Seleziona una pagina

Come Imparare una Professione da Zero?

 
 
Come posso imparare una professione partendo da zero? Che tu sia o meno diplomato oppure laureato, ti sarà capitato più di una volta di farti questa domanda e ancora adesso ti senti spaesato, con un bisogno pressante di portare dei soldi a casa, ma il tuo telefono non suona, nessuno sembra interessato al tuo curriculum. E questa non è neanche la cosa peggiore. La cosa peggiore è che non sai neanche bene cosa scriverci su quel curriculum. In quattro parole: non sai dove andare
Oggi è il tuo giorno fortunato: scopri come imparare una professione in questo articolo.
 
 
 

Come imparare un nuovo mestiere partendo da zero?

Se stai cercando di orientarti nel mercato del lavoro e capire quindi come costruire una carriera, ti trovi sicuramente in uno dei seguenti casi: non hai il diploma, sei diplomato e non vuoi proseguire negli studi universitari, sei laureato e ti stai guardando intorno.

Come trovare un impiego senza diploma?

Se hai ritenuto di interrompere i tuoi studi prima di conseguire il diploma, probabilmente non hai una forte attitudine allo studio oppure hai bisogno di guadagnare da subito. In entrambi i casi ti saranno stati consigliati dei lavori che non richiedono il famoso pezzo di carta e che sono alla portata di tutti, come ad esempio il pizzaiolo, il banchista o l’addetto alle pulizie. Se sono mestieri che ti attirano, e che pensi di poter svolgere con soddisfazione per il resto della tua vita, allora procedi in questo senso.

Ma ti invito a riflettere: intraprenderesti una di queste strade davvero per convinzione oppure perché credi – o ti hanno fatto credere – che non esista nessuna alternativa? Che poiché non hai il diploma non meriti di avere alcuna ambizione? Devo smentire tutti: oggi una strada diversa, ricca di soddisfazioni, è possibile.

Dai una svolta alla tua vita grazie alle professioni emergenti dell’Online.
Partecipa al Webinar Gratuito per saperne di più

webinar digital jobs

Cosa fare dopo il diploma?

Cosa fare dopo il diploma?” è una domanda che ti sei sentito ripetere chissà quante volte e probabilmente il tuo “non lo so” non ha raccolto particolari consensi tra le persone che ti sono vicine. Se non hai voglia di proseguire negli studi tradizionali, iscrivendoti all’università, asseconda con serenità questa tua inclinazione, perché sei in un momento storico particolarmente favorevole in tal senso.

Sei in tempo per intraprendere il percorso di formazione al lavoro maggiormente adatto alle tue inclinazioni. Non funziona più come una volta secondo cui il trend naturale della formazione era: diploma, laurea, lavoro. Oggi esistono numerosi corsi per imparare un mestiere per chi non desidera intraprendere un percorso di studi universitari o ancora esistono numerosi corsi da fare senza diploma. Scopriamo insieme alcuni di questi percorsi.

Come sviluppare una carriera dopo la laurea?

Hai fatto tutto il percorso canonico: ti sei diplomato, hai preso una laurea di primo, se non addirittura di secondo livello, ma ti stai rendendo conto che sei ancora a un punto zero e che gli anni passati sui libri non sono un biglietto da visita sufficiente per essere scelto dalle aziende, men che mai da potenziali clienti, e sei quindi in cerca di nuove competenze da sviluppare.

Avrai probabilmente dato uno sguardo ai Master proposti dalla tua o da altre Università e ti starai chiedendo se valga o meno la pena continuare ad investire in quel tipo di formazione. Sicuramente, scegliendo un Master universitario, riuscirai ad ampliare ulteriormente il bagaglio delle tue conoscenze, ma non pensi che sia giunto il momento di rimboccarsi le maniche e scendere in campo per far distinguere il tuo curriculum tra le centinaia di quelli di altri laureati come te?

CORSI CON CERTIFICAZIONI DIGITAL MARKETING

Quali attitudini servono per trovare lavoro?

Nel mondo del lavoro di oggi, per orientarsi verso l’apprendimento di una professione vincente, bisogna fare i conti con due elementi fondamentali: il contesto socio economico, totalmente rivoluzionato rispetto a pochi anni fa, e l’elemento più importante di tutti.

Sai qual è? Sei tu. Sei tu a poter, e a dover, fare tutta la differenza del mondo, a prescindere dal tuo titolo di studi. Per questo motivo, prima di chiederti come poter imparare una professione, il mio consiglio è quello di fare qualcosa che non siamo abituati a fare nel mondo della formazione scolastica ed è quello di scavare dentro di te, metterti davanti a un foglio bianco con una bella penna in mano e iniziare a scrivere tutti i tuoi punti di forza.

Come individuare i miei punti di forza?

Per individuare i tuoi punti di forza, puoi aiutarti con queste domande:

  • Cosa so fare meglio?
  • Cosa mi piace fare?
  • In cosa le persone mi dicono che sono bravo?
  • Quali sono le mie abilità? Numeriche, letterarie, manuali?
  • Qual è il mio vero talento?
  • Sono una persona più creativa o più razionale?
  • Sono più introverso o estroverso?

Scritto tutto? Andiamo allo step successivo.

test professioni online

Qual è il Trend del mercato del lavoro?

Il tuo giorno fortunato prosegue. Se stai cercando di imparare una professione da zero, questo è il miglior momento possibile per farlo. Secondo il Future of Jobs Report, moltissime professioni oggi ritenute “sicure”, tra qualche anno non saranno più richieste, perché verranno sostituite dall’intelligenza artificiale e dallo spostamento di molti servizi in un posto in cui tu stesso sei presente. Di che posto parlo? Esattamente di dove ti trovi tu in questo momento, cioè online.

Se i tuoi genitori mediamente hanno lavorato tutta la vita in una o due aziende al massimo, oggi e domani le cose saranno ben diverse: emergerà chi saprà esercitare la miglior flessibilità possibile, cambiando con facilità sia posto di lavoro che mansioni. Secondo la previsione quindi, quali saranno le professioni che tenderanno a sparire? Si suppone che ci sarà una forte riduzione di lavori basati su abilità manuali o matematiche, perché potranno essere sostituiti da macchine 

Ti rendi conto di quanto sei fortunato a poter decidere oggi quale professione imparare perché sarà non solo in linea con le tua attitudini ma anche e soprattutto maggiormente richiesta nel prossimo futuro?

lavoro

Quale Professione conviene Imparare?

Sempre secondo il Report, i nuovi lavori che emergeranno, e quindi le professioni che conviene imparare perché saranno sempre più richieste, saranno di due tipologie:

  • i lavori basati su una approfondita conoscenza del mondo web

  • i lavori basati sull’unico aspetto che nessuna rivoluzione digitale sarà mai in grado di sostituire: la magia umana

Sulla base di questa analisi dettagliata, la sintesi è evidente: se vuoi imparare una professione che ti dia sicurezza lavorativa nel futuro a breve e soprattutto a medio e lungo termine, devi conoscere le innovazioni tecnologiche, essere presente online, capirne di comunicazione e marketing.

Trova lavoro nel digitale facendo le giuste mosse.
Scarica la Mini Guida Gratuita e apprendile subito

perché lavorare nel marketing online

Corso di Formazione Professionale Gratis o a Pagamento?

A questo punto dovresti avere le idee molto più chiare: hai su carta tutte le tue abilità e hai anche chiaro dove sta andando il mercato del lavoro. Adesso non ti resta che scegliere il giusto percorso di formazione. Qui si apre una questione fondamentale: per imparare una professione, è meglio un corso gratis o a pagamento?

In entrambi i casi ci sono dei pro e dei contro, vediamoli insieme.

Perché scegliere un corso di formazione professionale gratuito?

Un corso di formazione professionale gratuito ti facilita l’accesso e ti consente di imparare delle abilità anche se non hai nessuna disponibilità economica, il che è sicuramente un vantaggio. Tuttavia, voglio farti riflettere su un punto. Se tu hai potuto apprendere determinate nozioni gratuitamente, quante altre persone l’hanno potuto fare? E questo quanta specificità e quanto valore dà al tuo curriculum?

Non ci prendiamo in giro: se vuoi imparare una professione non è per amor di conoscenza ma perché vuoi portarti i soldi a casa a fine mese. Per farlo, devi trovare qualcuno che ti paghi per svolgere il tuo lavoro: ma se tu per primo non sei stato disposto a investire dei soldi su di te e sulla tua formazione, perché dovrebbe farlo qualcun altro?

Perché scegliere un corso di formazione professionale a pagamento?

Un corso di formazione professionale a pagamento ti richiede sicuramente uno sforzo economico, ma questo è l’unico modo per mettere un mattoncino sul castello della tua professione futura. Ti rivolgeresti ad un professionista, di qualunque settore, che abbia imparato il suo mestiere in maniera gratuita, come tante altre persone? Ti fideresti? Gli daresti i tuoi soldi? Allo stesso modo, ti invito a valutare il tuo investimento in capitale umano come il miglior investimento possibile per te, il tuo futuro, la famiglia che già hai o che un domani magari vorrai avere.

Il percorso preferibile è quindi a pagamento e, per investire i tuoi soldi al meglio, puoi svolgere prima una consulenza gratuita con un Esperto del settore digitale che individuerà insieme a te quali sono i primi passi da compiere per decidere su cosa formarti per individuare e sviluppare la carriera adatta a te

Chiedi la tua consulenza totalmente gratuita per imparare una professione digitale

Richiedi consulenza di carriera

Abilità o Certificazioni?

Ci siamo: il corso da fare per poter apprendere la mia professione, deve rilasciare o meno una certificazione professionale?

La prima cosa importante da valutare, quando scegli un corso, è che questo ti consenta ovviamente di sviluppare delle abilità, sia che tu intenda lavorare come freelance che come dipendente. In ogni caso, devi saper fare, su questo non ci sono scappatoie. Individuare un percorso che ti consenta di fare anche del praticantato reale inizierà a fare di te un vero professionista.

La certificazione allora a cosa serve? La certificazione è un tassello in più e, in un Paese come il nostro, frequentare dei corsi che attestino le tue competenze, ti dà sicuramente una marcia in più. Un conto è che sei tu ad affermare ad un potenziale recruiter o cliente di essere in grado di saper fare determinate cose, un altro è che una persona terza si prenda la responsabilità di mettere nero su bianco che tu lo sappia fare davvero.

In un mercato del lavoro altamente competitivo come quello di oggi, maggiormente è prestigioso e autorevole in quel determinato settore l’ente che ti ha emesso la certificazione, maggiori saranno le tue possibilità di essere valutato un professionista ancor prima di aver ottenuto un colloquio

Ti invito a visionare questo video proprio per comprendere ulteriormente come scrivere un Curriculum 2.0 e rafforzare quanto detto fino ad ora.

Conclusioni

Qual è il miglior percorso di formazione possibile per me oggi?

La risposta definitiva alla tua domanda sta finalmente arrivando. Ricapitolando tutto quello che abbiamo visto finora:

  • oggi il tuo titolo di studi ti può sicuramente indirizzare ma non è una scriminante per avere un lavoro che ti gratifichi da un punto di vista sia personale che economico
  • prendere consapevolezza delle tue attitudini e individuare un lavoro che sviluppi i tuoi punti di forza ti darà un enorme vantaggio competitivo rispetto a chi si concentra su aspetti che non sono nelle proprie corde e quindi non riesce a dare il meglio di sé, riducendo le possibilità di essere scelto
  • il mondo del lavoro sta cambiando e tantissime professioni spariranno, quindi conviene evitare di imparare proprio quelle
  • le professioni più richieste, e quindi su cui vale oggi la pena investire in formazione, sono quelle che si basano su una approfondita conoscenza del web
  • conviene scegliere una formazione professionale a pagamento per averla di maggiore qualità e quindi per poter avere più possibilità nel mondo del lavoro
  • è preferibile optare per un corso che rilasci una certificazione di abilità e competenze, meglio ancora con un’esperienza di praticantato reale

Come posso imparare una professione?

Dove trovo tutto questo? Tutto questo è possibile in Digital Coach, la Scuola di Formazione Professionale Leader in Italia nel Digital Marketing, che ti orienta verso il percorso professionale maggiormente indicato per te, sulla base del tuo titolo di studio e delle tue inclinazioni, che ti offre la possibilità di fare delle vere e proprie esperienze di lavoro sul campo e alla fine di tutto ti rilascia certificazioni

Perché non valutare anche la possibilità di metterti in proprio nel digitale?
Iscriviti al Corso Gratuito e scopri le 8 attività più promettenti

ISCRIVITI SUBITO

Per approfondire, ti consiglio di leggere i seguenti articoli correlati:

Cosa fare dopo il Diploma scopri i migliori lavori del futuro cosa fare dopo la laurea

Digital Coach è alla ricerca di 5 Digital Sales Specialist.

Leggi la descrizione e Guarda il Video di Luca Papa.

Pulsante scopri di più

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

20 Commenti

  1. Maria Elena Massarelli

    Quando si cerca di capire la propria strada professionale è giusto chiedersi le domande che sono riportate nell’articolo perché permettono di analizzare la propria situazione personale. Non è semplice… Ma questo articolo aiuta molto.

  2. Barbara Amasino

    Articolo davvero ricco di consigli preziosi. Mi ritrovo molto in quanto scritto dato che mi sto appasionando molto al coding imparando quasi tutto da autodidatta. E’ un articolo davvero fondamentale anche per chi finisce scuola per avere una panoramica completa dei mestieri da poter svolgere oltre a fare i soliti percorsi accademici

  3. Manuel Lazzarotto

    Una delle capacità più importanti che un lavoratore oggi deve avere è la flessibilità, la capacità di adattamento ai cambiamenti del mondo del lavoro. Per fare questo bisogna essere disposti a fare sacrifici, non adagiarsi sugli allori ma continuare ad imparare, a formarsi e informarsi sui trend del mercato del lavoro . Questo consentirà di rimanere sempre risorse importanti per le aziende da utilizzare, dandoci una posizione di forza , soddisfazioni personali ed economiche incluse.

  4. Giuseppe Zaccaria

    Questo articolo fa evincere la realtà che regna in tutti subito dopo il diploma. La situazione è analizzata per bene e molto interessante la parte sul CV.

  5. Daniela Bruno

    Articolo utile, sicuramente bisogna avere le idee chiare su cosa voler diventare in modo da scegliere la specializzazione, sempre più richiesta al giorno d’oggi.

  6. Francesco Cretella

    Articolo molto chiaro ed utile per sottolineare l’importanza di una formazione specifica, tantissimi spunti anche per quanto riguarda il curriculum vitae. Complimenti!

  7. Alessio Mastroianni

    Io per primo mi sono trovato in un periodo della mia vita dove mi chiedevo come fare per rialzarmi! Imparare una nuova professionale può essere stimolante sia a livello fisico che mentale! Per me lo è stato e fortunatamente ho fatto la scelta migliore della mia vita

  8. Manuela Di Cosimo

    Oggi è difficile per tutti trovare un lavoro, ma per chi non ha una preparazione specifica forse lo è ancora di più. Bell’articolo ricco di dritte per chi, apparentemente, non si trova nella condizione ideale per lavorare in tempi brevi.

  9. Laura Feraudo

    Fa un ottimo punto della situazione in cui ci siamo trovati almeno una volta nella vita, cercando di capire cosa poter fare dopo l’università e avere possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.
    Articolo scritto benissimo.

  10. Elisa Otta

    Dopo la scuola non sempre si possono ricevere buoni consigli su come trovare un lavoro o attivarsi per imparare una nuova professione. Lo trovo illuminante sotto tutti i punti di vista: sia per chi si apre al mondo del lavoro per la prima volta si per chi magari ha voglia di rimettersi in gioco

  11. Ale.risi88

    Ho avuto un piccolo “pentimento” anni addietro nel non iniziare un percorso universitario subito dopo il diploma ma da quando ho iniziato il mio percorso di studi in digital marketing mi sento di aver trovato la via giusta e ultimamente sto ricevendo molta considerazione dai recruiter! Certo, una laurea “vecchio stampo” e´ sempre un gran biglietto da visita ma cogliere le occasioni investendo su se stessi fa la differenza!

  12. Martina Santoro

    Assolutamente vero, gli anni passati sui libri non sono un biglietto da visita sufficiente per essere scelti dalle aziende, servono anche delle competenze acquisite sul campo per distinguersi!

  13. Lello Lubrano

    Un articolo molto interessante

  14. Stephanie De Padova

    Diciamo che dopo il diploma anche io non sapevo bene cosa fare, anche prima del diploma in realtà. L’articolo tocca punti salienti molto importanti, come che il tuo titolo di studio anche se specifico non è detto che ti indichi la giusta strada di ciò che poi andrai a fare, perché se capisci le tue attitudini potrai individuare esattamente ciò che potrai diventare nel tuo futuro.

  15. Luca Vanoli

    Al giorno d’oggi, è fondamentale avere le idee molto chiare e tanta determinazione nel mondo del lavoro, indipendentemente della preparazione scolastica. Ho trovato molti spunti in questo articolo. Complimenti.

  16. elisaottino

    Conosco molte persone che nonostante non avessero una laurea o un diploma hanno fatto grandi cose.

  17. Milena Moro

    Interessanti per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro e spesso hanno bisogno di essere indirizzati!

  18. Michela Pascale

    Bell’articolo. E’ incoraggiante per chi non ha continuato gli studi, scoprire che ci sono nuove professioni da imparare a cui è possibile accedere con un corso di formazione professionale a pagamento. D’altronde ci sono nuove professioni per cui le università non sono ancora preparate ad offrire un percorso pratico così approfondito.

  19. Linda Montemurro

    Dopo il diploma regnava il buio nella mia testa…mi rispecchio molto in qaunto detto in questo articolo! Ottimo lavoro :)

  20. Roberta Sanzeni

    Grazie! Molto utile per me la parte relativa al CV!

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.