Seleziona una pagina

Leadership Agile: cos’è, i vantaggi e 6 caratteristiche

Il modello della leadership agile in ambito lavorativo è diventato sempre più rilevante nel panorama aziendale odierno. Con un ambiente di lavoro in costante evoluzione e in rapida digitalizzazione, gli imprenditori si devono distinguere per la loro capacità di guidare con flessibilità, adattabilità e visione strategica la proprio azienda.

Ma cosa vuol dire essere un un leader agile? Questa qualifica non riguarda solo il possedere specifiche abilità, ma comporta un profondo cambiamento di mentalità e una costante ricerca di miglioramento.

Dimentica quindi l’idea di capo=tiranno, i leader moderni non utilizzano la forza e la sottomissione per ottenere rispetto. Questo si ottiene tramite la collaborazione e le azioni che, portate a termine, fanno guadagnare la fiducia del proprio team.

Continuando con la lettura, avrai modo di approfondire ulteriormente l’argomento. In particolare troverai informazione relative a:

  • una definizione di leadership agile
  • quali sono i vantaggi 
  • le sue 6 caratteristiche
  • come diventare un leader agile di successo

Cos’è la leadership agile

Definire una leadership agile vincente  vuol dire considerare un approccio moderno alla guida e al management che si basa su principi di agilità, adattabilità e collaborazione.

In un contesto aziendale sempre più complesso e dinamico, i leader agili devono essere in grado di guidare i team e le organizzazioni verso il cambiamento in modo efficace.

Avvalersi della leadership agile, quindi, comporta la creazione di un ambiente di lavoro flessibile, in cui sono promossi il flusso di informazioni e l’autonomia dei team, consentendo una risposta rapida alle esigenze del mercato in costante evoluzione.

Ma quali sono i principi per una leadership agile di successo? Definirli in maniera netta è alquanto complesso. In generale si può dire che un’agile leadership presuppone:

  • autonomia, inclusione ed empowerment: ogni membro del team è considerato anche come singola unità da cui un leader agile può ottenere il massimo dell’efficienza e della produttività;
  • mentalità win-win: ogni attività svolta dal team è vista come opportunità per ottenere benefici economici sia per il gruppo di lavoro che per l’azienda;
  • time management: qualsiasi compito svolto deve essere fatto razionalizzando e ottimizzando le tempistiche in modo efficace evitando la negatività dovuta ad una gestione poco organizzata delle attività.

Fai il test e scopri se hai la stoffa
per portare la tua azienda al successo

test porta la tua azienda online

Quali sono i vantaggi della leadership agile

Ma perché la leadership agile è importante? Essere un manager di successo porta numerosi vantaggi sia a livello individuale che organizzativo. Tieni a mente, però, che ognuno di questi è soggetta a diverse variabili. Affinché il sistema della leadership agile abbia successo, è necessario:

  • aumentare la comunicazione tra e all’interno dei team: praticare e favorire una comunicazione aperta con i membri del team, incoraggiandoli a loro volta a comunicare, è importante. Lavorare in team implica anche l’espressione senza filtri di idee e feedback da entrambe le parti. Inoltre, favorisce l’osservazione attiva e l’ascolto quando qualcun altro condivide i propri pensieri.
  • garantire la trasparenza nei processi di lavoro: che può migliorare la produttività dei dipendenti e aiutarli a fornire un prodotto finale soddisfacente.
  • incrementare la motivazione dei dipendenti: concedere ai membri del team un’ampia libertà nello svolgimento dei loro ruoli, può avere un effetto positivo sulla loro motivazione. Questo approccio li aiuta a sentirsi orgogliosi dei loro contributi all’organizzazione in termini economici.
  • favorire la creatività dei membri del team: stimolare i dipendenti a trovare nuove soluzioni per far fronte a nuove sfide può fare davvero la differenza. Se il gruppo di lavoro è messo nelle condizioni di poter dare il massimo sul posto di lavoro, ciò contribuisce a migliorare il tasso di trattenimento nell’organizzazione.

Le 6 caratteristiche della leadership agile

Applicare una leadership agile oggi, significa, quindi, operare in maniera proattiva e non reattiva alle questioni aziendali. Diventare imprenditore, infatti, significa adattarsi ai cambiamenti del mercato. Inoltre, vuol dire essere costantemente aggiornato sulle novità e sui progressi tecnologici vigenti nel panorama internazionale.

ambiente di lavoro stimolante con la leadership agileTieni a mente, infatti, che essere un leader agile di successo implica un agire imperniato sul concetto di team multifunzionale in grado di portare a termine gli incarichi con:

  • proattività
  • efficienza
  • creatività
  • spirito di iniziativa.

Non fare leva su queste caratteristiche sicuramente non poterebbe nessun tipo di beneficio all’impresa in termini di crescita aziendale.

Inoltre un manager agile di successo deve puntare all’acquisizione di nuove competenze. Questo sicuramente contribuirà a dare un boost alla sua carriera in termini di agile leadership.

Ma quali sono le caratteristiche della leadership agile? Continua con la lettura per scoprirle.

Integrità

Un aspetto fondamentale della leadership agile è un forte senso d’integrità. Per un leader agile, questo implica far leva sui propri valori per prendere le decisioni, rimanendo onesti, coerenti e etici nelle azioni da intraprendere in azienda.

Avere un carattere forte non necessariamente può essere negativo. Al contrario, è una qualità che suscita fiducia e rispetto nei confronti del leader e contribuisce alla costruzione di relazioni solide con i membri del team. 

Essere rispettato e ammirato contribuisce, poi, a impostare con il proprio staff una comunicazione aperta e diretta, nonché ad apparire credibile. Scendere a compromessi non mantenendo fede alla parola data, non farà di te un buon leader.

Innovazione

Il saper innovarsi è un elemento chiave della leadership agile. Per un buon imprenditore, avere la capacità di adattarsi rapidamente ai cambiamenti può fare davvero la differenza per il benessere economico dell’azienda.

Tieni a mente, infatti, che pensare in modo creativo e promuovere nuove idee e approcci può aiutare ad affrontare situazioni di crisi dell’impresa dovuti, ad esempio, a fattori interni ed esterni.

Un bravo leader agile deve, quindi, incoraggiare l’innovazione nel team, cercando costantemente modi migliori per affrontare le sfide e raggiungere gli obiettivi.

Mentalità aperta, creazione di un ambiente sicuro, sperimentazione e collaborazione sono solo alcuni dei fattori fondamentali con cui l’innovazione può essere incoraggiata.

Adattabilità

Avere un forte spirito di adattamento può fare la differenza tra te e i tuoi competitor. Nell’ambiente aziendale in continua evoluzione, i leader agili devono essere in grado di adattarsi rapidamente ai cambiamenti.

Saper affrontare positivamente le sfide e cogliere le nuove opportunità offerte dal cambiamento è sicuramente sinonimo di flessibilità, apertura mentale e capacità di apprendimento continuo.

I leader che dimostrano di possedere questa caratteristica, sono in grado di guidare il loro team e l’azienda attraverso i cambiamenti, affrontando con fiducia le sfide e sfruttando le opportunità emergenti.

Inoltre, sono in grado di creare un ambiente di lavoro in cui il cambiamento è visto come una norma e in cui il team è motivato ad adattarsi e innovarsi costantemente.

Collaborazione

Nell’approccio agile, si riconosce che il lavoro di successo viene realizzato attraverso il contributo e la collaborazione di tutto il team.

I leader agili in quanto tali devono, quindi, creare un ambiente in cui la collaborazione è incoraggiata e valorizzata, promuovendo un senso di appartenenza e di responsabilità condivisa.

Tutti gli imprenditori che si approcciano alla leadership agile, infine, devono promuovere una cultura della collaborazione.

Valorizzando il contributo di ogni membro del team, creano un ambiente in cui le persone sono più motivate, coinvolte e disposte a condividere le proprie idee e competenze per il successo collettivo.

Scarica l’E-Book Gratuito per scoprire come rendere l’ambiente di lavoro stimolante e produttivo

E-Book employer branding

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Orientamento al risultato

Per una leadership agile strategica, i manager si devono concentrare sull’ottenimento di risultati tangibili e misurabili. Questo è possibile lavorando in modo efficiente ed efficace per raggiungere gli obiettivi di team e dell’organizzazione.

Considera, infatti, che concentrarsi sui risultati e lavorando in modo sistematico e strutturato per ottenerli, non farà altro che accrescere la fiducia.

Solo a queste condizioni è possibile guidare il team verso il successo, stimolando l’efficacia, la produttività e il conseguimento delle performance desiderate. 

Capacità di apprendimento continuo

Essere un manager d’azienda, vuol dire essere alla costante ricerca di opportunità di apprendimento e crescita personale. Implica anche l’essere disposti a sperimentare nuove idee e a imparare dagli errori, utilizzando ogni risorsa a loro disponibile.

La capacità di apprendimento continuo nella leadership agile permette ai leader di rimanere aggiornati, di adattarsi ai cambiamenti e di guidare il proprio team in modo più efficace.

Per essere un leader agile, quindi, devi coltivare la capacità di apprendere in modo continuo ed essere in grado di promuovere un ambiente di crescita.

Stimolare il successo del team attraverso il costante sviluppo delle proprie competenze e conoscenze ti porterà al successo.

Certificazioni e corsi per diventare un leader agile di successo

Investire nella propria formazione attraverso certificazioni e corsi specifici per la leadership agile può aiutarti a sviluppare le competenze necessarie per affrontare le sfide del contesto aziendale attuale.

Queste opportunità di apprendimento offrono una combinazione di teoria e pratica, consentendoti di acquisire una solida base di conoscenze e di applicarle con successo nella loro leadership quotidiana.

Esistono diverse certificazioni e corsi specificamente progettati per sviluppare le abilità di leadership agile. Questi programmi offrono una combinazione di conoscenze teoriche e pratiche, consentendo ai partecipanti di acquisire una comprensione approfondita dei principi e delle pratiche per guidare l’azienda in modo “agile”.

Alcune delle certificazioni e corsi riconosciuti le puoi trovare direttamente su Digital Coach. Tra questi ti consiglio:

Investire nel completamento di certificazioni e corsi di leadership agile non solo migliora le tue conoscenze, ma dimostra anche il tuo impegno verso la crescita e lo sviluppo professionale.

Queste, infatti, possono fornire una base solida per diventare un leader agile di punta e possono essere un fattore determinante nella tua carriera.

Lascia che ti dia un consiglio: se vuoi sapere come migliorare le tue capacità di leader aziendale, ti consiglio di richiedere una consulenza strategica. Affidandoti a degli esperti del settore, troverai sicuramente ciò che fa al caso tuo.

CONTATTACI

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

E-leadership cos'è imprenditore digitale lavorare per competenze

EVENTO ESCLUSIVO ONLINE: OTTIENI IL TICKET GRATUITO

SCOPRI COME GUADAGNARE 5000€ AL MESE LAVORANDO ONLINE E VIVENDO DOVE VUOI

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

2 Commenti

  1. Paola Franchi

    Ancora non si sente molto parlare di “leadership agile” in azienda ma leggendo le caratteristiche che contraddistinguono un leader che appartiene a questa nuova categoria si comprende come sia essenziale che questo nuovo modo di concepire la figura carismatica del capo si diffonda il più velocemente possibile.
    Le caratteristiche che trovo essenziali possieda un leader per far grande un’azienda sono: la capacità di apprendimento continuo, l’orientamento al risultato e la collaborazione (l’integrità dovrebbe essere una caratteristica posseduto di default!)

  2. Anastasia Gambera

    Di certo, trattasi di una figura preminente (nella direzione di un’azienda), importante per gestire, al meglio, tutte le azioni aziendali. Ma se non sa essere anche flessibile e disponibile, nonché adattabile, difficilmente i dipendenti collaboreranno al raggiungimento di quei determinati obiettivi aziendali.
    Ecco perché bisognerebbe sapere, da sé, se si sia in grado di assolvere a questo ruolo ;)

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Imprenditore, Freelance o Agency Owner!
Trasforma la tua attività in diretta con noi grazie all’AI Business Coaching - Workshop Online Esclusivo