Seleziona una pagina

Chatbot Specialist: chi è, cosa fa e quanto guadagna

In questo articolo troverai tutto ciò che può riguardare il lavoro del Chatbot Specialist.

Prima di proseguire, cerchiamo di comprendere che cosa sono i chatbot.

Il Chatbot è un software capace di dialogare con un utente in linguaggio naturale, comprendendone le intenzioni e rispondendo secondo le direttive impartite dall’azienda oppure a seconda delle esperienze pregresse che ha incontrato. L’intelligenza artificiale, aiuta il chatbot a comprendere meglio il contesto e il tono della conversazione.

Dopo aver letto la definizione, capirai che parliamo di quel professionista che crea strutture software in grado di conversare con un essere umano. Lo scopo di questi programmi è quello di ricreare una conversazione umana, volta a soddisfare i dubbi e le necessità degli utenti online. In questo senso non ci limitiamo solamente ad alcuni settori, ma spaziamo in tutti quegli ambiti in cui un individuo può avere necessità di supporto:

  • assistenza e servizio clienti;
  • sales marketing (shop assistant, brand reputation ad esempio);
  • ricerca e sviluppo prodotto, risorse umane.

In questa piccola intervista, grazie al supporto di Nicholas Moreno entrerai nel mondo degli assistenti virtuali, machine learning e intelligenza artificiale. Troverai la descrizione del lavoro del Chatbot Specialist, e capirai quanto il Corso Artificial Intelligence & Programmatic Buying di Digital Coach® potrà fare al caso tuo se vorrai intraprendere questa strada e lavorare nel digital marketing.

Otta Elisa Foto

Chi è il Chatbot Specialist e cosa fa?

nicholas moreno foto

Il Chatbot Specialist è una nuova figura professionale, nata nel 2015 circa negli Stati Uniti e in larga diffusione a oggi nel resto nel mondo. A seguito delle numerose sfaccettature che caratterizzano la sua attività, nel corso del tempo ha assunto diverse classificazioni come disegnatore conversazionale oppure Al Engineer.

Nella carriera digitale è la figura che insegna e successivamente allena la macchina ad interpretare il linguaggio tipico umano. Lo scopo principale di queste macchine, sarà pertanto:

  • dialogare con l’essere umano;
  • elaborare, interpretare e comprendere testi in modo coerente al significato atteso. Questo grazie a particolari algoritmi focalizzati su analisi del contesto sotto l’aspetto semantico, logico e grammaticale.

Il digitale offre moltissime opportunità di lavoro.
Scopri di più con questo Webinar GRATUITO!

WEBINAR DIGITAL JOBS

Otta Elisa Foto

Quali competenze professionali deve avere?

nicholas moreno foto

Il professionista dei chatbot è una figura sostanzialmente ibrida tra il mondo informatico e quello digitale.

Sotto l’aspetto informatico, dovendo istruire assistenti virtuali sono necessarie delle conoscenze di programmazione. Competenze anche a livello base in Jason, Php, Phyton e Javascript sono accettate purché si comprendano i meccanismi che stanno dietro ai linguaggi stessi al fine di poterli incastrare nel modo più opportuno, al servizio dei chatbot.

In merito invece al mondo digital, deve possedere delle competenze nel marketing digitale: 

  • conoscenza e costruzione dei funnel;
  • cognizione e strategie di applicazione del remarketing;
  • processi di fidelizzazione degli utenti.

Otta Elisa Foto

Come formarsi per questa professione?

nicholas moreno foto

Purtroppo ad oggi non sono ancora attivi dei percorsi specializzati per apprendere come creare i chatbot. Essendo l’ambiente dell’intelligenza artificiale unita ai concetti di web marketing una “strada pionieristica”, il percorso è autonomo per chiunque fosse intenzionato ad intraprendere questa carriera.

In ogni caso, possiamo indicare come tappe fondamentali nel percorso di apprendimento:

  • competenze nel marketing digitale. Un esempio pratico, per comprendere le strutture poste dietro a questo lavoro è il funzionamento di Facebook (piattaforma più diffusa in Italia). Comprendere gli algoritmi che stanno dietro a questi ambienti, in cui la conoscenza informatica è avanzata, aiuta a stabilire il background di funzionamento dell’intelligenza artificiale;
  • solida conoscenza della lingua inglese;
  • studio e comprensione degli strumenti e delle conoscenze messe disposizione dalla IBM. Conseguendo il loro certificato si viene abilitati alla professione;
  • eventuale ricerca online di materiale informativo messo a disposizione da aziende italiane che si stanno già approcciando al settore.

Per sapere qual è la professione digitale più in linea con le tue attitudini
Fai il TEST!
test professioni digitali

Otta Elisa Foto

Quanto guadagna un Chatbot Specialist?

nicholas moreno foto

Lo specialista dei Chatbot può assumere il ruolo di dipendente in azienda o libero professionista e a seconda di ciò, i livelli di reddito percepiti potrebbero risultare differenti. 

Se la carriera vuole essere intrapresa come dipendente le competenze in possesso nel momento in cui si inizia sono fondamentali. Sempre con maggiore frequenza le aziende creano al loro interno dei reparti dedicati. Inoltre, può sembrare strano ma determinati titoli di laurea, oggi, con la nascita di questa professione stanno trasformando il mondo del mercato e aumentando la loro importanza. Possiamo parlare di laurea in filosofia (necessaria alla costruzione del linguaggio) piuttosto a quella di psicologia (studio e comprensione dei comportamenti umani) e altre. In ogni caso per dare un’idea, possiamo dire che per un profilo junior si parte da una base mensile di circa € 1.500,00.

Al contrario, il libero professionista nel momento in cui deve stabilire il prezzo del suo lavoro deve tenere in considerazione:

  • la tecnologia e le piattaforme utilizzate. I prezzi possono variare notevolmente, se utilizziamo una chatbot vocale (come può essere Alexa per Amazon) oppure una chat testuale (classico esempio di Facebook Messenger);
  • tempo speso nella realizzazione del software a seconda delle richieste aziendali;
  • tempo dedicato alla formazione sui nuovi aggiornamenti rilasciati o alla nascita delle nuove tecnologie;
  • margine di guadagno.

Possiamo comunque stimare un costo per software per le aziende che varia da € 2.000,00 fino a € 50.000,00 sulla base di quanto viene richiesto. 

Otta Elisa Foto

Il valore aggiunto che lo Specialista Chatbot porta in azienda

nicholas moreno foto

Il Chatbot Specialist è una figura professionale che sta acquisendo un’importanza fondamentale all’interno delle aziende anche perché va ad aiutare e migliorare i legami che quest’ultima crea con i clienti (si pensi alla conversione in lead). Figura in costante evoluzione, si stima che nel 2030 sarà una sua attività creare i Virtual Influencer. Viene così compreso, quanto questo profilo accrescerà la sua importanza, diventando strategico in molti contesti della vita umana.

Per orientarti nel mondo delle Professioni Digitali
affidati alla guida GRATUITA di un esperto!

RICHIEDI LA CONSULENZA DI CARRIERA

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

app intelligenza artificiale machine learning Voice Search marketing Ricerca vocale

Fin da quando ero bambina mi è sempre stato detto “impegnati, segui i tuoi obiettivi e riceverai le soddisfazioni che meriti”. Davvero è stato così. Dopo aver lavorato 6 anni in una assicurazione dove ho raggiunto tutti gli obiettivi che mi ero proposta ora sono qui per dedicarmi finalmente alla passione che da tempo cercavo. Il Master in Digital Marketing mi sta fornendo tutte quelle competenze che mi aiuteranno a raggiungere il mio obiettivo: aiutare e formare tutti coloro che non sapranno da che parte partire e come comunicare all’esterno i valori della propria azienda.
Il mio Must? “Work Hard Dream Big!”

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza sugli argomenti del Digital Marketing. Scegli gratuitamente tra oltre 30 Ebook di Digital Coach.

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Digital Coach

34 Commenti

  1. Maria Elena Massarelli

    Nicholas M. è stato molto chiaro nello spiegare questa professione, da cosa è a quali competenze deve avere. L’ho trovata molto utile, soprattutto quando si parla concretamente di tutto l’aggiornamento professionale che c’è dietro.

  2. Stella Straniero

    Mi conforta vedere che anche in tempi difficili c’è sempre un modo per affermarsi professionalmente!! Ottimo

  3. Monica Ciminelli

    Ecco, è un’invenzione sicuramente fantastica se fatta bene. Ogni tanto ci si trova a parlare con chat che fanno venire i nervi. Comunque bell’articolo, un sacco d’informazioni che non conoscevo!

  4. Chiara Somansino

    Una professione che comincia a prendere piede e chissà come si evolverà nel tempo. L’ AI farà sempre più parte della vita di ognuno di noi, sia a livello privato che professionale.

  5. Irene Aldieri

    Uno spaccato sul futuro della comunicazione digitale davvero interessante e di prospettiva, complimenti!

  6. Barbara Amasino

    Intervista super interessante. È una professione ancora poco conosciuta ma sicuramente di grande importanza. Mi viene in mente quanto possa avere valore il lavoro di un chatbot specialist per l’implementazione delle chatbot per le compagnie aeree o gli hotel per fornire un ottimo supporto ai proprio clienti

  7. Antonio Martina

    I chatbot rappresentano la comunicazione del futuro. Articolo chiaro e ben strutturato!

  8. Martino Luigi Nigrone

    Articolo molto utile su una professione a dir poco fantastica. Chissà quante volte abbiamo parlato con dei chatbot senza saperlo!!!

  9. Domedima

    Professione assolutamente in crescita come parallelamente è in crescita il marketing conversazionale digitale (vedi assistenti vocali e appunto bot). Sicuramente in Italia siamo ancora indietro ma presto questo ambito si espanderà. Ottima articolo e intervista molto interessante

  10. Laura Macchia

    A mio avviso in Italia siamo ancora indietro rispetto alla professione di chatbot specialist. Ci sono pochi specialisti e poche aziende hanno già capito il valore aggiunto di questo strumento e figura. Crescerà sicuramente in questi anni e rivoluzionerà il customer care.

  11. Manuel Lazzarotto

    Figura professionale molto particolare . Ancora una volta il digitale dimostra di poter creare nuove opportunità lavorative interessanti particolarmente richieste dal mercato . Il mondo si evolve e con esso anche le figure lavorative.

  12. Erika Baggetto

    Articolo interessantissimo su una professione poco conosciuta ma che diventerà sempre più fondamentale in ambito digital!

  13. Serena Ruggirello

    Intervista utilissima, in quanto fa chiarezza su una nuova professione. Non c’è dubbio, il digitale è il futuro e crea sempre nuove opportunità nel mondo del lavoro.

  14. Cerri Metlliu

    Praticamente il Chatbot Specialist è un insegnante di lingue solo che i suoi studenti sono della macchine! Ahahaha a parte gli scherzi, sono sicuro che stiamo parlando di una professione che con il passare del tempo sarà sempre più comune e sempre più necessaria! Brava Elisa, ottimo articolo!

  15. Leonardo Taverna

    Figura interessante e di forte attualità. Lo sviluppo dell’ intelligenza artificiale, aiuterà queste tecnologie ad essere sempre più efficienti e utili nella relazione brand-cliente. Articolo consigliato.

  16. Giuseppe Zaccaria

    La realtà della ChatBot è una realtà in grande evoluzione e credo che sia un punto di partenza ben strutturato per il futuro. In questa linea guida ci sono i punti principali di una ChatBot

  17. Marta Paris

    Molto interessante, una figura che tante aziende dovrebbero prendere in considerazione

  18. Luigi Carbini

    Il chatbot è già divenuta una figura professionale da inserire nelle aziende che operano attivamente nel digitale

  19. Giorgio Surdi

    Una delle ultime professioni digitali che avrà sempre più spazio nel futuro

  20. Chiara Garoffolo

    Una figura davvero affascinante, le cui competenze corrispondono con quanto verrà in breve richiesto dal mercato del lavoro. Grazie Elisa per questa splendida intervista!

  21. Cinzia8

    Grazie a questa intervista ho finalmente compreso come si struttura il lavoro di questa nuova figura professionale, molto interessante!

  22. Federica Iafelice

    Grande Elisa! Un’intervista davvero molto interessante, piena di spunti di riflessione molto utili. Ormai tutti i giorni entriamo in contatto con chatbox senza neppure saperlo!

  23. Tinca Mantog

    È una nuova figura professionale davvero utile e che richiede molte competenze digitali. L’intervista serve sia a chi vuole scoprire questa professione, sia per chi sta cercando una figura simile.

  24. Alessio Mastroianni

    Mantenere il legame con i propri clienti è da sempre una cosa fondamentale per un azienda e con questa nuova professione si ha la possibilità di farlo ancora meglio!! Sinceramente credo che sia una figura che tante aziende dovrebbero prendere in considerazione di assumere! Articolo molto utile grazie,

  25. Francesca Sala

    Ero completamente all’oscuro dell’esistenza di questa professione, super interessante ne terrò conto

  26. Daniela Bruno

    Brava Elisa! L’articolo è utile per far conoscere questa nuova professione.

  27. Alessandra Greco

    Uno spunto interessante per comprendere meglio la direzione di molte attività future in ambito digitale.

  28. Lorena De Luca

    Bellissima intervista Elisa! È stata fatta chiarezza su questa nuova professione, decisamente in ascesa. Interessante vedere come il digitale crea sempre più opportunità nell’ambito lavorativo!

  29. Greta Rachita

    Una delle parti più belle del digitale: ci fa assistere in continuazione alla nascita di nuove professioni e nuove opportunità

  30. Ale.risi88

    Il digitale è capace di creare professioni talvolta sottovalutate come questa figura ma che rivestono poi un ruolo fondamentale in una strategia globale di marketing! Ben vengano queste professioni magari meno decantate ma che esploderanno in futuro!

  31. Francesco Cretella

    Figura professionale che rispecchia il futuro in tutto e per tutto, abbinata ad un tipo di software sempre più diffuso. Davvero interessante, complimenti per l’articolo Elisa!

  32. Francesco Pompeo

    Brava Elisa!

    Intervista molto interessante perché hai delineato il profilo professionale di un digital job in ascesa.

  33. Laura Feraudo

    Un articolo davvero scritto su un argomento molto utile. Brava Elisa!

  34. Michela Tulli

    Bell’intervista su una professione che avrà sempre più spazio in ambito digitale!

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.