E-COMMERCE WORDPRESS

Come e perché creare uno store online con WooCommerce

Internet è la nuova frontiera per il commercio. Creare un sito e-commerce WordPress online comporta numerosi vantaggi che permettono di coordinare e gestire al meglio le risorse portando ad un notevole abbattimento dei costi rispetto ad una realtà fisica. Con un e-commerce, inoltre, è più facile ed immediato raccogliere e catalogare le informazioni fornite dai clienti, così da indirizzare meglio le operazioni di marketing.e-commerce wordpress

Aprire uno store online è diventata un’operazione abbastanza semplice soprattutto grazie a WordPress (WP), la piattaforma CMS più famosa al mondo, che consente infatti di creare un sito ecommerce gratis, grazie all’utilizzo di WooCommerce plugin.

Aprire un e-commerce con WordPress può sembrare una soluzione semplice e vantaggiosa ma il vero successo di un negozio on-line dipende molto dalla capacità di saper gestire e sfruttare al meglio i vari tool e strumenti.

Se vuoi vendere online ma non sai proprio dove partire, ti consiglio di dare un’occhiata al corso per creare un E-commerce che ti insegnerà come farlo da zero e come gestire il tuo negozio e i tuoi prodotti sul web.

Come creare un sito e-commerce WordPress

Vuoi creare un e-commerce con WordPress? Per prima è giusto partire col definire che cosa è WordPress. WP è un content management system (CSM) open source tra i più popolari in rete e ricco di funzionalità, nonché piattaforma affermata per il Content Marketing.

WordPress è veramente versatile, può essere utilizzato per molte soluzioni aziendali come appunto per aprire un negozio di e-commerce online, espandibile grazie ai suoi plugin diventa una ottima scelta.

A questo punto ti starai giustamente chiedendo: come creare un e-commerce? A seguire ti descrivo 8 step fondamentali per dare vita ad uno store online di successo.

  1. Acquista un dominio: il dominio è praticamente l’indirizzo del tuo sito, buona idea è utilizzare il nome del tuo brand se possibile o comunque crearne uno breve e facilmente memorizzabile.
  2. Scegli un servizio di hosting: tutti i siti hanno bisogno di un host, si tratta dell’equivalente di affittare uno spazio nelle terre di internet.
  3. Installa WordPress: scegli un host che ti dia la possibilità di installare WP con un click nella dashboard oppure scaricalo manualmente.
  4. Installa WooCommerce: questo plugin è un’estensione di WP che aggiunge la funzionalità di e-commerce per il tuo sito.
  5. Scegli un template: il template funzionerà da design base del tuo sito e-commerce WordPress, la bellezza sta nel fatto che è completamente costumizzabile.
  6. Aggiungi prodotti: arriva il momento di caricare i prodotti aggiungendo foto, prezzo, categoria e descrizione.
  7. Crea contenuti che convertono: sistema il copy delle tue pagine principali e delle descrizioni dei prodotti in ottica SEO e seguendo le regole della User Experience e per finire aggiungi delle Call to Action.
  8. Pubblica il tuo sito: una volta soddisfatto del tuo lavoro puoi passare alla fase di pubblicazione. Non dimenticare che puoi sempre vedere una preview prima di pubblicarlo.

Continuando con la lettura apprenderai cos’è il plugin WooCommerce e perché utilizzarlo per il tuo negozio digitale.

Scaricando gratis la Risorsa potrai creare e-commerce con WordPress
e imparare ad usare tutte le sue funzionalità

miniguida wordpress

WooCommerce: cos’è?

WooCommerce è un e-commerce WordPress plugin. Ti permette di creare e gestire un negozio online con buoni livelli di flessibilità e funzionalità come inventario, gestione delle tasse, pagamenti e spedizioni.

Woocommerce è il più popolare e probabilmente il migliore plugin e-commerce per WordPress, la sua integrazione è molto utile in ottica SEO. La sua natura open source offre infinite costumizzazioni e utilizzarlo significa anche avere un forte supporto della community open source. e-commerce wordpress

È un plugin gratis pienamente compatibile con tutte le funzioni di un sito WP, il che vuol dire creare un sito e-commerce WordPress con prodotti, carrello e opzioni di pagamento. Questo plugin possiede un sistema built-in di analytics che ti permette di capire meglio e studiare il comportamento dei tuoi clienti e come essi interagiscono col tuo sito o prodotti.

I motivi per fare un e-commerce WordPress con integrata questa applicazione sono molti. Per primo pensiamo ai costi: ci sono numerose applicazioni sul mercato con vari fasce di prezzo ma WooCommerce è free ed è un vantaggio per qualsiasi business o imprenditore senza dover iscriversi ad abbonamenti o altri pagamenti.

WooCommerce è modulare quindi offre la possibilità di aggiungere plugin ed estendere le sue funzionalità. È veloce, facile da usare, fatto per vendere, sostenuto da una vivace community di sviluppatori, ha un sistema solido di analytics e ultimo ma non meno importante offre una gestione dei contenuti di qualità.

I contenuti sono una parte molto importante per il tuo e-commerce WordPress marketing. Insieme, WordPress e WooCommerce offrono una larga scelta di opzioni per gestire i tuoi contenuti includendo blog, landing page, email marketing, descrizione dei prodotti e compatibilità con diversi SEO plugin così da semplificare le ottimizzazioni in base alla ricerca.

Consulta la Mini Guida Gratuita per conoscere tutti i segreti
di un buon e-commerce su WordPress

ebook ecommerce

E-commerce WordPress: esempi di plugin e temi

Compresa l’importanza e le funzionalità di WooCommerce per il tuo e-commerce WordPress, ti svelo a seguire una breve lista di altri plugin e temi per WP e a cosa servono.

I più gettonati sono:

  • Wpshopify

Online store per piccoli business, ti permette di collegare i tuoi prodotti di Shopify e vendere su un e-commerce WordPress.

  • Bigcommerce

Store online con molti marketing tools che ti permette di vendere attraverso più canali e mercati da un singolo luogo. Ti dà la possibilità, inoltre, di costruire cataloghi, gestire larghi volumi di traffico, ordini e di tracciare le performance del tuo negozio con gli analytics.

  • Ecwid

Negozio online con il quale puoi vendere su più canali. Ecwid è l’applicazione migliore per integrare un e-commerce WP con facebook, facile da usare e con differenti opzioni di pagamento.

  • Tidio

Live chat e chatbot, utile per il supporto ai clienti e per generare nuove lead. Integrabile con WhatsApp, Instagram e Zapier, aiuta a recuperare carrelli abbandonati, controllare chi e cosa si sta vedendo sul sito con la conseguente possibilità di aumentare le conversioni.

  • Mc4wp

Mailchimp per email marketing, è un’applicazione che ti permette di creare sign up form, di facilitare l’iscrizione ai tuoi clienti e far crescere il numero di contatti della tua lista.

Come per i plugin, di temi ce ne sono per tutti i gusti. Di seguito ti riporto alcuni temi per e-commerce WordPress così da farti un’idea degli stili che puoi dare al tuo sito:

  • Savoy

Uno dei migliori, molto apprezzato per il suo design minimalista che mette al centro dell’attenzione i prodotti.

  • Shopkeeper

Tema molto versatile con molti layout e template e tante opzioni di personalizzazione.

  • Retailer

Facile da usare con video guida e documentazioni che ti aiutano se sei alle prime armi e hai appena iniziato col tuo ecommerce.

  • Gem

Elegante e con stile. Il design di questo tema è pensato per la vendita di prodotti luxury e di alto profilo.

Questi erano solo alcuni esempi ma sono diverse le migliori piattaforme e-commerce da utilizzare per ottenere uno store online originale e che rispecchi i tuoi prodotti e li metta in risalto.

Mettiti alla prova con un Test gratuito e scopri se hai le giuste attitutidini
per gestire un E-commerce WordPress e diventare uno specialista del settore

e-commerce specialist test

Shopify vs WooCommerce

Perché fare un e-commerce WordPress quando c’è Shopify? Per semplificare il tutto parto col dirti che entrambe le piattaforme sono considerate le migliori e semplici da usare tra quelle disponibili sul mercato. Sia WooCommerce che Shopify hanno punti di forza e punti deboli ma offrono buone soluzioni per aprire il tuo store online. La buona notizia che lo puoi fare completamente da solo senza l’aiuto di sviluppatori o designer.

Se fai una ricerca in Google troverai un sacco di recensioni e opinioni differenti a seconda delle esperienze che hanno avuto gli utenti, queste però aiutano a definire le principali differenze tra le due piattaforme.e-commerce wordpress

Per esempio la differenza più significativa è che Shopify è una soluzione tutto in uno e da tutto il necessario per iniziare, permettimi di dire che toglie tutti gli aspetti tecnici e magari un po’ complicati di un business online e li rimpiazza con tool semplici da usare.

Dall’altro canto WooCommerce offre grande libertà per ottimizzare il tuo store o per intervenire sulle funzionalità. Inoltre, offre la possibilità di collegarlo ad un blog, che non è un vantaggio di poco conto.

Comunque se sei agli inizi e non ti interessa tutta la parte tecnica, Shopify può essere la soluzione giusta; se invece possiedi già un sito e un business sicuramente WooCommerce ti offre molta più libertà di sperimentazione e controllo.

In termini di costi, installare sul tuo e-commerce WordPress WooCommerce può risultare leggermente più economico perché free e open source ma bisogna considerare i costi di plugin utili aggiuntivi e il tempo che richiede per lavorarci. Dal suo canto Shopify offre 3 piani diversi che vanno a scalare a seconda delle esigenze e trattiene delle percentuali sulla vendita.

In conclusione mi sento di dire che non c’è un vincitore tra le due piattaforme e-commerce in questione, la migliore scelta dipenderà sicuramente dal tuo budget, da quanto ti interessa rendere il tuo negozio unico e personalizzato e dal tempo che vuoi dedicargli. Sicuramente, seguire dei corsi E-commerce online può darti le giuste nozioni e tecniche per creare e gestire al meglio un negozio per la vendita del tuo prodotto sul web.

Partecipa al Webinar Gratuito e apprendi
come fare i tuoi primi passi per vendere online

webinar gratuito dropshipping e e-ecommerce

ISCRIVITI AL WEBINAR GRATUITO

Conclusioni e riflessioni sul futuro

Il futuro è sempre più digitale e con esso anche le sue professioni e i mercati, come visto le opzioni non mancano. Chiarito ciò, creare un e-commerce WordPress per un business o per un imprenditore è un grande vantaggio. Con le sue infinite applicazioni e personalizzazioni, WordPress offre una grande opportunità per poter realizzare progetti di qualità.

Si potrebbe scrivere all’infinito sia a livello tecnico che strategico, non si può mettere un prodotto online e pretendere di venderlo senza avere un piano e una direzione quindi spero che questo articolo ti incuriosisca e spinga ad approfondire ogni aspetto che porti alla realizzazione del tuo e-commerce.

Per iniziare il tuo percorso nel migliore dei modi puoi richiedere un Coaching Personalizzato completamente gratuito con un esperto che ti indirizzerà verso le scelte migliori per la tua attività sul web.

Contattaci per ulteriori informazioni sul mondo
dell’e-commerce e della vendita online

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI