Seleziona una pagina

Decisioni strategiche: cosa sono e 5 esempi di brand famosi

Prendere decisioni strategiche nell’era in cui le organizzazioni sono costantemente sottoposte a sfide e opportunità sempre mutevoli, rappresenta il fulcro della sopravvivenza e del successo.

Saper adattarsi alle diverse situazioni e riuscire a rimanere al passo dei tempi del mercato sono aspetti fondamentali per chiunque si trovi all’interno di una realtà aziendale.

Considera che, durante il processo decisionale, si possono distinguere, oltre a quelle strategiche, anche decisioni tattiche e decisioni operative. Queste rappresentano le diverse fasi alle quali un’organizzazione dovrà per forza far fronte per qualsiasi attività imprenditoriale, con livelli di responsabilità e tempistiche diverse.

Ma quali sono le caratteristiche delle scelte strategiche? Se le decisioni strategiche d’impresa influenzano i piani alti dell’azienda, quelle tattiche riguardano la gestione di funzioni aziendali specifiche. Quelle operative, invece, si concentrano sull’esecuzione delle attività quotidiane.

Inoltre le prime:

  • si realizzano in un intervallo di tempo medio/lungo;
  • richiedono ingenti risorse economiche per poter essere modificate;
  • comportano cambiamenti organizzativi considerevoli.

Continuando con la lettura, avrai modo di approfondire l’argomento, capendo anche quando una scelta imprenditoriale è strategica. Nello specifico leggerai:

  • in cosa consistono le decisioni strategiche
  • 5 diversi esempi di strategie adottate dai brand.

Se vuoi approfondire cosa sono le strategie aziendali, poi, ti consiglio il corso di Business Strategy Online, grazie al quale potrai migliorare sul livello decisionale, smettere di fare errori e migliorare la tua qualità di vita.

Cosa sono le decisioni strategiche

Con decisioni strategiche aziendali si intendono i provvedimenti di natura più ampia e che coinvolgono il top management dell’azienda. Sono, infatti, prese di posizione di natura strategica che influenzano il successo a lungo termine dell’attività in questione, il suo posizionamento sul mercato e la sua capacità di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ma chi prende le decisioni strategiche in azienda? Queste ultime coinvolgono i dirigenti senior dell’azienda ed esigono una visione ampia e una comprensione approfondita del contesto aziendale, dei fattori di mercato, dei concorrenti e delle risorse disponibili.

Inoltre, come già anticipato, sono spesso prese a intervalli di tempo più lunghi e richiedono un’analisi approfondita delle opportunità e delle sfide che l’azienda affronta.

Le scelte imprenditoriali, quindi, riguardano diverse aree dell’azienda, come:

  • la definizione dell’obiettivo e della mission aziendale;
  • l’identificazione delle opportunità di mercato;
  • lo sviluppo di nuovi prodotti o servizi;
  • l’espansione in nuovi mercati;
  • la gestione delle risorse finanziarie e umane;
  • la scelta delle strategie competitive e la gestione dei rischi.

Le decisioni strategiche vincenti, in definitiva, sono quelle che richiedono un processo decisionale sistematico, che coinvolge:

  • l’analisi approfondita dell’ambiente esterno e interno dell’azienda;
  • l’identificazione delle alternative;
  • la valutazione dei rischi e delle opportunità;
  • la scelta delle azioni migliori per raggiungere gli obiettivi strategici.

Ti senti in grado di prendere decisioni strategiche? Fai il test e scopri se hai le attitudini dell’imprenditore

test imprenditore online

5 esempi di scelte imprenditoriali di successo

La messa in pratica di decisioni strategiche non è semplice, soprattutto quando si parla di grandi aziende con grandi fatturati. Per questo, la maggior parte delle volte non basta essere innovativi per portare la propria attività al successo.

Ricorda, infatti, che bisogna avere un’idea chiara sul come muoversi, in termini sia strategici, sia di risorse disponibili. È importante, quindi, il concetto di Brand Positioning, termine che si riferisce alla posizione di un marchio rispetto ai suoi concorrenti all’interno del mercato globale.

I fattori che influenzano la buona riuscita del posizionamento di un prodotti sono svariati. Tra questi si trovano:

  • la qualità del prodotto
  • il prezzo
  • il design
  • la comunicazione di marketing
  • l’esperienza complessiva del cliente.

L’obiettivo principale delle scelte strategiche aziendali, quindi, è creare un vantaggio competitivo duraturo, in modo che il brand sia percepito come unico e preferito rispetto ai concorrenti.

Esempi di decisioni strategiche famose se ne possono citare innumerevoli. Dato che elencarle tutte sarebbe impossibile, ti offro 5 esempi di brand e aziende note.

Queste riportate, infatti, hanno saputo prendere vantaggio dal momento storico e dalla situazione di mercato e, grazie alle loro scelte imprenditoriali, hanno portato la loro attività a quello attuale.

Apple

Apple è nota per le sue decisioni strategiche innovative, le quali hanno guidato il suo successo nel settore tecnologico.

Le misure adottate dall’azienda hanno avuto un impatto significativo sull’intera industria e hanno contribuito a posizionare il brand come leader di mercato.

Una delle decisioni strategiche più rilevanti della Apple è stata quella di concentrarsi sull’innovazione dei prodotti. L’azienda ha introdotto nel mercato dispositivi iconici come l’iPhone, l’iPad e l’iPod, rivoluzionando il concetto di tecnologia portatile e ridefinendo l’esperienza dell’utente.

Questa scelta strategica ha permesso ad Apple di differenziarsi dalla concorrenza e di creare un forte legame emotivo con i consumatori.

Inoltre, scegliere di integrare il software e l’hardware dei propri prodotti è stata un’altra mossa strategica chiave. Questo approccio ha permesso all’azienda di controllare l’intera esperienza utente, garantendo un’elevata qualità e coerenza tra i dispositivi e i servizi offerti.

Ciò ha contribuito a creare un ecosistema coeso e fedele, rendendo difficile per i concorrenti eguagliare l’esperienza complessiva offerta dai suoi prodotti.

Un’altra delle decisioni strategiche migliori di sempre che ha reso Apple un leader del settore è stata quella di investire pesantemente nella progettazione e nell’esperienza utente. L’azienda ha puntato su design eleganti, interfacce intuitive e funzionalità all’avanguardia, creando prodotti che si distinguono per il loro estetismo e la loro facilità d’uso.

Questo non solo ha influenzato e ispirato i propri competitor, ma ha anche attratto un vasto e differenziato pubblico, contribuendo a consolidare la reputazione del colosso americano come marchio di prestigio e innovazione.

Infine, Apple ha creato un ecosistema di servizi integrati, come iCloud, Apple Music e Apple Pay. Questa strategia ha consentito all’azienda di ampliare il proprio business oltre l’hardware.

Volvo

Quando si parla di automobili, non si possono non citare le decisioni strategiche rivoluzionarie dalla Volvo. Queste, infatti, hanno contribuito al posizionamento e alla leadership dell’azienda nel settore automobilistico.

scelte imprenditoriali della volvoUna delle scelte imprenditoriali più significative della Volvo è stata quella di porre l’enfasi sulla sicurezza automobilistica come valore fondamentale.

La casa produttrice di auto è stata la prima azienda a inserire le cinture di sicurezza in tutte le sue vetture, quando ancora non erano obbligatorie per legge.

Inoltre, ha investito in ricerca e sviluppo per introdurre tecnologie all’avanguardia volte a migliorare la sicurezza dei veicoli e proteggere i passeggeri.

La decisione di rendere disponibili le innovazioni in campo di sicurezza a tutti i modelli, piuttosto che riservarle solo alle vetture di fascia alta, ha permesso alla Volvo di distinguersi sul mercato e di essere riconosciuta come un’azienda leader nella sicurezza automobilistica.

Un’altra innovazione chiave è stata quella di adottare una posizione pionieristica nell’elettrificazione dei veicoli. La Volvo ha annunciato l’obiettivo di diventare un’azienda completamente elettrica entro il 2030, abbandonando gradualmente i motori a combustione interna.

Questa presa di posizione si allinea con l’importanza crescente della sostenibilità e dell’ambiente e ha contribuito a consolidare la il brand automobilistico come un marchio all’avanguardia nell’innovazione e nella mobilità sostenibile.

Red Bull

Un altro esempio di decisioni strategiche all’avanguardia è quello della casa produttrice di bevande energetiche Red Bull. L’azienda ha introdotto sul mercato una bevanda che combina energia, stimolazione mentale e sapore, rivoluzionando il concetto di bevanda per lo sport legata all’intrattenimento.

Ha poi abbracciato il marketing esperienziale, organizzando e sponsorizzando eventi sportivi estremi e promuovendo uno stile di vita attivo. Questo ha permesso all’azienda di costruire una clientela unica e di creare un coinvolgimento diretto con il suo pubblico di riferimento.

L’azienda si è sempre caratterizzata dal sul suo modo irriverente e audace, soprattutto in termini pubblicitari, e ha adottato una strategia di marketing iconica e non convenzionale.

Un esempio è dato dall’evento sportivo “Red Bull Stratos”, in cui il pilota Felix Baumgartner si è letteralmente lanciato dalla stratosfera per poi atterrare sulla superficie terrestre.

Questa mossa strategica ha attirato l’attenzione di milioni di persone in tutto il mondo e ha creato un’associazione emozionale con l’adrenalina, l’avventura e lo spirito pionieristico, consolidando l’immagine del marchio come sinonimo di coraggio e sfida dei limiti.

Fai decollare il tuo business con le giuste decisioni strategiche.
Triplica il fatturato senza commettere errori

webinar gratuito raddoppia le tue vendite con il digital marketing

ISCRIVITI AL WEBINAR GRATUITO

GoOpti

Forse questo brand non ti dice molto, ma se si parla di decisioni strategiche recenti è necessario parlare di GoOpti, azienda che sta completamente ridefinendo il concetto di mobilità e di trasporto di linea.

Una delle decisioni strategiche chiave di GoOpti è stata quella di adottare un approccio basato sulla condivisione del trasporto. L’azienda ha introdotto un sistema di prenotazione flessibile, in cui i passeggeri condividono il viaggio con altri viaggiatori che hanno una destinazione simile.

Questo approccio ha permesso all’azienda di ottimizzare l’utilizzo delle risorse e offrire tariffe competitive, rendendo i trasporti di linea accessibili a un pubblico variegato.

In più, GoOpti ha fatto affidamento sulla tecnologia per migliorare l’esperienza del cliente. L’azienda ha sviluppato un’applicazione user-friendly che consente ai passeggeri di prenotare i viaggi in modo rapido e semplice, visualizzare le opzioni disponibili e monitorare in tempo reale la posizione del veicolo. Tutto ciò ha migliorato l’efficienza del servizio e ha offerto maggiore trasparenza e comodità ai clienti.

GoOpti ha anche adottato un approccio centrato sul cliente, ponendo un’enfasi particolare sull’esperienza di viaggio. L’azienda ha investito nella formazione del personale per garantire un servizio cortese e professionale e ha puntato sull’utilizzo di veicoli confortevoli e sicuri.

Netflix

Le rivoluzionarie decisioni strategiche di Netflix hanno cambiato l’industria dell’intrattenimento, trasformando la modalità di fruizione dei contenuti e modificato il concetto di televisione e cinema.

Una delle decisioni strategiche più rilevanti di Netflix è stata quella di adottare un modello di business basato sullo streaming. L’azienda ha compreso in anticipo il potenziale dello streaming online e ha investito in infrastrutture e tecnologie per offrire contenuti on-demand agli utenti.

scelte strategiche aziendali netflixQuesta scelta strategica ha permesso a Netflix di eliminare i limiti spazio-temporali e di offrire ai suoi abbonati la libertà di guardare i loro programmi preferiti in qualsiasi momento e ovunque.

Netflix ha inoltre scommesso sull’original content, producendo e distribuendo serie televisive e film esclusivi.

Questa scelta strategica ha permesso all’azienda di differenziarsi dai suoi concorrenti e di creare una vasta libreria di contenuti unici e di alta qualità.

Investendo in produzioni originali, Netflix ha attirato talenti di spicco dell’industria dell’intrattenimento e ha conquistato un pubblico ampio che ricerca contenuti esclusivi.

In aggiunta, il noto brand ha optato per un approccio di personalizzazione basato sull’algoritmo di raccomandazione. L’azienda ha sviluppato sofisticati algoritmi di intelligenza artificiale che analizzano i gusti e le preferenze degli utenti, suggerendo loro contenuti rilevanti e personalizzati.

Questa strategia ha migliorato l’esperienza dell’utente, fidelizzando gli abbonati e stimolando la scoperta di nuovi contenuti.

Conclusioni

La scelta di decisioni strategiche efficaci all’interno del contesto aziendale rappresenta il concetto cardine per qualsiasi organizzazione che miri a prosperare nel contesto competitivo di oggi.

Le decisioni che si prendono influenzano il futuro dell’azienda, determinandone la crescita, la resilienza o il fallimento.

Si è visto, quindi, come un processo decisionale ben strutturato e una valutazione attenta delle opzioni disponibili possano impattare in maniera positiva i risultati.

I brand citati sono solo alcuni che hanno fatto della strategia il loro punto di forza, andando a differenziarsi dai propri competitor e creandosi un pubblico ampio e diversificato.

Se sei interessato ad approfondire ulteriormente il concetto di strategia e come utilizzarla al meglio per la tua attività, ti invito a richiedere una consulenza strategica con uno esperto nel campo. Sarà in grado di rispondere a tutte le tue esigenze.

CONTATTACI

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

marketing strategico cosa si intende per sviluppo aziendale

SCOPRI COME GUADAGNARE 5000€ AL MESE LAVORANDO ONLINE E VIVENDO DOVE VUOI

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

1 commento

  1. Paola Franchi

    Articolo molto utile che non solo aiuta a chiarire definitivamente quali sono le decisioni realmente strategiche ma che offre esempi interessanti di grandi aziende che le hanno applicate. Dopo averlo letto viene naturale osservare ogni realtà aziendale conosciuta cercando di individuare la strategia aziendale alla base del brand.

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guadagna fino a €5000 al mese grazie all'Intelligenza Artificiale.. Partendo da Zero!
Webinar Gratuito lunedì 29 ore 19:00