Come aumentare le vendite: 4 consigli strategici su cosa fare

Come aumentare le vendite della tua azienda o della tua attività? Affidati al digital marketing. Lo stesso devi fare se vuoi conquistare più clienti, promuovere un prodotto o incrementare le vendite di un negozio fisico o online.

Grazie ai suoi strumenti, strategie, tecniche hai infatti una grande opportunità per far decollare la resa del tuo business. Questo articolo ti guiderà passo passo nel comprendere il complesso delle attività per promuovere le vendite di prodotti o servizi grazie al marketing digitale.

Scoprirai quali sono i nuovi strumenti digitali oggi a disposizione, con la rivoluzione in atto nel mondo della comunicazione, in modo tale da avviare i processi necessari a proiettare la tua azienda verso nuovi scenari.

Se vuoi imparare in fretta, dopo aver letto l’articolo e guardato il video, puoi dare un’occhiata al programma del nostro corso Digital Sales Account.

Trovi + di 100 video sul mio canale YouTube e oltre 60 podcast su Spotify.
Iscriviti ai link sotto!

 logo spotify

In particolare, vedremo insieme:

  • Quali strumenti utilizzare per aumentare le vendite;
  • Alcuni consigli per aumentare le vendite online;
  • Come aumentare le vendite su Vinted;
  • Le strategie per aumentare il fatturato che devi conoscere (gli evergreen).

Come aumentare le vendite online

La vendita online ha le sue peculiarità che riguardano sia negozi reali o on line, imprese o startup. Considerando sempre che i dettagli possono fare la differenza, chi vuole vendere on line prodotti o servizi, deve rispettare determinate regole. 

Ecco alcuni consigli per aumentare le vendite che, se seguiti, ti permetteranno di:

  • differenziarti dai concorrenti;
  • presentarti con maggior appeal agli occhi dei potenziali clienti;
  • avere maggiori probabilità di concludere le transazioni, aumentando le vendite.

Grafica accattivante e funzionale

Cura la grafica del tuo negozio online

Nella vendita on line ogni settore ha i suoi colori, stili, forme. Se vendi prodotti per donna, fai in modo che grafica, testi e colori richiamino l’universo femminile. Sfondi arrotondati, con colori adatti a ciò che vendi. come aumentare le vendite consigli Bigiotteria, abbigliamento, moda, scarpe? Se vuoi aumentare le vendite online il tuo sito deve essere accattivante, in linea con necessità e tendenze del tuo target.

Crea schede prodotto complete e interessanti

Le tue schede prodotto sono dettagliate? Spiegano cosa vendi con chiarezza? Il contenuto è fondamentale. Immagina che il cliente sia nel tuo negozio. Cosa ti chiederebbe prima dell’acquisto? Bene, scrivi nella scheda prodotto tutto ciò che che il cliente vorrebbe sapere.

Pubblica belle immagini

Pubblicare immagini belle, ben definite è fondamentale per vendere meglio on line. Quindi, una prima, semplice cosa da fare per aumentare le vendite è verificare la qualità delle foto pubblicate ed eventualmente modificarle o aggiornarle. Che tu sia un produttore o un distributore dovrai mostrare i tuoi prodotti nel dettaglio, da diverse prospettive. Puoi occupartene tu stesso, senza particolari difficoltà, grazie a uno smartphone con buona fotocamera e stabilizzatore d’immagine. Costruisciti un piccolo set delle migliori. Poi pubblicale.
Attenzione! Se le immagini mancano o sono brutte, non vendi. Se le immagini sono di scarsa qualità, anche le tue vendite online ne risentiranno.

Percorso d’acquisto chiaro e ben strutturato

Fai attenzione ai prezzi di listino, prezzi di vendita

Per prendere decisioni velocemente, il nostro cervello si basa sul confronto. Abituati quindi a mettere sempre due prezzi nella scheda prodotto. Quello “di listino” barrato, quello scontato in evidenza. Valuta attentamente i prezzi che proponi.

Se vuoi aumentare le vendite online devi avere prezzi in linea con la concorrenza. come aumentare le vendite tecnicheA meno che tu non sia Apple, a nessuno interesserebbe comprare dal tuo ecommerce prodotti che troverebbe ovunque. Controlla sempre i prezzi dei concorrenti on line, provando a posizionarti molto vicino a loro in basso o in alto a seconda della tua strategia.

Metti sempre in evidenza il pulsante d’acquisto

Ci sono e-commerce nei quali il bottone dell’acquisto è nascosto, non si vede oppure bisogna scrollare la pagina per trovarlo. Perché nasconderlo? Mettilo in evidenza in modo che comprare sia un’azione semplice e divertente! Se diventa un percorso ad ostacoli i clienti se ne vanno.

Se semplifichi la vita alle persone che comprano da te, se lo ricorderanno e torneranno. Le persone non hanno perdere troppo tempo a cercare ciò che vogliono. Minima resistenza, massima resa. Vuoi davvero aumentare le vendite? Prevedi un percorso facile, fluido.

Rendi ben visibili i prodotti nel carrello e facilita la conclusione dell’acquisto

Se vuoi vendere online, quando l’utente mette il prodotto nel carrello, questo deve essere ben visibile. Sembra assurdo ma si trovano ancora siti in cui il carrello non si vede o non si capisce che c’è! Dai importanza alla grafica ma concentrati soprattutto sulla funzionalità e sull’esperienza utente.

Il sito di Amazon è esteticamente “bello”? No, ma è funzionale e costruito per facilitare l’esperienza d’acquisto dell’utente.

Impara a ottimizzare il tuo sito e a realizzare campagne performanti!

CORSO WEB MARKETING & SOCIAL MEDIA

Occhio ai metodi di pagamento e ai vincoli in fase di acquisto

Le persone hanno idee diverse sui metodi di pagamento. Devi quindi garantire la possibilità di pagare con i metodi più diffusi. Ricorda inoltre che inserire troppi vincoli in fase d’acquisto è solo un modo per allontanare il cliente e non fargli concludere la transazione.

Evita, ad esempio, obblighi di registrazione o di inserimento dati non necessari. Molte persone acquistano on line ma non desiderano registrarsi oppure desiderano conoscere tutti i costi prima della registrazione.

Cura nel dettaglio le spedizioni

Dichiara con trasparenza quali sono i tempi di consegna

I tempi di consegna sono importanti. Se hai un prodotto che consegni in dieci giorni dichiaralo apertamente. Magari dichiara di metterci più giorni e poi consegnalo qualche giorno prima. Il cliente apprezzerà.

come aumentare le vendite strategieI clienti che possono aspettare aspetteranno, gli altri cercheranno un altro sito.

Se il corriere espresso ti costa, allora inserisci più metodi di trasporto a prezzi diversi. Ogni cliente deciderà in base al suo portafoglio. Anche qui Amazon insegna!

Cura la preparazione delle scatole e dei pacchi

Compra dai concorrenti, cercando di scoprire come preparano scatole e pacchi. È utile. Se loro vendono online da un tempo superiore al tuo, sicuramente hanno più esperienza. Compra, guarda, confronta, pensa. Poi agisci.
Per vendere di più, la preparazione delle spedizioni è molto importante e trasferisce l’immagine della tua azienda. Che immagine di te e dell’azienda vuoi trasmettere ai clienti? Pensaci, è importante.

Se non hai mai comprato on line, prima di pensare ad un e-commerce prova a compra. Con un po’ d’esperienza potrai decidere più consapevolmente se aprire un negozio online fa al caso tuo.

Coccola i tuoi clienti

Sorprendi il cliente

Quando un adulto riceve un pacco torna bambino. Ricordalo. È contento di aver finalmente ricevuto quello che ha comprato. Ora sorprendilo! Un piccolo gadget, un buono sconto per un nuovo acquisto, una lettera personalizzata, condizioni per fare il reso in modo facile, un imballo che eviti inconvenienti.

come aumentare le vendite modiSemplici cose che faranno felice chi acquista.

Dopo qualche giorno dalla ricezione del pacco chiedi ai clienti come si sono trovati con la consegna. Con questo semplice feedback potrai conoscere la professionalità del tuo fornitore. Potrebbero sembrare piccoli dettagli. Ma sono quelli che ti permetteranno, in futuro, di aumentare la vendita dei tuoi prodotti.

Monitora la sua soddisfazione

Hai un sistema con cui ricevere feedback da parte del cliente? No? Allora metti in piedi un sistema tuo (manda una mail dopo qualche giorno dalla consegna) oppure utilizza piattaforme come, ad esempio, Feedaty o Ekomi. Lo chiamano social commerce.

Si manda una mail automatica al cliente dopo l’acquisto chiedendo cosa ne pensa dell’acquisto fatto. Siti come Booking, Amazon, Zalando lo fanno regolarmente. Serve a mostrare agli altri clienti la propria affidabilità (Ebay fu il primo ad inventarsi l’affidabilità del venditore tramite commenti pubblici). A te per monitorare e migliorare costantemente le vendite.

Ricorda che la vendita è finita quando il cliente ri-acquista

La vendita finisce solo quando un cliente che ha comprato una volta, ricompra. Se le persone non ricomprano un motivo c’è. Devi scoprirlo.

Ricorda che un cliente che ricompra, abbassa i costi. Già, perché ogni cliente ha un costo. In tempo e in denaro, che hai sostenuto, ad esempio, per creare un e-commerce. Oppure per promuoverlo. Se un cliente riacquista da te, quel costo si abbassa.

Per abbassare i costi, aumentare i margini e aumentare il fatturato on line puoi anche fare affidamento sulla “fidelizzazione” del cliente. Attraverso carte fedeltà o raccolte punti puoi facilitare il riacquisto sul tuo e-commerce, ponendo le basi per un aumento costante delle vendite.

Migliori strategie per vendere di più online

Nella vendita alcuni principi e alcune regole si ripetono uguali da moltissimi anni. Che la concezione di vendita sia quella classica cui eravamo abituati tempi addietro o che invece si tratti di tecniche di vendita digitale, rivoluzione iniziata qualche anno fa e attualmente in corso, esistono consigli che vanno comunque seguiti se il tuo intento è quello di far crescere costantemente la tua attività. Eccoli.

Procurati nuovi clienti ma non dimenticare quelli già acquisiti

Acquisire nuovi clienti è uno dei processi fondamentali per un’azienda che intende aumentare le vendite. In particolare:

  • Cerca di garantirti tante piccole entrate continue che ti consentano di procedere con costanza;
  • Utilizza campagne di marketing a risposta diretta: chiedi al potenziale cliente di compiere una azione specifica, misurabile (ad esempio: “Per maggiori informazioni contattaci/chiama”). Così riuscirai a misurare i risultati, sapendo subito quanto hai speso in marketing e cos’hai ottenuto. Avrai anche la possibilità di vedere quale azione ha funzionato meglio e quale meno. Decidendo cosa migliorare e potenziare;
  • Utilizza tutti gli strumenti che il web ti mette a disposizione;
  • Verifica che il sito web sia tecnicamente valido e che dia risultati. Anni fa questo canale di acquisizione clienti era sottovalutato. Oggi, invece, molte aziende ne hanno constatato l’importanza, sviluppando strategie sempre più evolute e mirate.
  • Crea alleanze strategiche o collaborazioni con possibili partner commerciali, che portino costantemente nuovi clienti, generando beneficio reciprocamente.

Cercare nuovi clienti non significa trascurare quelli già acquisiti. I tuoi clienti sono una base importante perché ti conoscono, si fidano e apprezzano il tuo prodotto/servizio. Pertanto hanno una maggior propensione ad acquistare ancora. Devono essere considerati e “coccolati” perché mantengano alta l’attenzione su di te, i tuoi prodotti o servizi.

Segui il webinar gratuito per scoprire come raddoppiare clienti e fatturato!

webinar gratuito raddoppia le vendite grazie al digitale

Valorizza e vendi la tua unicità

Se vieni percepito come differente, di maggior valore, la vendita diventa più facile e la sensibilità al prezzo, da parte dei clienti, diminuisce.
È quindi fondamentale avere una Proposta di Valore Unica (UVP) che ti differenzi dal resto del mercato. Questo ti permetterà di porre le basi per garantirti in futuro un incremento del fatturato.

come aumentare le vendite scopriIl modo migliore per presentare i tuoi prodotti o servizi è quello di far capire, meglio se all’interno di un contesto ipotetico, in che modo il cliente potrà risparmiare tempo e soldi utilizzandoli. Devi evidenziare i pregi concreti del tuo prodotto o servizio, non utilizzando il prezzo come unica leva di vendita o comparazione con la concorrenza.

Meglio dire “il mio servizio può ridurre tutti i costi operativi del 10%” piuttosto che “Vendo i miei servizi al 10% in meno rispetto ai concorrenti

Vedrai, la differenza sarà totale. Ne guadagnerai in fiducia e profitti.

Per incentivare l’acquisto, scopri come promuovere un prodotto online!

Aumenta il valore percepito

La psicologia suggerisce che le persone sono disposte a spendere di più per evitare il dolore che per acquistare il piacere. Ebbene, proprio per questo, quando si parla di acquisti le ragioni negative sono più convincenti di quelle positive.

come aumentare le vendite imparaNon dirigere quindi l’attenzione dei clienti sui benefici monetari dell’acquisto bensì su cosa perderanno non acquistando il tuo prodotto o servizio.

Se sei convinto che il segreto per aumentare il venduto sia abbassare il prezzo del prodotto o servizio sappi che spesso i risultati migliori in termini di vendite si ottengono invece aumentandolo! A condizione però di non aver già adottato strategie comparative.

Molti studi basati sui comportamenti d’acquisto hanno infatti dimostrato che i clienti tendono a pensare che i prodotti o servizi con un prezzo più basso siano di qualità inferiore rispetto a quelli più costosi, anche se si tratta di prodotti o servizi identici. Non si tratta di ingannare il consumatore sovrastimando il prezzo, ma semplicemente di applicare una politica di prezzo e calibrare nel modo più corretto il posizionamento del tuo prodotto, intercettando il cliente disposto a comprare quel prodotto con quelle specifiche caratteristiche a quel prezzo.

Trova clienti per il tuo cliente

È una strategia che molte piccole imprese o startup dovrebbero usare con costanza per migliorare i profitti.

Non tormentare il cliente con offerte per far crescere il business, non è una buona idea. Utilizza invece contatti e relazioni per aiutare i tuoi clienti a far crescere il loro business.

come aumentare le vendite segretiSe realizzi questo obiettivo, quel cliente sarà tuo per tutta la vita. Le persone non dimenticano chi le ha aiutate ad avere successo. Anche se non avrai un beneficio diretto in termini di acquisto, godrai degli effetti del passaparola e della fidelizzazione del cliente.

Non dire “Conosci qualcuno a cui potrebbe interessare il mio servizio? Incontriamoci per parlarne.”, dì piuttosto “Conosco una società che potrebbe essere interessata ad utilizzare il vostro prodotto, possiamo organizzare un incontro”.

Utilizza debolezze e punti di forza a tuo vantaggio

Ciò che viene percepito come debolezza, può essere utilizzato in modo da sembrare un valido punto di forza.

Sei una piccola impresa in competizione contro una grande azienda? Tu sarai “innovativo” mentre il concorrente sarà “datato”. Allo stesso tempo puoi ribaltare questa descrizione se la grande azienda sei tu: tu sarai “affidabile”, il concorrente “ad alto rischio”.

Se devi dire “Non abbiamo ancora nessun cliente, ci auguriamo che tu ci dia una possibilità”, pensala piuttosto come “Diventando un early adopter, un pioniere nel campo insomma, supererai la concorrenza”.

Dunque sei pronto ad aumentare le vendite in modo fruttuoso, a conquistare nuovi clienti, a incrementare le vendite online e a superare ogni difficoltà sfruttando le potenzialità del digitale da vero imprenditore innovativo?

Strumenti per aumentare il fatturato

Gli strumenti dl digital marketing per aumentare le vendite e per far crescere la tua impresa sono tantissimi. Vediamone alcuni.

Motori di ricerca e social network

La prima cosa che puoi fare per aumentare le vendite della tua attività e trovare nuovi clienti è considerare i diversi canali attraverso cui portare nuovi potenziali clienti al tuo sito web.

Il Search Marketing si divide in due aree principali che, possibilmente, devono essere integrate per ottenere risultati:

  • la prima è quella attraverso cui, con la SEO, Search Engine Optimization, puoi portare al sito traffico organico, naturale, guadagnato grazie alla produzione continuativa di contenuti che Google premia con dei posizionamenti naturali;
  • la seconda alternativa che hai a disposizione, se vuoi risultati a più breve termine, è utilizzare attività sponsorizzate, come le Google Ads (SEM, Search Engine Marketing). Sarai rapidamente presente sui motori di ricerca, ma dovrai considerare un investimento pubblicitario in cambio di questa presenza.

La partita per acquisire nuovi clienti e aumentare le vendite si gioca anche tra i diversi social. Dovrai scegliere quelli più adatti al tuo pubblico, creare una bella pagina aziendale e, soprattutto, produrre un piano editoriale grazie al quale realizzare e condividere contenuti interessanti per il pubblico di riferimento. Anche in questo caso, per ampliare ulteriormente la portata dei contenuti potrai poi aggiungere attività di advertising a pagamento.

Ormai Facebook, LinkedIn, Instagram o gli altri social, offrono strumenti pubblicitari grazie ai quali condividere con nuovi pubblici i contenuti che hai prodotto precedentemente.

Entra nel mondo delle Google Ads con la nostra nuova guida gratuita

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

E-mail Marketing e Digital PR

Altro strumento utile ad aumentare le vendite, mantenere relazioni ed essere referenziato è l’Email Marketing. Non quello fatto utilizzando liste che vengono affittate per operazioni di spamming che non portano risultati, quanto piuttosto attività mirate attraverso cui far sì che parte del traffico del tuo sito web rimanga legata alla tua attività. Grazie ai contenuti offerti attraverso la newsletter.

Potrai anche creare delle liste di qualità, mantenendo una relazione continuativa con chi ne fa parte.

Come farsi conoscere, stimolando le vendite di prodotti o servizi, attraverso le pubbliche relazioni digitali?
Facendo sì che interlocutori on line che abbiano una certa influenza sul pubblico o che abbiano una certa rilevanza per le persone parlino di te, dei tuoi prodotti o servizi, delle iniziative che intraprendi, perché li ritengono interessanti. In questo modo porteranno traffico di qualità dal proprio sito al tuo.

Acquisisci le competenze necessarie a padroneggiare
tutti gli strumenti del Digital marketing

RILANCIATI CON IL DIGITAL MARKETING

Affiliate Marketing e Display advertising

Stringi accordi con blogger, influencer, editori on line che sviluppano un buon traffico per far sì che veicolino parte di questo traffico sul tuo sito web.

Quando questo traffico dà vita a nuovi clienti che acquistano online, un software è riesce a tracciare tutto il percorso. Grazie al tracciamento riconoscerai una provvigione all’interlocutore che ti ha portato traffico. Questo è un ottimo modo per aumentare le vendite on line.

Se vuoi conoscere meglio il funzionamento dell’Affiliate Marketing iscriviti al corso “Come guadagnare con le affiliazioni”. Apprenderai le tecniche per imparare a muoverti in questo mondo.

Utlizza i banner on line. La forma pubblicitaria più vicina alla cartellonistica che si trova nel mondo offline. Con l’importantissima differenza che nel mondo online potrai essere molto più preciso nell’individuare le persone a cui mostrare la pubblicità e su cui investire il budget disponibile. Con molte più probabilità di renderti appetibile per nuovi clienti e aumentare le tue vendite.

In particolare, mostrerai i banner e investirai budget solo per comunicare con visitatori che arrivano sul tuo sito dimostrando un preciso interesse per la tua attività (questa pratica è chiamata remarketing).

Consigli su come aumentare le vendite su Vinted

Se ti stai chiedendo come puoi aumentare le vendite su Vinted, il mercatino più in voga del momento, ora ti darò alcuni consigli per svuotare il guardaroba da abiti che non metti più o per liberarti di oggetti che occupano inutilmente la tua casa.

Da quando è nata nel 2008, la startup lituana è cresciuta progressivamente in Europa fino a diventare un’applicazione conosciuta e molto utilizzata anche in Italia.

Sempre più persone cercano di guadagnare denaro attraverso questa piattaforma ma quando la concorrenza si fa più dura non è più sufficiente limitarsi a caricare foto e descrizioni. Bisogna invece adottare strategie e avere accortezze utili ad emergere, differenziandosi. Vediamone alcune.

  • Evita il flash, utilizza la luce naturale;
  • Mostra l’oggetto da diverse prospettive;
  • Il titolo dell’annuncio deve definire l’oggetto in maniera essenziale ma completa: tipo di oggetto, condizione, colore, misure, marca;
  • Scatta le foto dei vestiti che intendi vendere quando sono appesi ad una gruccia o quando una persona li ha addosso;
  • Indica sempre eventuali difetti;
  • Aggiungi alla descrizione le modalità di utilizzo (ad esempio, se si tratta di capi d’abbigliamento, indica in che situazioni potrebbero essere indossati);
  • Nella descrizione inserisci hashtag o tag che faciliteranno le ricerche degli utenti;
  • Gli hashtag devono essere inseriti alla fine della descrizione per non interrompere la lettura delle caratteristiche da parte dell’utente;
  • Il profilo deve essere ben fatto, completo. Deve trasmettere fiducia. Devi offrire diversi metodi di pagamento e varie modalità di spedizione;
  • Per dare maggior visibilità agli annunci puoi condividerli sugli altri social, ad esempio attraverso le storie di Instagram;
  • Cerca di essere un utente attivo. Caricando regolarmente prodotti il tuo profilo sarà più visibile degli altri;
  • Proponi sconti agli acquirenti abituali o a quelli interessati a più oggetti.

Conclusioni e consulenza strategica gratuita

Come hai potuto constatare leggendo l’articolo, la vendita si integra alla perfezione con il digital marketing. Chi vende, fisicamente, on line o in entrambi i modi, non può più prescindere dall’utilizzo degli strumenti e delle strategie messe a disposizione dal digitale e dalla costante evoluzione della comunicazione in ambito “pubblicitario”.

Che sia la semplice promozione di prodotti poi venduti in un negozio o la realizzazione di campagne più complesse per lanciare un nuovo servizio o per incrementare il fatturato di un negozio online, un e-commerce, non sfruttare le potenzialità e le opportunità date dal digital marketing equivale a decidere deliberatamente di non voler crescere, migliorare, darsi nuove possibilità.

Se intendi far crescere costantemente un’attività o un’impresa, non solo in termini di aumento delle vendite, trova il tempo da dedicare all’apprendimento di strumenti, tecniche e strategie che sono investimenti sicuri sul tuo futuro.

Fai un investimento sicuro sul tuo futuro!

RICHIEDI UNA CONSULENZA STRATEGICA GRATUITA

silvio de bacco

OTTIMIZZAZIONE A CURA DI SILVIO DE BACCO

Web, copy, content, Ux, Seo…Writer

 

webinar gratuito impara a delegare al tuo team e libera il tuo tempo luca papa

SCARICA UNO TRA OLTRE 30 EBOOK

Aumenta la Tua Conoscenza gratuitamente sugli argomenti del Digital Marketing.
Scarica in basso il tuo e-book

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Recensioni Digital Coach su Google


Fai il Test sulla Tua Professione ideale


Esercitazioni Live 100% Pratica Operativa


PARTECIPA AD UNA PRESENTAZIONE DI ORIENTAMENTO

Presentazione di orientamento Open Day Digital Coach

18 Commenti

  1. Anastasia

    L’Italia è un Paese ancora troppo indietro nella digitalizzazione di processi e aziende, e purtroppo, proprio i suoi cittadini stentano fortemente a carpire la grande opportunità che si cela dietro il Digital Marketing affibbiato a questi settori.

  2. Grazia Di Ciaula

    Articolo molto interessante sul come aumentare le sales

  3. Cinzia8

    Articolo molto bello sulle tecniche per aumentare le vendite, ricco di consigli e spunti utili. Naturalmente, sono necessari mezzi e investimenti per poter attuare una corretta strategia.

  4. Consulenza Ecommerce

    Bell’articolo su come aumentare le vendite.
    Punterei soprattutto sui social, se si fanno delle belle foto e si mettono in vetrina su instagram e facebook si hanno più risultati.

  5. Martina Santoro

    Ottimo articolo che spiega con parole chiare come aumentare le vendite e conquistare più clienti.

  6. Stephanie De Padova

    In questo articolo vengono spiegate in modo esaustivo strategie e tecniche per aumentare vendite in un negozio, per trovare nuovi clienti ed aumentare il proprio fatturato, utilizzando dove è possibile ovviamente il digital marketing.

  7. Lorenzo Auteri

    A tutti gli effetti una mini-guida su ogni aspetto di cui tenere conto nel momento in cui si decide di aggiornare non solo la propria strategia di veicolazione del prodotto/servizio, ma più in generale la strategia di comunicazione con il cliente.

  8. Viviana Lanci

    Simbiosi anche nel digital! L’occhio vuole la sua parte..

  9. Suppa carlo

    Articolo molto interessante, io consiglierei di puntare maggiormente su instagram

  10. Lucrezia D'arpino

    Luca per me sei imbattibile, articolo impeccabile, argomento altrettanto

  11. ale

    Articolo molto interessante spiega in modo molto semplice ed efficace i cosa consiste l’attività

  12. Ilaria Bottazzini

    Un articolo decisamente esaustivo su come aumentare le vendite. E’ pieno di consigli da tenere assolutamente in considerazione.

  13. Ale.risi88

    Un articolo che rappresenta una vera e propria guida con step applicabili fin da subito!

  14. Nicola Lops 93

    Un articolo dove vengono approfondite alcune tematiche interessanti per poter aumentare il proprio fatturato

  15. Stefani Sanvito

    Articolo davvero interessante che fa capire quanto e’ importante quello che a volte si sottovaluta. Assolutamente da leggere!

  16. Nicola Iachelli

    Quoto quanto scritto da Eleomann, a volte mancano i mezzi/soldi per poter far partire la strategia.

  17. Eleomann

    Bello e completo, sarebbe interessante poter capire come applicare in modo più strategico nelle realtà più piccole che però hanno menti aperte e forse a volte non tanti mezzi per applicare il tutto.

  18. Seredf

    Articolo interessante.Complimenti.

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *