Seleziona una pagina

Enel Green Power: strategie online applicate alle rinnovabili

Enel Green Power è la società del gruppo Enel che gestisce e sviluppa le attività di produzione di energia da fonti rinnovabili. Rappresenta uno dei principali player nel campo dell’energia green a livello mondiale. È attualmente presente in 26 Paesi e in tutti i continenti.

Innovazione, sostenibilità e nuove tecnologie, sono parte integrante della identità aziendale, la cui attività è focalizzata sullo sviluppo costante di soluzioni innovative. Sin dalla fondazione, la società opera con grande focus sulla digitalizzazione, accrescendo al suo interno digital expertise, fondamentali per i progetti di trasformazione digitale che la caratterizzano.

La digital transformation di Enel Green Power, riguarda non solo i processi di produzione ma anche la comunicazione on line e il rapporto con il cliente, prestando attenzione alle sue esigenze – espresse e non – per garantire sempre un servizio impeccabile. L’innovazione digitale risulta un elemento imprescindibile per affermare i propri valori e raggiungere gli obiettivi più importanti.

Questo approccio nasce dalla consapevolezza, da parte dell’azienda, che la competitività delle imprese energy è strettamente connessa alla capacità di rispondere alle nuove necessità del mercato, offrendo servizi adeguati e rispondenti alle richieste del cliente. Ciò comporta anche la capacità di sviluppare nuove tecnologie e soluzioni in un mondo che è sempre più digital.

Ho approfondito l’argomento con Valentina Ravenni, Digital Transformation Manager di Enel Green Power.

giusy sguazzo content marketing

Come è nata Enel Green Power? 

valentina ravenni enel green powerEnel Green Power fa parte del Gruppo Enel dal 2008 ed è tra i principali operatori a livello globale nel settore di gestione e di sviluppo di energia da fonti rinnovabili, con una presenza capillare in tutti i continenti con più di 1200 asset operativi. In linea con la missione del Gruppo, Enel Green Power opera nel cuore della transizione energetica, occupandosi dello sviluppo delle energie rinnovabili.

Il nostro viaggio nella digitalizzazione comincia già da molto lontano. Nel 2001, infatti, diventiamo la prima utility ad implementare i contatori intelligenti Smart Meter, installando linee nelle case di tutti i clienti italiani. Nel 2015, il Gruppo lancia un programma ampio e impattante per perseguire questa trasformazione digitale, con al centro tutti gli asset, i clienti, le persone.

Oggi non solo i nostri parchi eolici e fotovoltaici, ma anche le nostre vecchie centrali idroelettriche sono gestite, almeno in parte, in modo automatizzato. Grazie alla sensoristica è possibile raccogliere in tempo reale i segnali provenienti da una turbina, da una diga o da una conduttura e inviarli a una sala di controllo centralizzata. Qui l’uso di software innovativi permette di osservare un dato anomalo e, quindi, di individuare i potenziali rischi. Si può così intervenire in anticipo, prima che si verifichi un danno: è quella che viene chiamata manutenzione predittiva, grazie alla quale le riparazioni possono essere eseguite senza fretta e nei momenti in cui interferiscono meno con l’attività produttiva. L’individuazione real-time di inefficienze consente un miglioramento delle performance e dell’efficienza degli impianti.

La digitalizzazione viene considerata proprio come quel fattore abilitante delle piattaforme IT, del cloud, della cyber security, sposando quelli che sono i nostri approcci agile e data driven per rendere più efficiente la nostra strategia. Siamo poi arrivati nel 2019, dove abbiamo completato tutto il processo che ha reso Enel e Enel Green Power prima grande utility 100% cloud, ottenendo così dei significativi impatti in termini di performance, scalabilità, automazione, efficienza ed accessibilità.

enel green power canada castlerock eolico

giusy sguazzo content marketing

Digital Transformation Manager di un’azienda energetica: cosa comporta?

valentina ravenni enel green powerLa domanda è molto interessante e anche molto importante. Infatti, il settore dell’energia è in profonda trasformazione da anni e le fonti rinnovabili sono ormai diffuse su larga scala. Per Enel Green Power e per le aziende del settore in generale, nell’attuale contesto geo-polito piuttosto difficile, si pone elevata l’attenzione all’efficienza energetica.

La competitività delle imprese dell’energia sta diventando sempre più legata alla capacità di offrire servizi che rispondono alle nuove esigenze del mercato. Questo comporta la necessità di sviluppare nuove tecnologie, soluzioni e modelli di business, adatti ad un contesto sempre più digitale e interconnesso.

Ed è qui, appunto, che il ruolo del Digital Transformation Manager risulta fondamentale per il rinnovamento di quel vantaggio competitivo per le imprese Energy, che oggi più che mai puntano soprattutto a lavorare in ottica di sostenibilità. 

La transizione ecologica e quella digitale sono infatti due trasformazioni globali, profonde e irreversibili e sono diventate due obiettivi cardini della ripresa post Coronavirus, nonché una fonte di crescita e competitività economica che si traducono nel rendere le industrie e le imprese più innovative e sostenibili, grazie allo sviluppo delle nuove tecnologie. Anche se apparentemente concetti molto distanti tra loro, in realtà si tratta di due facce della stessa medaglia: non si può avere sostenibilità senza le tecnologie digitali. In questa ottica, la figura del Digital Transformation Manager deve essere inquadrata con profondo ripensamento delle sue competenze professionali e capacità individuali che hanno tradizionalmente caratterizzato le imprese del settore.  E in questo quadro, le competenze digitali, sia hard che soft, rappresentano un elemento chiave per abilitare e supportare questa gestione del cambiamento.

Portare la tua azienda online è la soluzione giusta per te?
Scoprilo con un TEST!

test porta la tua azienda online

 

giusy sguazzo content marketing

Come il digitale supporta Enel Green Power nella gestione dei clienti?

valentina ravenni enel green powerLa sfida della trasformazione digitale per i servizi al cliente, richiede, per Enel Green Power, un approccio innovativo e, allo stesso tempo, rapido e flessibile, con delle competenze specifiche di processo e una comunicazione impeccabile.

Ad oggi i nostri stakeholder si aspettano un supporto veloce, preciso e a costo zero. Quindi offrire una customer experience eccellente significa per noi prevedere una precisa personalizzazione dello scambio delle informazioni, a garanzia delle esperienze di valore connesse tra i diversi canali. È quindi necessario, da parte di un’azienda come la nostra, garantire sempre dei canali attivi per far sì che i clienti possano trovare le risposte che cercano in qualsiasi momento.

È altrettanto importante poter offrire un’esperienza personalizzata e conversazionale, quindi immediata e semplice. È inoltre fondamentale riuscire a fornire un servizio omni-canale: dal tradizionale telefono, alle email, ai social media, alle live chat. E, infine, anche un’assistenza predittiva, per risolvere quei problemi che prima si verificavano in real time e che invece oggi, con gli strumenti a disposizione, possiamo prevedere, per dare risposte anticipate al cliente, anticipando le sue richieste.

Per far questo, è necessario che anche i nostri operatori interni abbiano una visione a 360 gradi di quelle che sono le aspettative del cliente. Che siano completamente integrati con i sistemi che mettiamo a disposizione della nostra clientela, al fine di automatizzare il più possibile le operazioni, soprattutto quelle che risultano essere più frequenti e più ripetitive.

Per noi oggi digital transformation nell’approccio con il cliente vuol dire riuscire ad avere una visione a 360 gradi di quelle che sono le sue aspettative e a fornire una soluzione idonea e tempestiva.

giusy sguazzo content marketing

Quali strumenti e canali online utilizzate?

valentina ravenni enel green powerI canali che utilizza Enel Green Power, attraverso un supporto costante e continuativo verso gli stakeholder, sono sia offline che online, dalla classica radio al sito web, ai diversi canali sui social media, alla intranet. Abbiamo anche un profilo su Spotify per raggiungere il pubblico più giovane.

Il nostro intento è focalizzarsi sull’utilizzo di questi canali, attraverso modalità che risultino sempre più fresche, aperte e dinamiche. In definitiva, molto più digitali. Strumenti tutti Mobile First, per approfondire i temi più strategici per il business, ma anche di rilevanza socio culturale, con particolare attenzione a quelle che sono le tematiche della sostenibilità e dell’innovazione.

Tutto questo caratterizza l’impegno quotidiano della collega Francesca Leanza e dell’intero team di Comunicazione, secondo una logica di collaborazione e interazione con le altre funzioni aziendali, con l’intento comune di creare valore per il cliente e per la società.

La digital transformation ha aumentato la richiesta di professioni digitali!
Scopri di più in questo Webinar GRATUITO!

webinar digital jobs

giusy sguazzo content marketing

Cos’è il Learning Hub e qual è il suo scopo?

valentina ravenni enel green powerIl Learning Hub di Enel Green Power è la sezione sul nostro sito web rivolta a tutti coloro che vogliono approfondire la conoscenza sulle energie rinnovabili. L’area in cui ciascun interessato al settore delle rinnovabili, dallo studente, al ricercatore all’appassionato, può rispondere a determinate domande, ad esempio: quali sono le tipologie di energie rinnovabili? Che cos’è la transizione energetica? Perché è così importante parlare di sviluppo sostenibile?

Il Learning Hub è quindi il posto giusto per soddisfare ogni curiosità sul tema dell’energia e della sostenibilità. Una sezione scritta in maniera molto semplice e intuibile così da essere accessibile a 360° a qualsiasi utente, per potergli offrire, nel corso del suo viaggio digitale, un’esperienza informativa unica nel suo genere.

La comunicazione digitale è ormai fondamentale per ogni tipo di azienda!
Per saperne di più scarica l’E-book GRATUITO!

ebook comunicazione digitale

giusy sguazzo content marketing

Progetti futuri di Enel Green Power in ambito digitale?

valentina ravenni enel green powerI progetti futuri di Enel Green Power in ambito digitale, coinvolgono tutto quello che è il mondo della trasformazione digitale, che ad oggi sta cambiando tutti i processi ma anche i canali di comunicazione. I progetti futuri dovranno essere guidati dal generare consapevolezza nei clienti, dal guidare le conversazioni, dal creare una customer experience il più possibile semplice.

Infatti, le aziende possono affrontare gli aspetti più delicati dei clienti e aiutarli a migliorare le loro vite attraverso la pubblicazione di contenuti digitali informativi. Quindi per noi essere online è fondamentale per connetterci con i clienti attuali e futuri, con i nostri lavoratori dipendenti e con tutti gli altri stakeholder della comunità. Per questo motivo, ci concentreremo sui canali on line come web chat, mobile, blog, social media, ma anche e soprattutto piattaforme di dati che generano preziose informazioni sul comportamento di un cliente o di una sua prospettiva e richiesta.

Inoltre, ci focalizzeremo anche su quelli che sono gli eventi ibridi, come i seminari che vengono oggi sperimentati dal vivo e distribuiti online in tempo reale, soprattutto in un periodo come quello che stiamo vivendo negli ultimi anni. Questi eventi ibridi potrebbero dimostrarsi delle alternative veramente sicure ed efficienti.

In definitiva, quello che preme a Enel Green Power è, sicuramente, la possibilità di disegnare una strada percorribile e, al tempo stesso, avere la giusta flessibilità con gli strumenti di comunicazione più idonei all’evoluzione del contesto economico e sociale. Questa è il nostro Digital Journey.

enel green power centrale idroelettrica el quimbo

Conclusioni

La trasformazione digitale per un colosso nel settore dell’energia, come Enel Green Power, proiettato verso l’innovazione e la sostenibilità, si concretizza in una duplice dimensione. Sul piano dei processi produttivi, fondamentale per una azienda energetica all’avanguardia, e su quello della comunicazione con il cliente attraverso l’utilizzo di canali digitali.

L’obiettivo è rimanere sempre “connessi” con le esigenze del cliente per soddisfarle in tempo reale, grazie una strategia di comunicazione multicanale che possa garantire sempre un servizio personalizzato e un’esperienza di valore. Tutto questo è reso possibile da un processo costante di crescita e sviluppo delle competenze digitali, ormai indispensabili in qualsiasi processo di innovazione.

Lo sviluppo delle digital skills è il presupposto fondamentale per qualsiasi azienda che punti all’innovazione. 

Scopri come innovare l’azienda sviluppando le giuste competenze digitali!

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Rivoluzione Digitale come innovare azienda tradizione e innovazione come e perche digitalizzare cover

Digital Coach è alla ricerca di 5 Digital Sales Specialist.

Leggi la descrizione e Guarda il Video di Luca Papa.

Pulsante scopri di più

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.