Seleziona una pagina

CUPPER: cos’è e come funziona la vendita di tè biologici online

CUPPER nasce nel 1984 nella regione inglese del Dorset grazie ad una coppia di coniugi che, appassionata di tè, ha creato in cucina i primi blend e bustine di tè Assam. Da allora il Brand ha continuato a crescere fino a contare oltre 150 diversi prodotti in 50 paesi. 

Alla base del successo del marchio CUPPER ci sono tre semplici parole:

  • naturale: nel 2018 è la prima azienda di tè al mondo a passare alle bustine di tè senza plastica, non-GM e non sbiancate e tutt’oggi è impegnata per trovare soluzioni sempre più green ed ecosostenibili dalla produzione al confezionamento;
  • equo: nel 1994 è la prima azienda di tè Fairtrade del Regno Unito, contribuendo anche alla definizione degli standard del noto marchio di certificazione del commercio equo e solidale. Ancora oggi CUPPER è il più grande acquirente di questa tipologia di tè a livello mondiale e sostiene 114.000 produttori agricoli e le loro famiglie in tutti i paesi in via di sviluppo;
  • delizioso: il cuore del tè CUPPER è l’attenta attività dei maestri miscelatori che lavorano instancabilmente per superare i competitors. Questo avviene attraverso una meticolosa selezione delle miscele, provenienti da piantagioni coltivate in Africa, India e Sri Lanka in partnership con produttori di fiducia e orientate ad una coltivazione con il minor impatto ambientale possibile. 

Ho avuto il piacere di intervistare Elisabetta Valente, Brand Manager di CUPPER, per conoscere la storia del Brand, come funziona la vendita dei prodotti e come l’azienda sia riuscita a costruire una strategia di marketing digitale di successo.

Porta online la tua azienda per aumentare visibilità e vendite

COMINCIA DA QUI

annap logrieco content

Cos’è CUPPER e chi è il suo target?

elisabetta valente azienda cupperCUPPER è brand inglese di tè nato nel 1984 e conosciuto nella maggior parte dei paesi con il nome Clipper. In Italia, Germania e Spagna è più conosciuto con il nome CUPPER. In base alla profilazione, il Brand si rivolge ad un pubblico molto ampio ma principalmente ad un target femminile: questo costituisce infatti il 60% del pubblico.

Le nostre consumatrici sono molto attente agli aspetti della sostenibilità e che il Brand sia in grado di distinguersi sullo scaffale per il proprio carattere. Vivono prevalentemente in città, utilizzano molto i social network e navigano molto sul web. Inoltre, sono in possesso sia di un titolo di studio che di un potere d’acquisto medio-alto. 

Scopri se hai il potenziale per portare la tua azienda online.
Fai il test e scoprilo in pochi minuti

test attitudinale porta la tua azienda online

annap logrieco content

Cosa differenzia CUPPER dai suoi competitor?

elisabetta valente azienda cupperProprio come dice il suo payoff, CUPPER è un brand natural, biologico e fair. Quindi, è caratterizzato da una grande attenzione per l’aspetto della sostenibilità nella filiera produttiva (i nostri tè infatti sono certificati Fairtrade); è delilcious perché c’è una grande importanza nella ricerca delle materie prime di qualità che poi si traducano in tè e infusi che siano deliziosi e molto buoni per il consumatore.

Tutte queste caratteristiche intrinseche che costituiscono anche il pillar del Brand sono solitamente presenti in altri prodotti posizionati in una fascia medio-alta del mercato e accessibili a consumatori con questo potere d’acquisto.

Rispetto alla competition, il tè CUPPER ha un posizionamento nel mercato che gli permette di essere accessibile ad una fascia di pubblico di consumatori ampia e quindi di non essere un prodotto di nicchia.

Ciò che lo caratterizza inoltre è il tone of voice: è un Brand molto fresco, con un’anima witty (spiritosa), leggero e in grado di prendersi un po’ in giro con un tono di voce scherzoso che si traduce poi nei colori che sono la caratteristica principale delle nostre confezioni e della nostra comunicazione.

annap logrieco content

Come traducete l’ecosostenibilità nei vostri prodotti?

elisabetta valente azienda cupperCUPPER è Brand di tè biologico. Ciò vuol dire che non si fa ricorso a pesticidi nel processo produttivo delle materie prime: c’è una grande attenzione alle pratiche agricole che devono rispettare le linee guida dell’agricoltura biologica. Questo fa si che a livello ambientale ci sia un impatto positivo, essendoci un grande rispetto per la natura, e si favorisca la biodiversità. Questo aspetto è presente proprio all’interno del prodotto: non per caso amiamo dire che ciò che conta è il contenuto.

C’è anche una grande attenzione a livello di packaging e ciò non è scontato: il prodotto in sé può essere biologico e rispondere agli standard di ecosostenibilità ma si può trovare la plastica nell’involucro esterno. Noi invece abbiamo una grande attenzione verso tutti questi aspetti: le nostre confezioni sono fatte quasi esclusivamente di carta riciclabile e biodegradabile e non utilizziamo plastica.

Inoltre, ciò che ci contraddistingue è la scelta di non sbiancare le bustine del tè. Questo processo non è molto conosciuto, infatti molti della nostra competition usano sbiancare con agenti chimici le bustine in modo tale che queste diventino bianche. Le nostre invece presentano un colore molto più grezzo e naturale. Questa scelta è dettata dalla volontà di evitare che le particelle si disciolgano all’interno dell’infuso. Inoltre, in termini di impatto ambientale questo processo evita l’uso di sostanze chimiche.

cupper tea bustione biodegradabili

annap logrieco content

Prevedete di creare un vostro ecommerce in futuro?

elisabetta valente azienda cupperDall’anno scorso il Brand di tè CUPPER lavora con Amazon affacciandosi al mondo ecommerce. É un nuovo canale con il quale ci siamo interfacciati strategicamente per garantire un’ulteriore crescita soprattutto durante il periodo della pandemia. Ci siamo affidati ad Amazon e alla loro expertise in termini di gestione del rapporto diretto con il consumatore e anche per la logistica per la quale al momento non siamo strutturati. Questo perché andare a rivolgersi direttamente al consumatore finale, anche a livello di spedizioni e gestione clienti, è complesso.

Paesi europei come la Germania e UK hanno già un loro e-shop che viene gestito e questo non preclude la possibilità di creare un ecommerce in futuro, ma al momento preferiamo usare questo canale affidandoci all’esperienza del colosso Amazon.

Nonostante questo, cerchiamo di garantire ai nostri consumatori un’esperienza del Brand a 360 gradi: infatti Amazon permette alle aziende di creare un Brand Store al proprio interno. Si tratta sostanzialmente di un sito web all’interno di Amazon nel quale i brand hanno la possibilità di raccontarsi oltre che presentare la propria gamma di prodotti. Inoltre, offre altri strumenti come i contenuti A+ a supporto delle schede prodotto che permettono di offrire maggiori informazioni circa i prodotti e il Brand. É il primo step; poi per il futuro si vedrà.

Ci sono anche i rivenditori con cui non con tutti abbiamo un rapporto diretto. É molto aumentata la nostra presenza anche nei brick and click delle insegne di grandi catene di supermercati come Carrefour ed Esselunga che garantiscono il servizio della spesa online. 

Se anche tu vuoi passare all’online vendendo su Amazon, partecipa al Webinar Gratuito.
Capirai come farlo in pochi, semplici, step

webinar gratuito come vendere su amazon

annap logrieco content

Quali canali digitali usate nella vostra strategia di marketing?

Qual è il più efficace?

elisabetta valente azienda cupperNoi di CUPPER abbiamo sviluppato una strategia digitale molto ampia in relazione al nostro target, che interagisce molto con i canali social e il web. Automaticamente per noi è stata una scelta obbligata per creare dei touch point per i nostri utenti online.

Quindi, abbiamo sviluppato un sito web nel quale parliamo dei values e della mission oltre che presentare la gamma prodotti. Questo sito viene curato e aggiornato costantemente e abbiamo delle strategie a livello SEO per migliorarne il ranking e il posizionamento e avere la maggiore visibilità possibile.

Siamo molto attivi a livello social: abbiamo una pagina Facebook e Instagram che ci permettono di comunicare con i nostri consumatori. Curiamo un piano editoriale molto vario che affronta tematiche molto diverse, dal Fairtrade all’ecosostenibilità, oltre che portare nelle case dei consumatori i nostri prodotti e le loro caratteristiche.

Non è facile dire quale sia il più efficace perché gli obiettivi di ognuno di questi strumenti è diverso. Però posso dire che per noi i social sono molto importanti perché ci permettono di capire qual è il feeling del consumatore rispetto ad alcune tematiche che trattiamo e i prodotti che lanciamo. Ciò ci permette di avere un continuo feedback dal mercato.

annap logrieco content

Parlaci del tuo ruolo di Brand Manager di CUPPER

elisabetta valente azienda cupperIn qualità di Brand Manager di CUPPER a livello nazionale mi occupo della definizione della strategia supportata a livello digital, media e public relations. Si tratta di un continuo coordinamento per la definizione e l’implementazione della strategia sia a livello digitale che di contenuti veicolati per mezzo stampa e altre attività svolte a livello di pubbliche relazioni.

La mia attività, inoltre, prevede il monitoraggio costante del mercato italiano e della competition sempre alla ricerca di innovazioni, per anticipare i trend della categoria e definire un piano di implementazione d’innovazione del brand.

Infine, un ruolo molto importante è quello di supporto alle forze vendite nella definizione di strumenti che possono aiutare il loro lavoro all’interno dei punti vendita come degustazioni e concorsi.

Scopri quante altre Professioni potresti fare Online.
Scarica la Mini Guida Gratuita!

Orientamento alle professioni digitali

annap logrieco content

Obiettivi futuri di CUPPER in ambito digital?

elisabetta valente azienda cupperNell’ultimo anno abbiamo lavorato molto per offrire al consumatore e agli utenti una user experience a 360 gradi. Questo anche in un’ottica che permettesse al consumatore di potersi spostare tra i vari touch point: i canali social, il Brand Store di Amazon e il sito web. Ciò avviene tramite dei link presenti all’interno di questi e che rimandano a tutto il mondo digital di CUPPER.

Vogliamo crescere e aumentare sempre di più queste sinergie tra le varie piattaforme mantenendole sempre aggiornate e avere un contatto costante con i consumatori e gli utenti. In futuro vorremmo lavorare sempre di più in un ottica di presenza pubblicitaria a livello digital anche su altre piattaforme, come YouTube o altre, che risultano in linea con il nostro target di riferimento. Questa strategia è già in atto per il Brand ma c’è la volontà di espanderla ulteriormente.

cupper composizione te

CUPPER è un esempio di come la creazione di sinergia tra i diversi canali digitali possa fare la differenza all’interno di una strategia di marketing. Il tutto senza mai perdere di vista i valori e l’etica alla base del Brand che, anzi, possono essere amplificati proprio dalla comunicazione digitale tramite social e sito web. 

 

Vuoi portare la tua azienda online ma non sai come fare?
Affidati ad un nostro esperto: ti guiderà nella realizzazione del tuo progetto!

CONSULENZA GRATUITA ONE-TO-ONE

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Food-Marketing copertina articolo Digital marketing economia circolare e sostenibilità content marketing come fare 

Storica dell’arte, ho maturato una pluriennale esperienza nelle public relations. Sono determinata, volitiva e alla continua ricerca del mio posto nel mondo. Per questo ho maturato la necessità di riqualificarmi professionalmente, vedendo nel digitale e nel content marketing la possibilità di potermi esprimere al meglio, facendo mie tecniche, consigli e strategie per creare contenuti d’interesse.

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza sugli argomenti del Digital Marketing. Scegli gratuitamente tra oltre 30 Ebook di Digital Coach.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Digital Coach

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.