Toysland, dalla bottega all’e-commerce

Ma i giocattoli si possono vendere online? L’e-commerce cresce ogni anno su tutti i prodotti, anche su quelli dove è l’emozione a dettarne l’acquisto. Toysland, catena storica di giocattoli nata ad Alba, con varie sedi aperte tra Piemonte e Liguria, si è evoluta da negozio di giocattoli ad e-commerce di giocattoli.
Chiediamo all’ e-commerce manager Emiliano Marro, come è stata la trasformazione di questo marchio storico e come secondo lui sarà il futuro.
 

 
 

Let’s start!

Quando il negozio diventa online, raccontaci la tua trasformazione
 
 
Con l’avvento dell’e-commerce abbiamo deciso di intraprendere questa strada, nel momento in cui si è visto che nascevano delle nuove esigenze da parte degli utenti. Questo soprattutto finalizzato anche da un decremento dei fatturati da parte negozio tradizionale. La decisione di andare su questo tipo di piattaforme sia di tipo tradizionale con un sito nostro, sia di tipo innovativo per quella che è la nostra realtà su Amazon, è stato dettato da questo cambiamento di esigenze di mercato e dalla necessità di aumentare fatturato.
 
 
 

Giocattoli nel web

Come riesci a trasmettere la “giocabilità” nel mondo del web?
 
 
È una cosa abbastanza complicata, in quanto non abbiamo le competenze per poter riuscire a trasmettere determinati valori e determinati concetti. A quel punto abbiamo dovuto avvalerci della consulenza di alcune società specializzate, che occupandosi principalmente di marketing e di comunicazione ci hanno aiutato. Ci hanno instradato su quelle che potevano essere le dinamiche più accattivanti per il discorso delle foto per il web.
 
 

L’esperienza insegna

E-commerce, nozioni fondamentali in base alla tua esperienza

Sicuramente non improvvisare, perché abbiamo visto che improvvisando con mezzi nostri, non si arrivava ad avere nulla di veramente attendibile o quantomeno economicamente apprezzabile. Dopo vari tentativi interni, abbiamo deciso di seguire la strada della consulenza esterna che ci ha aperto il mondo di prestashop. Per noi era un mondo completamente oscuro. Grazie a questa piattaforma e determinati consigli che abbiamo ricevuto, obiettivamente il fatturato del nostro negozio online è cresciuto.

 

Il futuro secondo Emiliano

Come lo vedi il futuro del negozio fisico nel mondo del web?

Credo che oggi giorno non si possa non essere presenti su diverse piattaforme. Noi essendo comunque negozianti tradizionali, non dobbiamo perdere di vista quella che è la nostra origine, la nostra storia. Pur sapendo che l’online sarà una voce sempre più importante, credo che la mossa migliore sia quella di tenere i piedi in più scarpe. Cercare ovviamente di ottimizzare i costi e di aprirsi a tutte le soluzioni possibili, Retail tradizionale online e piattaforme più evolute come Amazon.
 
 
Se sei appassionato a questa tematica e sei intenzionato ad acquisire maggiori nozioni ti consiglio i nostri Corso di E-commerce Strategy, Normativa E-commerce e User Experience. Se invece hai un interesse più ampio che spazia in generale ti consiglio: Corso come mettersi in proprio o diventare imprenditore grazie al digitale e Corso Start Up Innovative.
 
 
 
ARTICOLI CORRELATI
tutorial-marketing-come-acquisire-un-potenziale-cliente1
 
 

webinar gratuito impara a delegare al tuo team e libera il tuo tempo luca papa

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

56 Commenti

  1. Monica Sartori

    Un bel esempio di come è possibile intraprendere la strada nuova senza perdere la propria identità. Inoltre essere consapevoli dei propri limiti e delle propria inesperienza è molto importante perché permette di evitare errori grossolani che potrebbero far fallire un progetto ancora prima di partire. Corretto in questi casi affidarsi a consulenti esperti.

  2. Miria Cavalcante

    Intervista interessante! Dimostra come restare al passo con i tempi. Inserire il proprio prodotto nel mercato digitale oggi è oramai molto importante

  3. Virginia Acanfora

    Trovo molto bella questa intervista. Bisogna restare al passo con i tempo, e l’ecommerce è la dimostrazione di come questo può essere possibile.

  4. JacopoBocchio

    La contrazione dei fatturati spinge sempre le aziende a trovare delle soluzioni per ovviare a questo problema. Provarci è d’obbligo riuscirci non è da tutti, complimenti !

  5. Monica Ciminelli

    Mi fa piacere vedere che grandi marche come questa, che per altro ricordo sin da bambina, si siano portate al passo coi tempi. Fare e-commerce vuol dire allungarsi il futuro dell’azienda. Prima o poi ci arriveranno anche i piccoli commercianti

  6. PETRELLIS

    Articolo interessante, credo che sempre più persone oggi acquistano giocattoli online. Una storia così e una buona strategia sicuramente fa la differenza

  7. Maria Elena Massarelli

    Da piccola amavo i negozi di giocattoli come Toysland! Anch’essi hanno “dovuto” aggiungere l’online, ma anche qui non è bastato essere una delle catene più famose di questo settore per avere successo nel commercio elettronico; bisogna invece seguire, sempre, strategie ben programmate.

  8. Manuel Lazzarotto

    Bella testimonianza che conferma il fatto che non si può improvvisare nell’online e servono persone preparate per costruire un ecommerce che dia risultati ! Per un negozio fisico oggi è importante avere una presenza nel mondo digitale per non farsi sfuggire opportunità di vendita e migliorar la propria visibilità .

  9. Barbara Amasino

    E’ davvero interessante vedere come ogni settore si converta alle esigenze dei tempi moderni. Ottima strategia di Toysland, anche se in questo caso specifico mette un po’ di nostalgia

  10. Leonardo Taverna

    Storia di successo, nella quale si sente la forza dell’ecommerce e dell’innovazione. Oggi avere una strategia digitale, significa restare al passo con i tempi e rimanere competitivi.

  11. Marco Ronco

    Ottimo articolo e ottima trovata dell’azienda in questione

  12. Francesca Conti

    Articolo molto interessante. Al giorno d’oggi credo che ormai sia imprescindibile per un’azienda non coniugare strategie offline ed online. Molto positivo comunque il fatto di non voler perdere di vista le proprie origini e la propria storia. Credo che addirittura potrebbe essere una marcia in più da integrare all’interno di una strategia digital.

  13. Federica Iafelice

    Un’intervista davvero molto utile. L’e-commerce è fondamentale, ma solo se lo si segue con tanta professionalità e attenzione.

  14. Giorgio Surdi

    E’ sempre interessante leggere di aziende che hanno saputo cogliere l’opportunità offerta dalla tecnologia per digitalizzarsi e iniziare a vendere online

  15. Alessio Mastroianni

    Questo deve essere da esempio per tanti di quei negozi che si danno per vinti e che invece applicando questo tipo di strategia avrebbero a la possibilità di ribaltare la situazione è tornare più forti di prima

  16. Laura Feraudo

    L’articolo mostra come l’e-commerce possa essere una salvezza per categorie pi tradizionali come quella dei giocattoli.
    Esempio molto interessante!

  17. Francesco Cretella

    I giocattoli sono tra i business che sicuramente troveranno nella digitalizzazione un alleato prezioso. Bell’intervista Emiliano!

  18. Francesco Pompeo

    Intervista interessante perché ti fa comprendere come trasmettere la giocabilità nella vendita online.

  19. Adry85ba

    La tradizione che si unisce al digitale, un classico esempio di evoluzione che porta inevitabilmente ad un crescita aziendale :)

  20. Manuela Di Cosimo

    L’e-commerce cresce ogni anno e anche i negozi di giocattoli si sono adeguati. E’ bello leggere dell’evoluzione da negozio a e-commerce della catena storica Toysland.

  21. Carmen Graziano

    Come dice il video di Luca, ormai il futuro degli store è online con gli e-commerce!

  22. Lorena De Luca

    Formidabile esempio di chi è passato dal “vecchio stampo” al “futuro” grazie alla passione per la propria attività.
    Sono storie che una volta rese pubbliche aiutano chi, per paura non si muove! Bravissimi!

  23. Elisa Otta

    Un classico esempio di chi con passione e forza di volontà è riuscito a sviluppare negli anni la propria attività rendendola un successo.
    Storie che devono essere raccontate! Complimenti!

  24. Leo Rubboli

    Se non si improvvisa, ma si avvia un progetto serio e curato, nel mondo di oggi si può vendere di tutto con l’e-commerce!

  25. Daniela Bruno

    Al giorno d’oggi il negozio fisico non basta, i tempi sono cambiati e l’e-commerce è diventato indispensabile, ma per essere presenti online bisogna mantenere la propria originalità per fare la differenza.

  26. Michela Tulli

    Conoscendo bene il settore ritengo che quanto spiegato nell’articolo sia la realtà. Quasi tutti i player stanno integrando l’offline con l’online.

  27. Matteo Barbieri

    ottima intuizione di ecommerce!

  28. Alin O. Codrut Bolboaca

    Giocatoli e digital marketing. Ottima relazione

  29. Giuliana Bono

    vendere giocattoli on line? da top player..complimenti per articolo e alla ottima practice

  30. Nathaile Ippolito

    Gli articoli con esperienze reali sono sempre molto interessanti! in questo caso la strategia di toysland con l’e-commerce da accompagnare alle vendite tradizionali è una vera storia di successo!

  31. Angela Salvaterra

    Aprirsi all’e-commerce è una scelta vincente o quasi obbligata per moltissime realtà che vendono prodotti fisici. Ho trovato interessante il discorso di riuscire a trasmettere la “giocabilità” sul web, e di come per farlo (e per ottenere risultati economici degni di nota) questa azienda abbia scelto di affidarsi a un’agenzia esterna, dopo aver provato a fare le cose “in casa”. Ci si rende presto conto che alcuni rami del digital marketing sono molto tecnici e richiedono un alto grado di specializzazione e costante aggiornamento!

  32. Milena Moro

    Ottima idea quella di poter acquistare i giocattoli on line. Immagino che soprattutto nel periodo natalizio questo aiuti molti a liberarsi dall’incombenza di dover andare fisicamente in negozio ad acquistare. E si può richiedere anche la confezione regalo!

  33. Matteo Liquori

    La strada dell’ e-commerce al giorno d’oggi è una strada quasi obbligata per alcune categorie. Molto interessante

  34. katiavalente1993@gmail.com

    Se l’utente ha delle nuove esigenze e il negozio fisico non basta più bisogna pensare per forza all’online.
    Sopratutto adesso.
    Articolo interessante.

  35. Linda Montemurro

    Molto interessante, importante non voler scordare le proprie origini di negozianti tradizionali!

  36. cacacemartina

    che bella cosa l apertura mentale sintomo di grande crescita e lasciare la tradizione che va a sintonia con l era digitale e l’attualità moderna per me è la chiave del successo!

  37. Denise Saldutti

    Interessante intervista!

  38. Riccardo Bolis

    Ormai è impensabile non usare gli e-commerce, ma per avere successo in questo canale non bisogna improvvisare.

  39. Suppa carlo

    Bell’intervista, brava anna!

  40. Raffaella Bertoni

    Intervista molto interessante su come una attività passa da off line a on line

  41. SIMONE POMILIA

    Intervista molto interessante! Assolutamente la chiave del successo è differenziarsi ed essere presente anche online.

  42. silvia bodini

    Bell’intervista!

  43. Alessandra Vergerio

    Ottimo esempio di grande apertura a tutte le strade possibili del commercio, sia tradizionali che online!

  44. ANTONIO

    Anche nel settore dei giocattoli la vendita tradizionale deve essere affiancata all’e-commerce. Il mercato on-line ha acquisito numeri importanti in continua crescita.

  45. Ila

    Sono d’accordo quando si parla della necessità di essere presenti oggi su più piattaforme, proprio per rispondere alle nuove esigenze espresse dagli utenti. L’E-commerce avverte una crescita sempre più esponenziale.

  46. fulvia grignaschi

    non compro un giocattolo offline non so da quanto tempo!!! impensabile non essere presenti online e soprattutto con dei caratteri distintivi e dei prezzi competitivi altrimenti Amazon la fa comunque da padrone. Per lo meno nella mia esperienza di mamma difficilmente trovo siti più concorrenziali e forniti e che in 24 ore mi salvino.

  47. eleonora zannetti

    L’e-commerce dei giocattoli salva i genitori dalla follia di ritrovarsi a scegliere un gioco in alcuni periodi dell’anno in cui è anche solo impensabile entrare nei negozi. Per il resto, che realtà consolidate e storiche capiscano che si debbano aggiornare è sempre positivo.

  48. cipollina

    Due ottimi consigli: non improvvisare (ed avvalersi di persone competenti!) e “tenere il piede in più scarpe”, cioè diversificare utilizzando piattaforme diverse nei contenuti, ma pur sempre mantenendo la propria originalità.

  49. Gloria Battaglia

    Impensabile non essere presente sul web per un business di questo genere: occorre però saperne sfruttare le potenzialità ed essere consigliati in modo adeguato per poter emergere in mezzo alla concorrenza di colossi come Amazon.

  50. Antonio.Crc

    Quando il classico racchiuso nel giocattolo incontra l’evoluzione tecnologica. Bellissimo articolo

  51. Fabiana De Lauretis

    io compro quasi solo esclusivamente giochi online :)

  52. Viviana Lanci

    Progetto ultra-innovativo che sposa un’ultra-innovazione.
    In bocca al lupo ai ragazzi!!!

  53. Lucia Vescovini

    Bella soluzione e bel prodotto!

  54. Silvia Colombo

    Ormai è impensabile non usare l’e-commerce, ma per avere successo in questo canale non bisogna improvvisare. Questi sono i messaggi chiave che mi sono arrivati da questa intervista.

  55. Vincenzo Crocetto

    ” Ormai internet la fa da padrona
    Per cui è meglio mettersi al suo
    Servizio… “

  56. Mattia Falanga

    Interessante eCommerce!

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *