Seleziona una pagina

Criteo: cos’è e come funziona questa piattaforma di retargeting

Vorresti raggiungere gli utenti che hanno visitato il tuo sito web o hanno utilizzato la tua app ma non sai come fare? Hai mai sentito parlare di Criteo?

Criteo è un servizio di retargeting personalizzato. In altre parole, Criteo è una piattaforma pubblicitaria che da la possibilità alle aziende online che fanno pubblicità di “inseguire” gli utenti che hanno lasciato il proprio sito Web senza effettuare alcun acquisto. Utilizza banner personalizzati con l’obiettivo di riportare i potenziali clienti al sito Web iniziale. Criteo è inoltre un servizio “cross-device” La pubblicità degli inserzionisti potrà quindi essere estesa a diversi canali. In questo modo riuscirai a “rincorrere” il tuo utente con estrema precisione.

Come funziona il Retargeting di Criteo

Facciamo un esempio: un’utente, chiamiamolo Dario, visita il tuo sito dal suo computer alla ricerca di alcuni prodotti. Mette un prodotto nel suo carrello, ma non completa l’acquisto. Questo fenomeno di abbandono del carrello è estremamente frequente. Qualche giorno dopo, Dario vede una pubblicità dello stesso prodotto sul suo cellulare. Dario ricorda il tuo marchio e, incuriosito dalla pubblicità, ritorna sul sito per completare l’acquisto.

Questo è il retargeting di Criteo messo in azione:

  • Coinvolge il cliente in modo costante lungo tutto il percorso di acquisto;
  • Invia annunci pubblicitari dinamici e personalizzati in base alle preferenze dei tuoi utenti;
  • Adatta in maniera automatica gli annunci in base al budget e alla performance.

Lo scenario presentato per Dario è il tipico esempio del Retargeting

Dario o Utente X generico, quando visita il tuo sito, lascia una enorme quantità di segnali sulla sua intenzione di acquisto. Potrai utilizzare questi segnali per capire come ricordare al tuo utente che i tuoi prodotti hanno catturato la sua attenzione per poi offrirgli il livello di servizio personalizzato che si aspetta. Questi segnali ti consentiranno di pubblicizzare il prodotto osservato da Dario/UtenteX e altri prodotti che potrebbero interessargli.
Fare pubblicità personalizzata non vuol dire soltanto inviare il messaggio giusto: significa inviare al tuo cliente il messaggio giusto nel momento più opportuno. Raggiungere i tuoi utenti nel momento in cui sono più attivi con messaggi dinamici e personalizzati è sicuramente una soluzione molto efficace al problema della fetta di utenti che non concludono gli acquisti sul tuo sito.

Criteo Dynamic Retargeting

Se vuoi coinvolgere nuovamente i tuoi acquirenti lungo il loro percorso di acquisto con annunci video e display personalizzati ed aumentare le conversioni in tutti i canali, ecco cosa può fare per te “Criteo Dynamic Retargeting”:

  1. Generare più vendite e profitto: Pubblica l’annuncio giusto al momento giusto dello “shopper journey”. Un codice personalizzato inserito nel tuo sito consente a Criteo di verificare il coinvolgimento degli acquirenti e potenziare la pubblicità dei tuoi prodotti sui tuoi annunci;
  2. Coinvolgere gli acquirenti con i migliori editori. Grazie alla presenza dei più importanti editori al mondo, otterrai i migliori posizionamenti sui migliori siti online;
  3. Riportare sul tuo sito gli utenti perché acquistino. Attraverso offerte personalizzare genera un numero maggiore di vendite dai visitatori che lasciano il tuo sito senza effettuare acquisti.
  4. Massimizzare il tuo budget. Puoi impostare le offerte in base a quanto vale ciascun acquirente per te. La tecnologia del Predictive Bidding prevede con accuratezza engagement, conversione e valore del carrello di ogni acquirente per ottenere il massimo rendimento.

Retargeting: Criteo vs Google Ads

Il retargeting è la parola chiave di chi si occupa di pubblicità online.

Tra le nuove professioni create grazie alla rivoluzione digitale, oltre al Digital Marketing Specialist, il quale generalmente ricopre un ruolo fondamentale per la creazione di strategie di promozione e di commercializzazione di servizi e prodotti, esiste più specificatamente anche la figura del SEM Specialist, ossia Search Engine Marketing Specialist.

Il SEM Specialist si occupa in particolare di marketing online, nello specifico di pubblicità sui motori di ricerca. Il suo obiettivo principale è quello far apparire i propri banner sponsorizzati nella prima pagina dei principali motori di ricerca, in particolare Google.

Google Tag Manager Ads.jpgIl SEM Specialist, all’atto pratico, deve pianificare campagne pubblicitarie e metterle in atto sfruttando degli appositi strumenti, siano essi Criteo, GoogleAds, FacebookAds e tanti altri per raggiungere risultati nel minor tempo possibile. Digital Coach ti offre inoltre la possibilità di prepararti alla certificazione GoogleAds, un corso in cui imparerai tutte le principali funzionalità della piattaforma GoogleAds.

Le conoscenze e le best practice per diventare un buon Sem Specialist sono molto ampie.

Uno dei primi step sicuramente sarà quello di prendere una certa confidenza con le piattaforme maggiormente utilizzate, ossia, Criteo, Google Ads e con gli strumenti più conosciuti, come SEMRush, per fare un esempio. 

In questo modo sarai in grado di venir incontro subito alle esigenze del tuo cliente. Lo scopo di questo lavoro è quello di ottenere visibilità sui motori di ricerca e fare in modo che questa visibilità si trasformi in business e profitto per la tua azienda.

Impara a sfruttare il retargeting per la tua attività
Un nostro Coach ti aiuterà a capire come utilizzare al meglio questa strategia di marketing online. Clicca qui sotto!
RICHIEDI UNA CONSULENZA STRATEGICA GRATUITA

Esistono molti servizi attraverso cui le aziende possono fare retargeting. Come ho già ampiamente evidenziato nel corso di questo articolo, Criteo è uno di questi; ma, oltre a Criteo, è possibile realizzare campagne di retargeting anche su Google o anche su Facebook.

Google Ads, ad esempio, è un servizio che permette di raggiungere le persone attraverso il posizionamento strategico degli annunci. Questi ultimi si possono rendere visibili a determinati segmenti di pubblico mentre navigano su Google. Ciò permette alle aziende di aumentare la propria notorietà e ricordare agli utenti di concludere l’acquisto

Google Ads fornisce diversi modi per raggiungere gli utenti:

  • Remarketing statico: Consente di mostrare gli annunci agli utenti che hanno visitato il tuo sito web mentre esplorano siti e App;
  • Remarketing dinamico: Consente di ottimizzare i risultati attraverso annunci mirati su determinati prodotti o servizi per i quali gli utenti hanno mostrato interesse su Google.
  • Remarketing video: Permette di mostrare gli annunci agli utenti che hanno interagito con i tuoi video o con il canale YouTube, mentre utilizzano la YouTube stesso, siti web e App dalla rete display.
  • Remarketing di elenchi di clienti: Attraverso strumenti specifici si possono caricare degli elenchi dei contatti forniti dai clienti stessi. Ogni volta che quest’ultimi effettueranno l’accesso a Google, gli verranno mostrati i tuoi annunci.

Criteo come strumento di Advertising

Criteo, oltre ad essere un efficace strumento di retargeting, è anche un potente strumento di advertising.
Criteo è infatti in grado di:

  • Connetterti con gli utenti che hanno maggiori probabilità di essere interessate ai tuoi prodotti;
  • Offrire pubblicità ed annunci personalizzati a utenti nuovi in base alle specifiche abitudini di navigazione e di acquisto;
  • Aumentare il numero di visualizzazioni, i tempi di visualizzazione e l’engagement grazie all’accesso diretto a migliaia di editori.

 Mobile App Advertising

Le App funzionano e piacciono sempre di più, sono facili da scaricare sui device e sono facili da utilizzare. È stato dimostrato che le vendite in-App rappresentano la più alta percentuale delle transazioni online in Europa e registrano tassi di conversione molto più alti rispetto a quelli del mobile web.

Bisogna fare in modo, però, che le persone utilizzino le App. La percentuale di persone che abbandonano l’applicazione dopo averla scaricata è ancora piuttosto elevata. L’obiettivo è quello di riportare l’utente ad utilizzala nuovamente. Affichè l’utente utilizzi l’App in maniera costante, è necessario identificare gli utenti che hanno scaricato l’applicazione tramite i social media e cercare di coinvolgerli nuovamente. Non dimenticare che per i brand le applicazioni sono uno strumento di conversione estremamente utile. Gli utenti infatti, con le app, passano generalmente più tempo a navigare tra i prodotti offerti convertendo molto di più.

L’App retargeting ha quindi il vantaggio di poter portare gli occhi di nuovi consumatori al brand e maggiori tassi di conversione.

Mobile App Advertising è una soluzione offerta da Criteo per far crescere la performance della tua applicazione, una piattaforma pubblicitaria per il mobile, in grado di installare app, generare engagement e retargeting. Tale piattaforma sarà in grado di generare numerosi vantaggi per il tuo brand. Eccone alcuni:

  • Performance trasparente: se il tuo obiettivo è far crescere le vendite, i riordini o le registrazioni, senza costi nascosti, Mobile app advertising potrebbe esserti molto utile; 
  • Criteo conosce i percorsi del consumatore: l’intelligenza artificiale sarà in grado di raccogliere i dati ed ottimizzare la tua strategia in base ai tuoi obiettivi;
  • Bidding ottimizzato con l’intelligenza artificiale: puoi spendere il tuo budget in modo efficiente grazie al machine learning che è ottimizzato per trovare l’utente giusto.
  • Previene le frodi: Criteo è in grado di gestire il traffico non valido, le metriche di visibilità e il filtro degli utenti.

Dynamic Creative Optimization

Dynamic Creative Optimization+ (DCO+) è una tecnologia esclusiva. Un’ottimizzazione basata sull’intelligenza artificiale ti aiuterà a presentare a ciascun utente l’annuncio più coinvolgente per massimizzare le tue vendite.

DCO+ ti permetterà di:

  • Presentare annunci brandizzati: Criteo mette a disposizione i suoi consulenti i quali, insieme a te realizzeranno al meglio i tuoi obiettivi di grafica e creeranno la struttura del tuo progetto sul tuo brand.
  • Personalizzare gli elementi degli annunci su ciascun utente, grazie all’intelligenza artificiale: Criteo si basa su più di 120 segnali delle intenzioni dei consumatori, come ad esempio i prodotti visualizzati e i siti visitati e sulla potente intelligenza artificiale.
  • Aumentare il numero dei tuoi consumatori attraverso annunci rilevanti: La libertà di scelta su dimensioni e layout consente di personalizzare in modo dinamico la grafica in modo da poterla adattare su qualsiasi dispositivo.

Predictive Bidding

Per raggiungere il tuo utente, Predictive Bidding di Criteo prevede con precisione l’engagement, la conversione, il valore del carrello di ogni utente e presenta offerte al giusto prezzo.

Alimentato da una grandissima quantità di dati su consumatori, prodotti, siti di editori e sulle loro interazioni, Predictive Bidding stabilisce il rapporto tra valore e costo di ogni impression in base ai dati in possesso sui consumatori, sui siti, sui prodotti e sugli editori e ti consente di ottenere il massimo dal budget investito creando l’offerta giusta al momento giusto per pubblicizzare la tua attività online e raggiungere i tuoi obiettivi di marketing e il tuo target.

Con questi dati sul valore potenziale dei consumatori, puoi ottenere il massimo dal tuo budget.

Se vuoi approfondire cos’è il Real Time Bidding e come funziona, questo E-book gratuito fa al caso tuo. Scaricalo subito!

Product Reccomendations

Product Recommendations prende in considerazione le abitudini generali del consumatore, non solo gli ultimi articoli visti o quelli più popolari, per presentare i migliori annunci ed aumentare quindi le vendite.

Product Reccomendations, attraverso la combinazione di intelligenza artificiale e dati sul commerce, infatti, è in grado di aiutarti a creare esperienze personalizzate per ciascun utente.

Uno dei vantaggi è proprio quello di mostrare e raccomandare ai consumatori dei prodotti che non hanno ancora visto sul sito, aumentando in questo modo le vendite dell’intero catalogo.

Conclusione

La digitalizzazione, la pubblicità online e, più nello specifico il retargeting, completano ogni aspetto della più ampia strategia di marketing digitale della tua azienda, perché sono in grado di identificare i potenziali clienti a medio e basso livello che non sono ancora stati convertiti e mantiene i tuoi prodotti e servizi al top. 
Senza la trasformazione digitale e il retargeting, le probabilità che un utente dimentichi l’impegno iniziale e non ritorni mai sulla pagina web e concluda quindi l’acquisto del vostro prodotto o servizio, sono assai significative.

Acquisisci le competenze adatte per attrarre più clienti attraverso Google Ads, clicca qui sotto e vai al corso!

CORSO SEO-SEM SPECIALIST

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

retargeting cos'è 

Laureata in gestione della logistica. Ho seguito il Master di Digital Marketing e mi sto specializzando in SEO. Mi piace comunicare il valore delle aziende e delle persone che hanno una storia da raccontare.

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza sugli argomenti del Digital Marketing. Scegli gratuitamente tra oltre 30 Ebook di Digital Coach.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Digital Coach

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.