Seleziona una pagina

Article Marketing: cos’è e come farlo in 7 step

L’Article Marketing è per definizione una strategia di digital marketing con la quale puoi promuovere il tuo brand, i tuoi prodotti o i tuoi servizi. Consiste nella scrittura di articoli e nella loro diffusione e promozione allo scopo di aumentarne la visibilità online, attirando lettori o utenti in cerca di informazioni su un tema specifico.

In questo articolo ti spiegherò in cosa consiste questa tecnica di web content strategy e come applicarla. Nello specifico ti dirò:

  • in cosa consiste l’Article Marketing
  • perché è importante per la SEO
  • quali vantaggi ti permette d’ottenere
  • come fare Article Marketing in poche mosse.

Se vuoi diventare esperto nella scrittura per il web e nella diffusione dei contenuti realizzati, la Certificazione Web Content Manager potrebbe essere la scelta giusta. Grazie a una formazione sia teorica che pratica potrai affinare competenze indispensabili nel campo del digital content, imparando a realizzare piani di comunicazione di successo.

Scopri quindi perché anche tu dovresti avere una strategia di Article Marketing.

Cos’è l’Article Marketing?

L’Article Marketing è uno strumento di web content strategy e, più in generale, di Web Marketing. Alla base c’è la redazione di articoli ottimizzati in ottica SEO (Serch Engine Optimization), ovvero realizzati con l’impiego di accortezze volte a “farsi trovare” dai motori di ricerca, e capaci di attirare i lettori con contenuti interessanti. Tali articoli vengono pubblicati su portali di settore, blog e siti partner e condivisi sui social media e altri canali digitali con l’obiettivo principale di generare/incrementare il traffico organico al sito web.

Esistono, però, molti altri vantaggi dell’Article Marketing, ovvero:

  • aumentare la consapevolezza del marchio (brand awareness)
  • accrescere la reputazione del brand
  • acquisire maggiore autorevolezza con link in ingresso (backlink) di qualità
  • migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca, per il settore di riferimento.

Gli articoli vengono realizzati per attrarre utenti interessati a un determinato argomento, prodotto o servizio, intercettando specifici intenti di ricerca.

Con questa strategia di content marketing, piuttosto economica, potrai creare un rapporto di fiducia con gli utenti e nuove opportunità di conversione.

SEO e Article marketing

L’Article Marketing strategy si basa su una buona pianificazione dei contenuti da pubblicare al fine di riuscire a scalare la SERP (Serch Engine Results Page). Per incrementare la visibilità del tuo sito sul web è fondamentale, quindi, realizzare articoli inerenti parole chiave (keyword) strategiche, coerenti con il tuo business.

Fondamentale diventa perciò non solo la tua capacità di trattare in modo esaustivo i diversi argomenti ma anche di realizzarli in ottica SEO, ovvero ottimizzati per i motori di ricerca. Ciò ti permette di ottenere più “click”, cioè traffico organico di utenti interessati, brand awareness, popolarità e di migliorare la reputazione online.

A tal scopo particolarmente utile è la figura del Web Content Editor, ovvero l’esperto che attraverso i contenuti e gli strumenti digitali risponde all’esigenza di comunicare con il pubblico online. 

Se pensi d’aver propensione per la creazione
di contenuti per il web, fai il test! Scopri se è davvero così

test professione web content editor

 

Come fare Article Marketing in 7 step

Ma come si fa, in pratica, Article Marketing in ambito digital? Un articolo ben scritto, ben ottimizzato e curato può essere favorito da Google, che premia i contenuti di qualità. Un buon articolo, con contenuti utili e originali, può metterti in luce come un’autorità, un esperto in un determinato settore. Ciò è fondamentale per riuscire a fidelizzare il pubblico. 

Ricordando che il principale obiettivo della scrittura di articoli è il posizionamento tra i primi risultati di ricerca, e quindi la visibilità, è importante seguire alcune “regole”. Ecco allora i 7 passi per fare un Article Marketing di successo.

Studia il tuo pubblico

Perché un articolo SEO sia efficace, deve fornire delle risposte alle domande (query) degli utenti. Il tuo contenuto, infatti, deve fornire le giuste soluzioni e informazioni a un’audience chiara.

Fondamentale è perciò conoscere il tuo potenziale cliente e capire cosa cerca e cosa gli interessa veramente. Per farlo puoi seguire le tendenze e i trend di ricerche online utilizzando strumenti come Google Trends o Google Suggest. In questo modo puoi individuare su quali aspetti e tematiche del tuo settore si concentra la curiosità del pubblico.

Scegli le keyword giuste

Una volta individuati i trend topic del tuo articolo redazionale, devi scegliere le giuste keyword ovvero quelle che meglio intercettano i reali intenti di ricerca dei tuoi potenziali clienti. 

article marketing e keyword strategichePer ogni parola chiave devi quindi impegnarti per realizzare articoli utili e sufficientemente esaustivi, così da soddisfare il bisogno di conoscenza degli utenti. Inoltre, per favorire il posizionamento dei testi in SERP, devi cercare di ripetere più volte le keyword: tal quali, sotto forma di correlate, cioè sinonimi o parole o espressioni che rientrano nello stesso campo semantico, e long tail (parole chiave “a coda lunga”).

Le parole chiave devono essere inserite nel titolo, nell’indice e distribuite nell’articolo in modo strategico e ben bilanciato.

Attira con titoli accattivanti

Come scrivere un titolo efficace quando si fa Article Marketing? I consigli che ti darò valgono per tutti i contenuti pubblicati sul web.

Per ottenere visibilità e intercettare i tuoi potenziali lettori, i titoli sono fondamentali. Devono catturare l’attenzione dell’utente, invogliandolo a cliccare per leggere i tuoi contenuti. Puoi quindi optare per titoli chiari, che anticipano le parti importanti dell’articolo, oppure accattivanti ed enigmatici, che incuriosiscono. In alternativa puoi scegliere titoli ironici, inusuali o d’impatto.

Se all’interno del testo parli di una procedura a step, mettila in luce nel titolo come ho fatto io per questo articolo! Se, invece, nell’articolo dai una soluzione a una certa esigenza o a un problema, puoi anticipargliela già nel titolo. La cosa che ti sconsiglio di fare, invece, è quella di usare dei titoli forvianti, con false promesse; non c’è cosa peggiore di non trovare all’interno dell’articolo un riscontro a quello che si è letto nel titolo!

Ricorda, infine, che il titolo deve essere SEO friendly, quindi è importante che al suo interno ci sia la keyword. 

Scrivi contenuti di qualità

Per soddisfare l’intento di ricerca del lettore, devi fornire informazioni interessanti, ma soprattutto pertinenti e utili. Solo così potrai diventare un punto di riferimento e costruire la tua reputazione online. Per fare questo devi capire cosa vuole il pubblico, provare a rispondere alle esigenze di chi ti leggerà.

Cerca quindi di parlare di argomenti che suscitino interesse e di cui ancora nessuno, o solo pochi, hanno parlato. Fornire soluzioni a domande che non hanno ancora risposte: c’è qualcosa che attiri di più? Ricorda, poi, che anche Google premia i contenuti di qualità e originali.

Anche la user experience deve essere positiva per trattenere il lettore sull’articolo. Un consiglio? Inserisci immagini piacevoli, infografiche e tabelle.

 

Coinvolgi i tuoi lettori

Grazie all’Article Marketing puoi raggiungere ampie platee di persone. Un contenuto ben scritto e soprattutto utile, può attirare gli utenti e farti entrare in contatto con nuovi potenziali clienti.

article marketing utentiMettendoti in ascolto delle domande dei tuoi clienti puoi portarli a conoscenza dei tuoi prodotti e, perché no, di convincerli se sono in dubbio! In questo modo potrai farli sentire vicini all’azienda suscitando un certo senso di appartenenza. 

Un contenuto rilevante può far generare traffico e aumentare le possibilità di convertire, ovvero di ottenere dei lead (utenti che mostrano interesse e che hanno fatto un’azione come ad esempio compilare un form per iscriversi a una newsletter e lasciare così i suoi dati).

Puoi fidelizzare i clienti con una strategia di email marketing e coinvolgere il tuo pubblico offrendogli dei bonus: video, download di risorse gratuite, partecipazione a webinar ecc. Per intercettare tutti coloro che possono essere interessati al tema che hai affrontato, puoi condividere il tuo articolo anche sui social media, su blog e portali di settore, con l’accortezza di differenziarlo in base al canale e al mezzo, modificando anche il tono di voce.

 

Inserisci link di qualità

Un piano strategico di Article Marketing non può prescindere dall’inserimento di link che portano a pagine interne o esterne al sito. L’importante è selezionare le pagine da linkare, che devono esser quanto più possibile di valore così da trasferirlo anche al tuo articolo. Una buona attività di internal linking può aiutare la visibilità dell’articolo e migliorarne il posizionamento.

Ecco i 3 passaggi per una corretta organizzazione dei link interni al tuo articolo indicizzato:

  • trova pagine coerenti con il contenuto del tuo articolo 
  • crea link interni usando come ancore parole singole o porzioni di testo (di poche parole)
  • utilizza ancore efficaci dal punto di vista della SEO.

 

Scarica l’e-book Gratuito per conoscere tecniche
e strumenti di SEO Copywriting!

Cover SEO Copywriting Small

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Pubblica guest post

Il cosiddetto Guest Posting è una attività strettamente connessa con l’Article Marketing. Si tratta della pubblicazione di articoli in qualità di ospite su un blog o sito esterno.

Grazie alla pubblicazione come ospite puoi costruire nuove relazioni con blogger e community, acquisire nuovi lettori e soprattutto aumentare la tua autorevolezza! Se il blog è di rilievo, ti farà accrescere in credibilità ma anche in traffico.

Di fondamentale importanza è la coerenza tematica tra il tema del contenuto pubblicato e gli altri articoli del blog: l’inerenza è sempre un parametro rilevante per Google e per il posizionamento.

Un Guest Posting efficace si chiuderà poi con una call to action, come ad esempio un box dove i lettori possono lasciare un commento.

 

Iscriviti al webinar Gratuito e apprendi come aumentare le tue vendite
con l’Article Marketing e le altre strategie digitali

webinar gratuito business raddoppia le tue vendite azienda cover

Article Marketing: esempi di successo

In rete troverai moltissimi esempi di Article Marketing. Molto spesso le aziende utilizzano questa strategia per lanci di linee di abbigliamento o la pubblicazione di libri o più semplicemente per parlare dei propri prodotti. 

A titolo di esempio trovi di seguito alcuni articoli dove vedrai come le aziende fanno ricorso alla scrittura di articoli ottimizzati per fornire suggerimenti, guide all’uso e contenuti utili agli utenti e ai potenziali clienti, consigliandoli sull’utilizzo dei prodotti venduti.

Fileni

Nell’articolo di Fileni sei nel mondo delle carni bianche dove l’azienda la fa da padrone. Puoi vedere la keyword (pollo e tacchino) subito nel titolo e nell’incipit.

L’articolo spiega in capitoli le differenze tra le varie carni bianche con tutte le proprietà nutritive proponendo anche link a diverse ricette, in alcuni casi legate a feste particolari come ad esempio il tacchino del Thanksgiving Day.

Zancauto

Nell’articolo di Zancauto la keyword è proprio nel titolo e nell’incipit. Trovi link interni, puoi vedere i titoli molto chiari e auto esplicativi, elenchi puntati, che sono graditi a Google e che denotano un’attenzione alla user experience.

Da un punto di vista dei contenuti appare come una guida che spiega punto per punto le differenze tra il mondo dell’ibrido e le auto elettriche con l’elenco dei vantaggi. Quindi un ottimo articolo per aiutare l’internauta a scegliere l’auto giusta per lui.

Venchi

Nell’articolo di Venchi si parla dell’accostamento tra cioccolato, il prodotto che vende, e il caffè. Viene fornita all’utente la descrizione di diverse tipologie di cioccolati suggeriti per la degustazione con diversi link ad altre pagine del sito.

L’autore suscita l’interesse dell’utente sin dal titolo: cioccolato e caffè sono un binomio irresistibile. La guida alla corretta degustazione fornisce suggerimenti pratici per renderla una esperienza di gusto.

Anche in questo caso la keyword è ben distribuita lungo l’articolo, anche come correlata. Inoltre, ci sono link a pagine del sito di altri prodotti di Venchi.

 

Conclusioni e consulenza gratuita

In questo articolo ti ho parlato dell’Article Marketing e di come questa sia è una delle attività più efficaci nel digital marketing. Ti ho mostrato i benefici di questa strategia di scrittura sul web e ti ho quindi indicato come realizzarla in soli 7 passaggi.

Gli articoli con contenuti di qualità possono far aumentare la brand awareness del tuo sito e accrescere la tua popolarità. Quanto più l’autore dell’articolo sarà autorevole tanto più questa strategia sarà efficace.

Se devi lanciare un nuovo business, hai avviato un blog e devi creare la tua community o sei un professionista e vuoi promuovere la tua attività, l’Article Marketing è lo strumento giusto per te!

 

Contattaci senza impegno per avere maggiori informazioni

CONTATTACI

 

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

come lavorare nel web marketing attrarre clienti consulente seo interviste

Avvia la Tua Carriera Professionale e Lavora da Remoto

prossima-partenza digital-marketing corsi-3-giugno

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

2 Commenti

  1. Paola Franchi

    Risorsa da salvare e rileggere ogni volta che si sta per iniziare a scrivere un articolo. Ricordarsi anzitutto l’obiettivo per il quale si sta scrivendo e farlo in ottica SEO sono i primi suggerimenti di questo prezioso articolo (e già da soli giustificherebbero il salvataggio del documento).

  2. Anastasia

    Ho scritto, per parecchi anni, articoli giornalistici, e sebbene non avessero obiettivi di vendita, quelli che, secondo me, possiedono tutte le tipologie di articoli, sono il riuscire a catturare l’attenzione del lettore, spingendolo a cliccare sul contenuto; ed esortarlo a intraprendere qualsivoglia decisione (anche etica, nel caso, appunto, di semplici articoli giornalistici) ;)

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *