Seleziona una pagina

Affiliazioni Online: cosa sono e quanto si può guadagnare

Le affiliazioni online sono un business molto proficuo che ti permette di guadagnare direttamente dal web in modo facile e veloce. Non è tuttavia semplice capire come intraprendere questa attività quando navigando in rete ci si scontra con tante informazioni e pareri discordanti che non ti fanno comprendere a pieno i rischi, i benefici e le difficoltà che puoi trovare imbattendoti nei vari programmi o network di affiliazione disponibili online.

Che tu abbia un sito, un blog o una pagina social, è giusto cercare e scegliere le affiliazioni più redditizie e adatte a te. Ma come fare? Quale scegliere? Queste sono le domande più comuni che anche tu ti sarai posto e che puoi approfondire a livello professionale seguendo l’apposito Corso di Affiliate Marketing online.

Intanto, per ottenere una risposta esaustiva e avviare il tuo business, continua a leggere l’articolo e ti spiegherò tutto quello che devi assolutamente sapere sull’argomento:

  • cosa sono e come iniziare a lavorare con le affiliazioni online;
  • quali sono i migliori programmi e network di affiliazione online;
  • come funziona l’affiliate program di Digital Coach;
  • quali prodotti o servizi è possibile vendere tramite affiliazioni;
  • quanto si può guadagnare in pochi e semplici passi.

Cosa sono le Affiliazioni online e come funzionano

Le attività di affiliazioni online nel digital marketing permettono di convertire in denaro il traffico al tuo canale digitale. In che modo? Iscrivendoti ad un Programma di Affiliazione e inserendo in contenuti selezionati nel tuo blog o nel tuo sito. Questo ti fa ben capire che per poter raggiungere dei compensi interessanti, il traffico mensile sulla tua piattaforma online dev’essere abbastanza elevato.

Se non hai un tuo dominio personale, esiste la possibilità di aderire anche a programmi di affiliazione senza sito. Ovvero diffondendo il tuo link di affiliazione sui tuoi profili social o tramite link o banner pubblicitari collegati ai prodotti o servizi dell’azienda a cui sei affiliato. Tuttavia, questo secondo metodo non è accettato da tutti i brand.

Alcuni vogliono tassativamente un sito personale, cosa che ti consiglio perché così facendo hai la possibilità di creare una struttura molto più scalabile, in quanto una volta portato traffico, il tuo sito lavorerà per te senza la condivisione continua dei link. Inoltre, con l’avvento ormai affermato dei CMS come WordPress è possibile creare il proprio sito online anche senza competenze in ambito di programmazione.

La conversione in denaro che andrai ad ottenere viene retribuita a seconda della “modalità di promozione”. Essa definisce i metodi di pagamento, che possono essere di 4 tipi:

  1. PPS cioè Pay Per Sale, dove la commissione viene stanziata ad ogni vendita effettuata;
  2. PPL sarebbe Pay Per Lead, qui il guadagno viene misurato in base a quanti contatti riesce a portare all’azienda;
  3. PPV, il Pay Per View, permette di guadagnare sulla base delle visite che il sito riceve;
  4. PPC è il Pay Per Click, che elargisce i guadagni sulla base dei click effettuati sul banner o link di affiliazione.

Questo tipo di attività viene denominata anche affiliate marketing. Nella sua definizione è un canale di vendita in cui l’affiliato si occupa, tramite un apposito link fornito dall’azienda o dal network di affiliazione, di vendere un prodotto, un servizio o di far finalizzare un’azione come la compilazione di un form in cambio di una percentuale. Essa varia solitamente in base alla difficoltà di vendita, ma viene comunque decisa da chi fornisce il suddetto link per le affiliazioni.

Prima di entrare più nello specifico, devi sapere che ci sono 2 modi di svolgere l’attività di affiliazioni online.

  1. Organicamente: diffondendo il link tramite social, un blog personale o articoli scritti per altri blog;
  2. Tramite advertising: dove si investe un budget in pubblicità da diffondere su Google, Facebook o altri canali.

Principalmente la differenza tra le due consiste nella tipologia di investimento: di tempo nel primo caso, dove non ci sono costi per la divulgazione, ma si lavora strategicamente sulla generazione di un pubblico a cui si mostrano i prodotti da vendere; monetario nel secondo caso, dove è più facile generare traffico in quanto le inserzioni sono rese subito visibili dai vari canali, ma si dovranno far bene i conti per riuscire a rientrare nei costi pubblicitari.

Leggi l’eBook Gratuito per approfondire le strategie di affiliazioni online
e scoprire come svolgere efficacemente questa attività sul web

affiliate marketing ebook

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Network vs Programmi di Affiliazioni Online

Le affiliazioni online nella pratica sono composte principalmente da 2 attori: l’azienda che possiede il servizio o i prodotti da vendere in affiliazione, e l’affiliato che si occupa della sua divulgazione. Nel momento in cui un affiliato inizia una collaborazione con un’azienda, viene inizializzato quello che si chiama programma di affiliazione.Affiliazione shop Online

Esiste poi anche un terzo protagonista in questo processo, che è il network di affiliazione. Esso svolge un ruolo da intermediario, dove le aziende che hanno prodotti da vendere le inseriscono in questi network, e le persone che sono interessate a vendere i prodotti o servizi, detti anche affiliati, possono rivolgersi direttamente al network per poter iniziare a svolgere l’attività di vendita dei prodotti dei vari brand facenti parte del network.

Resa nota la differenza tra i due, ti rimane da vedere quali possono essere vantaggi e svantaggi di avviare unattività di affiliazioni online con un network piuttosto che un programma. Scendo un po’ più nel dettaglio per farti capire come funzionano entrambi e quale dei 2 tipi di collaborazione può far più al caso tuo.

Migliori Network di Affiliazione

Gli affiliate network sono dei siti che offrono come servizio una serie di campagne di affiliazioni online, composti da svariati brand. Ogni network può essere più servito in alcune nicchie quali dating, adult, altri sono più corredati su moda, elettronica, altri ancora danno maggiori riscontri in affiliazioni online di servizi. Ecco alcuni esempi:

  • MyLead. Ottima per chi è alle prime armi, comprende molti brand famosi di livello internazionale ma anche italiani. Composto da e-commerce e servizi famosi come Shein, Canva, Pandora, ma è caratterizzato da offerte distinte su nicchie quali finanza, dating, scommesse, ecc.
  • TradeTrucker. Sicuramente tra i più grossi e strutturati in Europa, con più di 20 uffici nei diversi paesi del vecchio continente. Al suo interno puoi trovare brand che si occupano di moda, viaggi, Marketplace ed editoria.
  • Finance ADS. Situato in Germania, come suggerisce il nome è specializzato in finanza, banche e finanziamenti.
  • Awin. Un pilastro nel mercato del network delle affiliazioni sul web, da oltre 20 anni collabora con i più grandi brand italiani e stranieri, e vanta collaborazioni con quasi 250.000 affiliati.

Quello che ognuno di essi ha in comune è che trattengono una commissione su ogni prodotto/servizio venduto, per cui se ad esempio l’azienda, che nel gergo comune viene denominato advertiser, rilascia il 15% ogni volta che l’obiettivo viene raggiunto, il sito di network prende il 4%, e all’affiliato andrà l’11%. Per scegliere tra i migliori network di affiliazioni online, devi valutare in base ai tuoi interessi, competenze o quali sono gli argomenti trattati nel tuo blog, quali sono le nicchie che vorrai andare a trattare.

Migliori Programmi di Affiliazione

Se invece non sei convinto di voler aggregarti a grandi network di affiliazione magari perché preferisci avere un contatto diretto con l’azienda con cui vai a collaborare, potresti essere interessato a trovare i programmi di affiliazioni online che fanno per te.

La scelta dell’affiliate program va ponderata in primis in base alla nicchia di pertinenza a cui vuoi attingere e poi dal grado di affidabilità del brand. Ci sono programmi di affiliazioni online con percentuali e commissioni a volte anche troppo elevate ma che spesso non sono dei prodotti in linea con le politiche dei motori di ricerca o peggio ancora della legge, cosa che potrebbe danneggiare anche un semplice affiliato.

Ragion per cui il consiglio è di affidarsi a soluzioni più evergreen, privilegiando magari commissioni più basse, ma appoggiandosi a brand che offrono la possibilità di guadagnare online con le affiliazioni in maniera più stabile nel lungo periodo.

A tale scopo posso proporti alcune ottime soluzioni sia a livello di commissioni che di assistenza per chi si affaccia al business delle affiliazioni online.

  • Amazon. Si tratta del marketplace più famoso del globo e molti si chiedono come si fa a collaborare con Amazon ed effettivamente quanto si guadagna con le affiliazioni Amazon. Vista la facilità con cui si vendono i suoi prodotti, le percentuali non sono tra le più alte; possono variare da un minimo del 3% fino ad un massimo del 12/13%. Ha inoltre la peculiarità di poter guadagnare anche con vendite indirette, cioè se un utente entra nel sito tramite il tuo link di affiliazione, e anziché comprare il prodotto verso il quale lo hai indirizzato ne compra un altro, tu ricevi comunque una percentuale.
  • Siteground. È un servizio di hosting per WordPress, gestisce circa 2 milioni di domini ed offre provvigioni molto interessanti. Si parte da un minimo di 40€ a vendita fino a superare i 75€ per vendita. Per chi riesce a creare grossi volumi sono previste anche commissioni personalizzate. Inoltre, ciò che caratterizza questo programma online di affiliazioni è l’assistenza, completamente in italiano e fornita di ottimi strumenti promozionali.
  • Booking. Se tra le tue passioni ci sono anche i viaggi, Booking offre dei servizi molto interessanti. Le sue commissioni si aggirano intorno al 25/40%. Anche qui dipenderà dal volume che riuscirai a generare. Ma vi sono sicuramente delle buone possibilità di guadagnare con i programmi di affiliazioni online sul turismo che questa piattaforma offre.
  • Fiverr. È una piattaforma di freelance le cui modalità per monetizzare sono molteplici. Per ogni servizio che andrai a vendere, sarà fondamentale capire se potrà far parte di un acquisto una tantum, o se c’è la possibilità che si tratti di servizi da acquistare regolarmente. I 2 principali sono: Fiverr CPA, modalità base dove si riceve una quota fissa per ogni nuovo utente che esegue il primo acquisto sulla piattaforma tramite il link di affiliazione, e Fiverr Hybrid, in cui in più ci sarà la possibilità di guadagnare il 10% di commissioni per ogni acquisto successivo al primo.
  • Shein. È un brand che si occupa di moda, sicuramente uno dei programmi di affiliazioni online più ricercati, il motivo sono le sue commissioni che offrono percentuali molto interessanti (tra il 10 e il 20% per ogni vendita) più eventuali bonus per le promozioni. A differenza di altri programmi come Amazon, che danno la possibilità di guadagnare anche con vendita indiretta, la provvigione verrà data solo e unicamente in caso di vendita dell’articolo presente nel link che stai diffondendo.

Programma di Affiliazione Online di Digital Coach

Per ultima, ma non per importanza, ti segnalo uno dei migliori programmi di affiliazione italiani online di un’azienda che da più di un decennio a questa parte si è consolidata nel mercato della formazione, crescendo sempre di più sia a livello qualitativo per i percorsi che offre, che quantitativo per quanto riguarda l’organico, i fatturati, il numero di collaboratori e gli affiliati.

Con le affiliazioni online di Digital Coach è possibile guadagnare fino al 30% sui Master, unendo così la possibilità di collaborare con una realtà solida e affidabile, a delle commissioni molto alte se paragonate alla media di altri brand di simile entità.

Per monetizzare con le affiliazioni online di Digital Coach, è necessario iscriversi al suo Affiliate Program. I passaggi sono facili e veloci: per diventare affiliato basta compilare l’apposito modulo digitando nome, cognome, email, password e indirizzo PayPal. Una volta accettata la richiesta, avrai accesso alla tua dashboard, che conterrà i tuoi personali link di affiliazione.

Grazie alle affiliazioni potrai:

  • avviare un’attività che ti permette di arrotondare lo stipendio;
  • guadagnare in modo chiaro e trasparente;
  • gestire tutto via web;
  • diventare partner della migliore scuola di formazione digitale in Italia.

Scopri come guadagnare in pochi semplici step
con le affiliazioni online di Digital Coach

DIVENTA SUBITO UN AFFILIATO

Come e quanto si può guadagnare con le Affiliazioni Online

Il guadagno derivato dalle affiliazioni online dipende da diversi fattori: oltre che dalla nicchia e dalle percentuali che ognuno dei programmi può dare, uno dei principali è sicuramente il traffico generato sul tuo sito web o sulla tua pagina social.

Al lavoro qualitativo bisogna abbinare quello quantitativo, in quanto solo una minima parte degli utenti che visitano i tuoi contenuti acquisteranno o compieranno l’azione per cui il brand pagherà la commissione, ragion per cui maggiore sarà il traffico che riuscirai a portare sui tuoi canali, più alto sarà il numero di questa piccola percentuale di utenti.

Guadagnare Online con le AffiliazioniArrivato a questo punto potresti avere ancora qualche interrogativo:

  • Quali prodotti vendere in affiliazione?
  • Quali sono le affiliazioni online più redditizie?

Sul primo punto c’è da fare una corretta analisi di mercato, in molti casi da autodidatta è possibile imparare molto semplicemente “sbagliando”, e man mano correggere il tiro. Un consiglio che mi sento di darti è di valutare le caratteristiche a livello di difficoltà dei prodotti che vuoi vendere tramite affiliazioni.

Alcune di queste caratteristiche possono essere la marginalità e la difficoltà di vendita. In prodotti come domotica, accessori sportivi, beauty e prodotti per la cura personale, è richiesta una certa conoscenza tecnica della materia, ma in genere hanno una marginalità più alta rispetto ad accessori per smartphone, ad esempio, dove l’argomento trattato è più semplice e la marginalità più bassa per ogni prodotto venduto.

Per quanto riguarda il secondo punto, per guadagnare online con le affiliazioni valuta bene se hai già dei canali in cui parli di determinati argomenti, qualcosa di cui sei esperto o appassionato, in modo da trovare facilmente la collaborazione di un’azienda interessata a far pubblicizzare il proprio e-commerce da chi conosce i prodotti che vende. Se invece stai partendo da zero, il consiglio è quello di cominciare con programmi già abbastanza famosi e consolidati, che son più facili da vendere, anche se spesso offrono percentuali leggermente più basso.

Se poi vuoi trovare affiliazioni più redditizie, non a rischio per la scarsa eticità, puoi trovare tra le soluzioni sopra elencate, aziende che offrono commissioni interessanti, unite alla sicurezza.

A questo punto è doveroso affrontare un ultimo argomento dal momento in cui ci si vuole tuffare nel business delle affiliazioni online, o in altre attività imprenditoriali in generale: quello della fiscalità.

Se ti stai chiedendo come dichiarare i guadagni ottenuti dalle affiliazioni online, sappi che la cosa migliore è rivolgersi ad un commercialista. Trovi molte informazioni discordanti in giro per la rete e non solo, dove dicono che se non superi un certo reddito è possibile fare attività di affiliazioni senza partita iva. In realtà un’attività svolta in maniera continuativa, come del resto succede in una collaborazione di affiliation, nella maggior parte dei casi richiede l’apertura della Partita IVA con relativa emissione di fattura da presentare, poi, all’Agenzia delle Entrate.

Partecipa al Webinar per imparare i segreti dei professionisti del
settore e come approcciano all’attività delle affiliazioni online

Webinar Affiliazioni per aumentare il fatturato
ISCRIVITI AL WEBINAR GRATUITO

Conclusioni e Consulenza Gratuita

Arrivato fin qui e visti alcuni esempi di programmi di affiliazione per guadagnare online, network e il programma di Digital Coach, hai sicuramente raccolto abbastanza informazioni per iniziare a operare e cercare la tua strada nel business delle affiliazioni online. Se ti senti pronto non ti resta che iniziare a far pratica e sporcarti le mani per provare a vedere se effettivamente lo sei.

Se invece vuoi essere più prudente e pensi giustamente che raccogliendo tutte le informazioni che ti servono a livello strategico, potresti evitare di incappare in errori che ti farebbero perdere un mucchio di tempo e soprattutto un sacco di soldi, puoi prenotare una Consulenza Strategica Gratuita. Avrai un esperto a disposizione per un’ora che potrà indicarti il percorso adatto alle tue esigenze o illustrarti il nostro Affiliate Program al meglio.

Contattaci per altre informazioni o approfondimenti
sul settore delle affiliazioni e del digital marketing

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

lavorare per amazon da casa e guadagnare  lavorare in proprio  arrotondare lo stipendio blog luca per evidenza

Andrea Cultrera WEX SEOOTTIMIZZAZIONE A CURA DI ANDREA CULTRERA

L’obbiettivo che mi son prefissato è quello di ritrovare la soddisfazione di svolgere un servizio utile per aziende e clienti che hanno nei loro piani il raggiungimento di obbiettivi concreti. Un clima di collaborazione positivo, costruttivo, volto a migliorare giorno dopo giorno sia il consolidamento del lavoro in team, sia l’ottimizzazione delle varie fasi di lavoro.

Webinar Gratuito – Crea la tua Agenzia con l’IA

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

2 Commenti

  1. Anastasia

    Ho pensato diverse volte di provare a lavorare con le affiliazioni, e credo che, prima o poi, proverò :D

  2. Anastasia

    Lo prenderò in seria considerazione :D

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *