Seleziona una pagina

I giovani e i social network rappresentano un fenomeno in costante crescita. Se da un lato abbiamo gli adulti che pensano che i loro ragazzi stiano solo perdendo tempo nel creare un profilo Facebook o Instagram, dall’altro lato ci sono i giovani che oggi hanno la possibilità di costruire delle carriere professionali all’interno del settore digitale. Il mondo del lavoro dei nostri giorni richiede la presenza di molti professionisti che lavorano utilizzando i principali social network. In questo articolo spiego:

  • perché i giovani utilizzano questi nuovi canali di comunicazione;
  • che tipo di relazioni esistono tra i giovani e le più importanti reti sociali;
  • le opportunità a livello lavorativo che questi strumenti rappresentano;
  • quali sono i social network più utilizzati dagli under 30;
  • le professioni di social media marketing più richieste;
  • come muovere i primi passi per avviare una carriera nel mondo dei new media.

 

Sei un giovane appassionato dei social network e vuoi intraprendere la carriera nel settore dei Social media Marketing? allora ti consiglio il Master Social Media Marketing di Digital Coach®, un percorso completo che ti permetterà di conoscere tutte le funzionalità dei social media!

 

Perché i giovani utilizzano i social network

 

Prima di parlare del fenomeno tra i giovani e i social network è doveroso fare una piccola premessa: il mondo in cui viviamo oggi è letteralmente dominato dalla presenza dei social o di altre piattaforme digitali. Se pensiamo all’improvviso cambiamento delle nostre abitudini, come ad esempio fare la spesa andando nel classico supermercato piuttosto che fare shopping nei negozi, comprendiamo bene che il mondo del digitale è divenuto importante all’interno delle nostre vite. Oggi tutte le attività quotidiane citate prima si svolgono online.

In un certo senso si potrebbe anche dire che sia “normale” che i ragazzi di oggi trascorrono gran parte del loro tempo su queste reti sociali dal momento che sono nati e cresciuti in questo particolare periodo storico, ma perché i giovani utilizzano i social network?

perché i giovani utilizzano i social

 

Possiamo dire che nel complesso non esistono delle particolari motivazioni, proprio perché esiste un profondo legame tra la nuova generazione e questi nuovi strumenti. Il fenomeno sociale dei social network è dunque da considerarsi come una realtà quotidianità.

I giovani inoltre usano i propri smartphone con una notevole disinvoltura e non si sentono affatto a disagio nello stare davanti a uno schermo per fare foto o video di ogni genere.

 

Stai pensando di voler diventare Social Media Manager ma non sai se questa è la professione giusta per te? Scoprilo con un test!

test social media manager

 

Relazioni tra i giovani e i social network

 

Quali sono le relazioni tra i giovani e i social network? In linea generale possiamo affermare che i giovani trascorrono la maggior parte del loro tempo connessi sui propri canali social. Molti di loro pubblicano soprattutto contenuti di tipo visual, condividono foto o video e guardano post inerenti ad argomenti di loro interesse. Amano inoltre chattare con i propri coetanei attraverso le piattaforme di messaggistica istantanea come:

  • Whatsapp
  • WeChat
  • Viber
  • Telegram o Facebook Messenger.

 

Esistono anche molti giovani che sfruttano il valore positivo rappresentato dai social network per trovare un lavoro. Dunque è corretto dire che i ragazzi non usano i principali canali di comunicazione soltanto per noia o perché non hanno niente di meglio da fare, ma li utilizzano anche per uno scopo bene preciso che è appunto quello di trovare una buona posizione a livello lavorativo.

 

I giovani riescono ad utilizzare molto bene i social network, ragion per cui si può tranquillamente affermare che il loro rapporto con i new media è abbastanza piacevole e al tempo stesso caratterizzato da una estrema semplicità.

 

 

Opportunità lavorative per i giovani

 

Quali opportunità lavorative per i giovani? Esistono in effetti moltissime opportunità di lavoro per i giovani attraverso l’ausilio dei social network. Queste piattaforme digitali rappresentano infatti una sorta di mondo virtuale ma le conseguenze, nel bene o nel male, si riflettono inevitabilmente sulla vita reale.

Si potrebbe affermare che le reti sociali rappresentano una grande opportunità all’interno della vita dei giovani anzitutto perché permettono all’utente di costruirsi una solida personalità digitale aumentando così la propria autostima e facendo in modo di presentarsi agli altri in una veste del tutto nuova. Questi strumenti di comunicazione rappresentano anche delle valide alternative ai lavori tradizionali.

Nel corso del tempo il mondo è cambiato e negli ultimi 10 anni abbiamo assistito a un aumento delle professioni lavorative attraverso l’utilizzo di piattaforme digitali. Possiamo dire che questi strumenti sono da considerarsi una grande opportunità per tutti i giovani under 30 o per i giovani diplomati che magari non hanno ancora idea di cosa fare del proprio futuro. Frequentando una scuola di marketing digitale è infatti possibile riqualificarsi a livello professionale, diventare degli esperti a seconda del settore scelto ed entrare immediatamente nel mondo del lavoro senza perdere tempo!

Digital Jobs: l’opportunità delle nuove Professioni Online

ISCRIVITI AL WEBINAR GRATUITO

 

 

Quali sono i social più utilizzati dai giovani

 

Negli ultimi anni il rapporto tra i giovani e i social network ha subito un cambiamento abbastanza curioso, qualche anno fa Facebook era infatti considerato il new media per eccellenza. Gli adolescenti di tutto il mondo erano entusiasti di utilizzare questo tipo di social network e andavano alla ricerca di amici o parenti per scambiare delle conversazioni e condividere i post, oggi nel 2020 la situazione è nettamente cambiata.

Ma quali sono i social più utilizzati dai giovani? secondo una recente ricerca oggi i social più utilizzati dai ragazzi sono Instagram, Tik Tok e Snapchat mentre gli under 30 puntano anche all’utilizzo di Linkedin.

Questa analisi non sorprende affatto, ma perché è avvenuto questo cambiamento? la risposta è molto semplice, il fenomeno delle nuove reti sociali è una realtà in costante aumento. I giovani amano il cambiamento e le novità, dunque nel momento in cui sono stati introdotti nuovi strumenti di comunicazione e di conseguenza le famose app per facilitarne l’uso, gli utenti hanno preferito concentrare le proprie energie e attività su questi nuovi canali di comunicazione.

Bisogna inoltre aggiungere che i social network che abbiamo citato in precedenza fanno ampio uso delle immagini, dei video o di filtri particolari dove l’utente può sbizzarrirsi e creare contenuti originali e divertenti, in particolare:

  • Instagram permette di creare contenuti visivi, seguire pagine di account di propria preferenza permette inoltre di condividere post interessanti sul proprio profilo e modificare le foto. Gli utenti che possiedono un account possono sponsorizzare i prodotti di alcuni brand molto famosi e influenzare appunto i propri follower ad acquistare tali prodotti; 
  • Tik Tok è forse uno dei social più amati dal pubblico più giovane perché permette loro di realizzare video particolari anche della durata di pochi minuti. Gli utenti possono interpretare delle scene di un film o di una serie tv o di un programma televisivo interpretando il proprio personaggio preferito;
  • Snapchat è il canale ideale se si vogliono creare brevi video o creare foto esilaranti attraverso l’uso sapiente di particolari strumenti come ad esempio i filtri. Questo new media può essere considerato come un canale comunicativo di carattere ludico, dedicato al divertimento e molto semplice da utilizzare;
  • Linkedin è il new media dedicato alla ricerca del lavoro e al reclutamento di personale e può essere infatti considerato come la piattaforma che propende di più verso le aziende. È possibile creare una sorta di curriculum vitae e costruire il proprio profilo in base ai propri studi, esperienze pregresse e competenze specifiche.

 

Scopri quali sono le Professioni Social più ricercate.
Scarica l’Ebook Gratuito

ebook professioni social quali sono

 

Professioni social media marketing più richieste


professioni social per i giovani

 

Il Social Marketing possiamo definirlo come quell’insieme di strategie che vengono messe in atto per ampliare il proprio pubblico di riferimento, il proprio brand, prodotto o servizio attraverso Facebook, Twitter, youtube o Linkedin.

Oggi giorno il numero della domanda di lavoro riguardante le professioni di social media marketing è in crescente aumento tra i giovani, ma quali sono le professioni di social media marketing più richieste? 

 

Il Community Manager ad esempio si occupa di seguire e monitorare le interazioni con i vari utenti non solo attraverso le reti sociali ma anche su blog, forum e altre piattaforme web.

Influencer: questo tipo di professione sfrutta soprattutto la forza e la potenza del video e della propria immagine personale. I giovani utilizzano i social network per guadagnare visibilità tra i loro coetanei e diventare famosi. Anche se può sembrare un mestiere semplice per diventare Influencer bisogna assolutamente formarsi. Questi professionisti guadagnano sponsorizzando prodotti o eventi di particolari brand con il fine di influenzare i propri follower ad acquistare quei specifici prodotti o servizi.

Copywriter: questa figura professionale si occupa di scrivere contenuti per il web. I contenuti devono essere scritti nel modo più corretto possibile e devono essere di buona qualità, originali e non devono essere assolutamente stati copiati da altri autori.

Il Social media manager è il professionista che si occupa di gestire i principali canali social attuando una serie di strategie di business per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Questa figura deve essere in grado di saper utilizzare bene i principali tool che consentono la gestione di più social al tempo stesso.

 In particolare questa figura deve essere capace di:

  1. portare visibilità all’azienda per la quale lavora;
  2. creare un piano editoriale efficace;
  3. promuovere attraverso i social prodotti o servizi;
  4. fare advertising;
  5. creare e condividere contenuti interessanti.

 

DIVENTA SOCIAL MEDIA MANAGER CERTIFICATO

 

Il Digital PR Specialist è il professionista delle pubbliche relazioni online e può lavorare all’interno di grandi o medie imprese.Il suo obiettivo principale è quello di tenere alta la web reputation dell’azienda per la quale lavora. Questa figura professionale intrattiene rapporti con le varie communities online e con gli influencer con i quali svolge un lavoro di sinergia per aumentare la visibilità del proprio brand.

 

Dai un’occhiata alle caratteristiche dei nostri percorsi formativi e scegli il corso più adatto a Te!

CORSI SOCIAL MEDIA MARKETING

 

Iniziare una carriera con i social network

 

Iniziare una carriera nel mondo social media marketing presenta dunque innumerevoli vantaggi. Il mondo del lavoro è cambiato ed è in continua espansione dal momento che stanno nascendo professioni lavorative sempre più legate al mondo del digitale. I più giovani sono bene più inclini verso questi nuovi percorsi professionali rispetto agli adulti.Si può dunque affermare che i giovani attraverso l’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione possono assimilare quelle competenze pratiche e strategiche che all’interno delle Università non avrebbero modo di testare. 

Molto importante è evidenziare il fatto che molti ragazzi, una volta concluso il percorso della scuola superiore, si trovano molto disorientati e non sanno bene se scegliere un percorso universitario oppure intraprendere direttamente la strada lavorativa. In ogni caso questi nuovi strumenti di comunicazione aiutano a trovare una strada all’interno del mondo del lavoro. I nuovi dispositivi digitali rappresentano dunque una grande opportunità, ma come iniziare una carriera con i social network?

 

idee per trovare lavoro nel digitale ebook

 

Per iniziare una carriera all’interno del mondo digitale è bene formarsi, studiare e prepararsi al meglio, lavorare in questa nuova realtà non è affatto cosa frivola e bisogna impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi. Per cominciare a intraprendere questo tipo di carriera è anche importante scegliere una scuola formata da professionisti.

 

Stai pensando di avviare una carriera nel mondo dei social network? non importa se parti da zero o se semplicemente hai voglia di acquisire determinate qualifiche per integrarle a quelle che già possiedi. Cliccando sul pulsante che trovi in basso puoi valutare la richiesta per una consulenza di carriera con un nostro digital career coach, il quale sarà disponibile nel fornirti tutte le informazioni necessarie per le tue richieste. In base ai tuoi interessi e alle tue attitudini personali puoi scoprire qual è il percorso migliore che fa per te!

 

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA DI CARRIERA GRATUITA

 

La scuola Digital Coach® propone una vasta offerta formativa che comprendi anche corsi da fare senza diploma, puoi scegliere fra tanti percorsi di formazione tra cui master e certificazioni. Sono fruibili in modalità online e on demand, cosi da non tralasciare i tuoi impegni personali! scegli il percorso più adatto a te e inizia la tua brillante carriera con i social network!

 

PRESENTAZIONE MASTER E CERTIFICAZIONI

 

Potrebbero interessarti i seguenti articoli:

social-community-coversocial media manager chi ègiovani e lavoro quale futuro

 

 

 

Mi chiamo Federica, laureata in Design e discipline della moda attualmente sto svolgendo un praticantato in Digital Coach in ambito Content Marketing. Ho una forte passione per le lingue straniere, parlo molto bene inglese, francese e ho iniziato da poco a studiare la lingua araba. Il mio biettivo è lavorare all’interno di una Web Agency come Content Marketing manager in un ambiente internazionale.