COPYWRITING PERSUASIVO

6 Consigli per scrivere testi convincenti

Il copywriting persuasivo è una tecnica di scrittura mirata a catturare l’attenzione e convincere l’utente a compiere una determinata azione. È molto usata nelle dinamiche di vendita e di marketing e al fine di generare conversioni.

Questo tipo di scrittura utilizza la psicologia che si nasconde dietro alla parole al fine di coinvolgere il lettore e portarlo ad agire. Se ti piace scrivere testi persuasivi e sei interessato a formarti e imparare tutte le tecniche di questa disciplina, ti consiglio il Corso SEO Copywriting.

Vorresti saperne di più sul copywriting persuasivo? Allora sei nel posto giusto! In seguito ti spiegherò:

  • cosa s’intende per copywriting persuasivo;
  • 6 consigli per un buon copywriting;
  • formule ed esempi di scrittura persuasiva;
  • cosa fare per lavorare come copywriter.

 

Cos’è il copywriting persuasivo?

 

Il copywriting persuasivo è l’arte di scrivere testi accattivanti tali da convincere le persone online e portarle a convertire.

Il termine copywriting nasce nel 1870 in America dove la figura del copywriter indicava la professione del pubblicitario cartaceo. Al giorno d’oggi invece con i nuovi mass media, si trasforma e si reinventa come un professionista di estrema importanza nel campo del marketing che crea contenuti e scrive testi persuasivi capaci di attrarre l’attenzione e conquistare la fiducia del consumatore.

Sai cosa c’è alla base delle scelte degli utenti? Le emozioni. Infatti, la strategia del copywriting persuasivo sfrutta la leva emotiva in modo da entrare in stretto contatto con i lettori. Per capire meglio ti faccio subito un breve esempio. Immagina di trovarti di fronte a un testo che ti propone un prodotto online. Se mentre lo leggi ti annoia e non lo trovi interessante, finirai sicuramente per ignorarlo. Se invece ti piace, ti incuriosisce e riesce a creare una connessione con te, molto probabilmente sarai portato ad acquistare il prodotto.

È evidente come la psicologia delle emozioni sia alla base dei testi che innescano un legame emotivo con le persone spingendole ad agire. Nella frenetica competizione del marketing odierno, dove l’utente è sottoposto costantemente ai più svariati stimoli e dove la soglia della sua attenzione è pari a 8 secondi, la disciplina del copywriting diventa di estrema importanza. I momenti chiave di un testo persuasivo possono essere racchiusi in 3 step:

  • attenzione;
  • connessione emotiva;
  • azione.

 

Scrivere testi e contenuti persuasivi è la tua passione?
Scopri quale professione digitale fa al caso tuo!

test-sulle-professioni-digitali

 

 

6 Dritte per un copywriting persuasivo

 

Quando si realizza un testo è importante che sia accattivante e persuasivo, ma anche utile per l’utente che si vuole coinvolgere. Inoltre, è bene fare attenzione a non creare false speranze con informazioni inesatte: non fare mai promesse che non puoi mantenere!

Non esistono regole universali per scrivere testi efficaci e ogni professionista ha il suo metodo e le sue tecniche. Tuttavia ci sono alcuni criteri di estrema importanza che è bene tenere sempre a mente quando si scrive. Di seguito ti darò 6 dritte per un copywriting persuasivo.

 

Definisci l’obiettivo della comunicazione

Definire gli obiettivi è il primo passo per acquisire la giusta direzione e mettere in atto una strategia vincente. Se non hai ben in focus quale sia l’obiettivo della tua comunicazione, come pensi che possa essere chiaro per le persone che lo leggono? Se non permetti al lettore di capire quale scopo ha il testo che sta leggendo, non potrai mai catturare la sua attenzione e di conseguenza spingerlo ad agire.

Per questo motivo la prima dritta per scrivere un copywriting persuasivo realmente efficace è definire l’obiettivo del messaggio che vuoi mandare. Così facendo riuscirai ad informare bene, in modo chiaro e credibile le persone che è un ottimo punto di partenza per convincerle!

 

Individua il destinatario

Uno degli errori più diffusi è pensare che un bravo copywriter sia in grado di far leggere il proprio testo a quante più persone possibili. Nulla di più inesatto. Uno dei presupposti del marketing recita che non tutti i clienti sono da prendere, proprio perché non tutti possono dare il giusto valore al prodotto/servizio offerto.

Ecco che risulta evidente quanto sia importante individuare il destinatario per un buon copywriting persuasivo. Definendo il target di riferimento riuscirai a scrivere un messaggio molto più mirato e specifico capace di entrare meglio in sintonia con l’utente.

 

Scopri tutti i segreti della comunicazione digitale scaricando gratuitamente la guida!

ebook comunicazione digitale articolo

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

Scegli tono e stile

Anche un perfetto testo persuasivo sotto ogni regola grammaticale può essere inefficace se non ha il tono e lo stile giusto. Per entrare in contatto con l’utente, la scelta di questi due elementi risulta fondamentale per fargli capire che si sta parlando direttamente con lui.

Leggere un testo realizzato per esempio per un prodotto/servizio medico (che normalmente necessiterebbe di un linguaggio formale) con uno stile troppo audace solo per attrarre le persone, perderebbe di credibilità.

Quando si vuole costruire un copywriting persuasivo, nulla può essere lasciato al caso: la scelta delle parole e la psicologia che vi si nasconde dietro è un qualcosa di estremamente complesso che bisogna conoscere e padroneggiare. Scegliere il giusto tono e stile permetterà alle parole di acquisire l’adeguata sfumatura legando meglio con il lettore.

 

Testi chiari, diretti e concisi

Al giorno d’oggi, con i ritmi frenetici che caratterizzano la vita di ognuno, quello di cui l’utente medio ha bisogno è velocità e chiarezza. Le frasi del copywriting non devono essere troppo lunghe, complesse o con molte subordinate perché altrimenti rischi di perdere l’attenzione delle persone. Ragione per cui è importante realizzare un copywriting chiaro, diretto e conciso.

Tuttavia, scrivere testi che vanno subito dritti a proporre il prodotto/servizio senza tenere conto di chi lo acquisterà, è un errore da non fare. Ricorda sempre che attrarre l’attenzione è importante, ma è solo creando una connessione emotiva con il lettore che sarà possibile spingerlo ad agire.

Infine, quando scrivi devi tenere a mente che puoi realizzare il miglior testo persuasivo di sempre, ma se non viene letto da nessuno, allora servirà a poco. Dunque, non devi mai sottovalutare il posizionamento sui motori di ricerca e pertanto è indispensabile scrivere testi SEO oriented.

 

Un bravo copywriter deve conoscere bene anche la SEO
Scarica la mini-guida SEO Specialist!

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

Trigger words

Quando si scrivono testi accattivanti, ci sono alcune specifiche parole che giocano un ruolo molto importante: ti sto parlando dell’utilizzo delle trigger words nel copywriting persuasivo.

Le trigger words sono in grado di legarsi alla sfera emotiva delle persone creando tutta una serie di conseguenze nella testa che le porta ad agire. Il loro utilizzo permette di attrarre l’attenzione innescando una diretta risposta emotiva inconscia. Tuttavia, il copywriting persuasivo non abusa dell’attenzione dell’utente usando le trigger words, semplicemente queste specifiche parole permettono di creare contenuti accattivanti che aiutano il venditore a sintonizzarsi meglio sulle emozioni dei potenziali clienti.

Le trigger words possono fare davvero la differenza consentendoti di sviluppare una comunicazione efficace e d’impatto. Ne sono un esempio: gratis, semplice, nuovo, sconto, veloce. In realtà ne esistono tantissime altre e se vuoi approfondire l’argomento ti invito a leggere “Le 18 trigger words più facili da utilizzare“.

 

Punta sul beneficio

Convincere le persone facendo leva su tutte le caratteristiche di un prodotto/servizio può sembrare una scelta vincente, ma in realtà non lo è. Scrivere invece un copywriting persuasivo e porre l’attenzione sul beneficio consente di cambiare totalmente la presentazione di ciò che si sta proponendo.

esempi di copywriting persuasivoImmagina che un brand ti proponga il suo nuovo modello di computer puntando sulle seguenti caratteristiche:

  • peso piuma da 1,25 kg;
  • con l’ultima tecnologia USB;
  • batteria da 58 Wh.

In possesso di queste informazioni saresti interessato a comprarlo? La presentazione del computer cambia del tutto sfumatura se presentato in questa versione evidenziando il beneficio:

  • leggerissimo in modo da essere portato ovunque tu voglia senza che appesantisca la tua valigia o il tuo zaino;
  • con l’ultima tecnologia da 5 ingressi USB che ti permette di collegare più dispositivi contemporaneamente;
  • con una batteria di lunga durata con più di 8 ore di autonomia.

Ricordati che l’utente non è interessato tanto alle peculiarità di un prodotto, ma piuttosto se quest’ultimo può essere il detentore della soluzione al suo problema!

 

Scarica GRATIS l’e-book e scopri le migliori tecniche del copywriting!

seo copywriting ebook

"*" indica i campi obbligatori

Consenso
Hidden
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

Formule ed esempi di copywriting persuasivo

 

Esistono alcune formule di copywriting persuasivo che possono esserti molto utili diventando un’importante guida per scrivere testi. Di seguito te ne illustrerò 3 con i rispettivi esempi.

 

PAS (Problema, Agitazione, Soluzione)

  • Problema: presenta il problema che il tuo potenziale cliente sente.
  • Agitazione: metti in evidenza il problema fino a renderlo viscerale.
  • Soluzione: esponi la soluzione al problema.

Esempio: Non riesci a posizionare i tuoi contenuti in SERP come vorresti? (Problema) In questo modo rischi di perdere tanti potenziali clienti? (Agitazione) Chiedi l’aiuto a uno dei nostri professionisti SEO Specialist che ti aiuterà a dare una svolta al tuo business. (Soluzione) Contattalo ora! (Ricordati la CTA che è una delle tecniche di copywriting persuasivo da tenere sempre a mente!)

 

4P (Promise, Picture, Proof, Push)

  • Promise (promessa): fai una promessa attirando l’attenzione del lettore creando così uno scenario nella sua mente.
  • Picture (pittura): dipingi un’immagine concretizzando la promessa e il vantaggio di scegliere il tuo prodotto.
  • Proof (prova): dimostra come puoi sostenere le tue promesse.
  • Push (spinta): spingi ad agire.

Esempio: È così comoda che non vorrai più alzarti! (Promessa) Rilassati nella tua nuovissima poltrona reclinabile e lascia svanire tutto lo stress. (Pittura) Sottoposte a numerosi test di comfort, le nostre poltrone sono state valutate dai clienti con un punteggio medio di 4,87 stelle su 5. (Prova) Non aspettare! Solo per le prossime 24 ore ci sarà uno sconto del 25% per i primi 10 utenti che effettueranno l’acquisto. (Spinta)

 

BAB (Before, After, Bridge)

  • Before (prima): descrivi la situazione attuale del consumatore mettendo in evidenza il punto dolente.
  • After (dopo): fargli immaginare come sarebbe la sua vita se fosse possibile risolvere il problema.
  • Ponte (bridge): posiziona la tua offerta come ponte tra i due mondi.

Esempio: Hai provato tutti gli shampoo del supermercato ma nessuno ti soddisfa? I tuoi capelli continuano ad essere grassi e secchi e sembra che nessun prodotto possa risolvere il tuo problema? (Prima) Immagina di poter creare la composizione perfetta per il tuo tipo di capello e con ingredienti del tutto naturali. (Dopo) Da oggi non è più un sogno, ma con i nostri prodotti puoi personalizzare e creare tua la formula personale di shampoo! Acquista entro 48 ore e riceverai uno sconto del 10% per il prossimo acquisto. (Ponte)

 

Lavorare come esperto copywriter

 

Se ti ha incuriosito la scrittura persuasiva, sappi che quella del copywriter è una delle professioni di cui il mercato ha estremo bisogno e di conseguenza è molto richiesta.

copywriting persuasivo lavorarePer lavorare come esperto copywriter persuasivo è necessario specializzarsi attraverso corsi o master che rilasciano certificati e attestati di frequenza. Se hai intenzione di intraprendere questa strada, ti consiglio il Corso Direct Response Copywriting che ti permetterà di acquisire tecniche e strategie di seo copywriting per posizionare i tuoi contenuti online, competenze di scrittura persuasiva e principi di neuromarketing per portare gli utenti a convertire.

Lavorando in questo campo potrai scegliere sia di lavorare per un’azienda o ancora avere l’ambizione di metterti in proprio come digital freelance gestendo e portando il tuo lavoro ovunque tu voglia.

 

Conclusioni e Consulenza Gratuita

 

Il copywriting persuasivo è una disciplina davvero affascinante e lo è altrettanto accorgersi quanto le giuste parole possano avere impatto sulla mente umana. Mi auguro di averti dato qualche informazione utile e vari spunti di scrittura accattivante. Se sei interessato a saperne di più, non aspettare, richiedi subito una consulenza gratuita su come scrivere testi persuasivi online! Un nostro esperto sarà a tua disposizione pronto a rispondere a qualsiasi domanda.

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI