Seleziona una pagina

Migliori corsi E-Commerce per vendere online

Guida alla scelta

Quali sono i migliori corsi E-commerce per vendere online? Come scegliere il corso e-commerce più adatto a te?

La caratteristica che deve avere un corso e-commerce per essere qualificante, per insegnarti davvero a vendere online, è quella di essere inserito in un percorso formativo più ampio, che prevede questi step:

  • Assessment iniziale per individuare le tue attitudini e aspettative;
  • Corso teorico di alta qualità erogato dai migliori specialisti di settore;
  • Praticantato reale su obiettivi concreti di un’azienda;
  • Coaching one to one per aiutarti ad avviare la tua attività online.

Quelli che ho selezionato per te in questo articolo, hanno tutti queste caratteristiche. Ti parlerò anche del corso normativa e-commerce, che non è facile da trovare anche se tratta nozioni indispensabili per avviare in sicurezza un sito di commercio elettronico.

In questo momento il più gettonato del settore è il corso certificato E-Commerce Manager, ma continuando a leggere puoi trovare test e risorse gratuite per trovare il migliore corso e-commerce per la vendita online per te.

Trovi + di 100 video sul mio canale YouTube e oltre 60 podcast su Spotify.
Iscriviti ai link sotto!

In questo video spiego:

  • Quali sono gli step per aprire un negozio online;
  • Come creare una strategia di vendita;
  • In che modo sfruttare il social media marketing per l’e-commerce;
  • Quale scegliere fra i migliori corsi di formazione sul commercio elettronico.

Migliori corsi E-commerce per vendere online

Prima di vedere quali sono i migliori corsi E-commerce per vendere online bisogna focalizzare bene il tuo obiettivo di business. Fare un corso e-commerce è una scelta importante per il futuro lavorativo.

Sei appassionato di vendite online? Conosci i fenomeni Zalando e Amazon e ti stai chiedendo come aprire un negozio online? Ti affascina il commercio ma non hai intenzione di aprire un negozio tradizionale?

Per lavorare in ambito e-commerce, settore che sta andando a gonfie vele negli ultimi anni, bisogna procedere per step, con un obiettivo scalabile e chiaro. Il modo più semplice per iniziare a vendere online è farlo appoggiandosi ad un marketplace, ad esempio, facendo un corso su come vendere con Amazon.

Fare formazione è assolutamente necessario per non inciampare in errori comuni, che hanno portato in molti a fallire. Ma come scegliere un corso e-commerce?

Migliori corsi E-commerce per vendere onlineDigital Coach è una scuola di formazione nel Digital Marketing che è anche Google Partner. I corsi sono ufficialmente riconosciuti e potrai scegliere fra i migliori corsi E-commerce per vendere online.

Diventare un E-commerce Manager o specialista nell’E-commerce sono percorsi impegnativi se non si acquisiscono le giuste competenze. I corsi di Digital Coach prevedono lezioni frontali focalizzate sulla pratica, con l’utilizzo dei più importanti tool e software.

L’obiettivo principale di questi corsi è formare figure lavorative che conoscano la realtà del digitale e che sappiano rapportarsi alla pari con gli altri professionisti del settore.

E-commerce Manager

L’E-commerce Manager è colui che supervisiona tutte le attività strategiche ed operative del negozio online dell’azienda. Le sue mansioni sono vastissime ed il suo ruolo è strategico per l’azienda, infatti:

  • L’E-commerce Manager deve saper monitorare le vendite ed il traffico al sito web, attraverso software di analytics, report di CMS come Magento, e analisi derivanti da strumenti di User Experience;
  • Tutti gli altri manager, quali l’Ecommerce Marketing Manager, il SEO Manager, il Social Media Manager, il responsabile della logistica si devono in ultimo rivolgere a lui;
  • Definisce la strategia di Content Marketing individuando topics idonei ad ingaggiare prospect e convertirli in clienti, delegandone poi l’operatività al Web Content Specialist;
  • Supervisiona le azioni di blogging, strategia content e social media del brand;
  • È responsabile delle pagine e profili dell’azienda sui principali social network: Facebook, LinkedIn, Twitter, Instagram, Google+. Deve dunque favorire l’aumento dei Fan/Follower (engagement);
  • Supervisiona l’area del Social Customer Care e del Customer Care in generale, qualora l’azienda fornisca tale supporto ai propri clienti;
  • Monitora la Reputazione dell’azienda attraverso azioni di Social Monitoring, Web Reputation ed eventualmente, di Reputation Recovery ;
  • Coordina le strategie di Digital PR che passano dai Social Media;
  • Sviluppa il Community Management del Brand aziendale.

Il Manager Ecommerce deve dunque essere competente trasversalmente per poter definire le strategie, supervisionare e coordinare i collaboratori, che gestiscono operativamente ciascuna di esse, ed i provider esterni (agenzie, software house, centri media) utilizzati, monitorandone i risultati.

Certificazione E-Commerce ManagerTra i migliori corsi E-commerce per la vendita online, quello che offre Digital Coach è una certificazione per E-Commerce Manager che si compone di 276 ore di formazione suddivise in 18 moduli e 42 sessioni di coordinamento per le attività di Work Experience, oltre al servizio di coaching one to one per configurare, mettere online ed avviare il tuo sito E-commerce/Blog con WordPress Woocommerce o Magento.

L’azienda che voglia assumerlo, si aspetta che anch’egli abbia maturato come Digital Project Manager e il Web Marketing Manager esperienze di lavoro in almeno tre delle sotto-aree che andrà a gestire e coordinare.

Digital Coach non rilascia semplici attestati di frequenza, ma piuttosto una certificazione riconosciuta e molto gradita alle aziende, che oggi cercano in particolare figure di spicco del panorama digitale.

Diventa una delle figure professionali più utili in azienda!

E-COMMERCE MANAGER CERTIFICATION

Corso Normativa E-commerce

corso normativa e-commerceIl corso normativa e-commerce nasce con l’obiettivo di mettere ordine nel vasto panorama normativo delle vendite online. Creare un e-store è una attività commerciale a tutti gli effetti e conoscere le normative vigenti sarà fondamentale per evitare di incorrere in sanzioni o penalizzazioni.

Durante il corso potrai apprendere nozioni sui protocolli di sicurezza, spedizione e reso, logistica, normative doganali, metodi di pagamento e-commerce, GDPR (General Data Protection regulation), cookie policy e cybersecurity.

L’obiettivo del corso è quello di fornire un aggiornamento normativo necessario per poter gestire l’attività nel rispetto delle norme e delle leggi italiane, europee ed internazionali sul commercio elettronico.

Dopo una prima fase teorica, la formazione pratica-operativa e si baserà su:

  • Simulazione di soluzioni logistiche nazionali e internazionali;
  • Analisi di case studies e best practices;
  • Utilizzo di tool e software;
  • Esercitazioni.

Fonda la tua attività su basi sicure!

CORSO NORMATIVA ECOMMERCE

E-commerce Program

L‘E-commerce Program che offre Digital Coach consta di 164 ore di formazione, 1 work experience in ambito e-commerce, Career Days con aziende leader di settore, servizi di placement sul portale lavoro Digital Jobs, 10 ore di coaching one to one.

vendere corsi onlineIl programma prevede inoltre un digital networking event per migliorare la rete di contatti e la possibilità di inserire fino a 5 annunci sul portale per cercare collaboratori.

L’E-commerce Program offre una formazione mirata all’operatività, il che lo rende uno dei migliori corsi per iniziare a vendere online, rivolto in particolare ad aspiranti imprenditori con una idea di business digitale da avviare.

Passa all’azione. 
Impara ad avviare il tuo progetto imprenditoriale online!

E-COMMERCE PROGRAM

Master E-commerce

Vuoi iscriverti ad un master innovativo? Il master E-commerce fa al caso tuo! Il programma prevede 108 ore di formazione suddiviso in 18 moduli.

Master E-CommercePuoi scegliere se partecipare ad una Work Experience in Ecommerce, ma è fortemente consigliato farlo. Durante la Work Experience lo studente può fare pratica sul campo perché viene inserito in un team il cui scopo è raggiungere obiettivi reali di un’azienda. Questo praticantato è diverso dalle comuni esercitazioni perché è un’esperienza lavorativa a tutti gli effetti, dimostrabile e qualificante. Il Master E-Commerce è, tra i migliori corsi e-commerce, perché pensato per supportare concretamente chi desidera avviare o gestire un progetto concreto.

Un team di 15 specialisti, ciascuno esperto in una branca dell’ecommerce e selezionato da Digital Coach, sarà il corpo docente. Oltre a questo, coaches certificati coadiuveranno i discenti lungo percorsi formativi custom e per l’orientamento di carriera.

Il master si articolerà su tre aree principali:

  • Tecnologie per l’e-commerce;
  • Strategie di vendita;
  • Management operativo di un e-commerce;
  • Generazione di lead e metodologie per incrementare il tasso di conversione.

Investi sulla migliore formazione operativa! 

VAI AL MASTER

Certificazione Inbound Marketing Manager

Tra i migliori corsi E-commerce per vendere online rientra anche la certificazione Inbound Marketing Manager sebbene non sia propriamente un corso base e-commerce. Riguarda comunque la formazione di una figura professionale molto legata al mondo e-shop. Infatti, l’inbound genera traffico verso il sito web e questo è un fattore vitale per un’azienda che vuole far conoscere il brand vendere i propri prodotti.Certificazione Inbound Marketing Manager

Le aziende si aspettano che un Inbound Marketing Manager abbia avuto esperienze lavorative concentrate nell’area di optin e lead generation, che lui stesso dovrà coordinare. Tra le sue mansioni troviamo:

  • Analizzare il traffico in entrata ed il mercato di riferimento dell’azienda;
  • Identificare le buyer personas;
  • Elaborare il giusto Funnel di vendita;
  • Definire la strategia di network e di affiliate marketing;
  • Organizzare le attività di email marketing.

Il corso di Digital Coach prevede 217 ore di formazione, divise in 17 moduli formativi e 112 ore di praticantato reale, oltre ad un percorso custom di coaching per definire la Digital Strategy e 8 ore di orientamento ai Digital Jobs.

Impara ad attirare le tue buyer personas
grazie ad una formazione pratica, altamente qualificante!

VAI AL CORSO CON CERTIFICAZIONE

Altri corsi Ecommerce

Digital Coach, da moltissimi anni, forma migliaia di studenti in tutti gli ambiti del Digital Marketing. Se deciderai per uno dei corsi che ti ho proposto, ti renderai conto di quanto il nostro metodo faccia la differenza. Oltre alla nostra offerta formativa e-commerce, ci sono altri modi per imparare a vendere online, senza aprire un sito web: formandoti come consulente esperto nelle nuove metodologie di vendita nell’era digitale.

Acquisisci il giusto metodo per vendere nell’era digitale!

CORSO DIGITAL SALES

In rete si possono trovare migliaia di corsi e videolezioni che promettono di aiutarti a realizzare il tuo sogno in maniera gratuita e nel giro di poche settimane, ma non è tutto oro quello che luccica! Un corso e-commerce gratuito, non potrà mai darti tutte le competenze necessarie per aprire la tua attività on-line. Scegliere un corso vendita online che possa aprirti la strada ad una brillante carriera in questo settore, non è mai semplice.

Focalizza il tuo obiettivo, desideralo fortemente
e testa le tue attitudini iniziali!

test aprire un negozio online fa per te

Se invece hai già le idee chiare o hai già avviato un e-commerce, ma la logistica è il tuo tallone di Achille, potrai formarti sul sistema ancora poco conosciuto del dropshipping, e rivolgere dunque le tue energie sul prodotto e sul brand, semplificando di molto il processo e riducendo i costi di magazzino.

Scopri come fare a meno del magazzino per il tuo e-shop!

CORSO DROPSHIPPING ECOMMERCE

Corsi online su come vendere: metodi, strategie e canali

I migliori corsi E-commerce su come vendere online sono quelli ideati apposta per comprendere le strategie alla base della vendita online.

corso negozio onlinePer questo motivo tutti i corsi di Digital Coach prevedono, oltre alle lezioni live o in aula ed al praticantato, anche colloqui ed incontri con specialisti del commercio elettronico.

Ti aiuteranno nella scelta dei passi da compiere per aprire la tua attività online, e non come aprire un ecommerce, in generale.

Analizzeranno il tuo background e le caratteristiche differenziali del tuo modello di business in particolare, valutando insieme a te quale sia il modo ottimale per portare la tua impresa online.

Si sa che il 2020, anno della pandemia, verrà ricordato non solo per l’emergenza sanitaria che ci ha coinvolti, ma anche per il vertiginoso aumento degli acquisti in rete. Il settore dell’ eCommerce ha subìto un’incredibile impennata, rappresentando il principale mezzo per effettuare acquisti di beni di prima necessità e non solo.

Se hai un’attività o semplicemente vuoi iniziare a vendere dei prodotti online, aprendo il tuo negozio, è il momento giusto. Gli step per poter intraprendere una strada nel mondo del commercio elettronico certamente non sono pochi. Ci possono essere, però, delle soluzioni a cui non hai pensato.

Resta al passo, rendi protagonista la tua azienda nell’era digitale!

INNOVAZIONE AZIENDALE

I passi da affrontare – per evitare dei fallimenti – nella vendita online, sono i seguenti:

  • studiare una strategia, partendo dallo studio delle tue buyer personas ed offrendo loro il miglior customer journey;
  • scegliere il giusto modello di business: e-commerce, dropshipping o Amazon? Non c’è una scelta giusta o sbagliata, tutto dipende dal tuo obiettivo;
  • vendere il giusto prodotto o una nicchia di prodotti unici, particolari e che siano ben promossi sul mercato;
  • capire quali sono i canali di advertising da utilizzare: meglio Google Ads o una strategia SEO? La pubblicità su Instagram o su Facebook?
  • definire un funnel tenendo conto della customer journey e dei vari touch-point che l’utente effettua prima di acquistare il tuo prodotto/servizio;
  • tracciare e saper leggere i risultati, per ottimizzare le azioni di upselling e cross-selling.

Vuoi conoscere bene i vantaggi della formula Dropshipping?
Clicca nell’immagine, iscriviti al webinar gratuito!

webinar gratuito creare dropshipping

Woocommerce o Magento: quale piattaforma utilizzare?

Se hai intenzione di dedicarti alle vendite online, ti consigliamo di usare uno di questi software che ti permetteranno di trasformare il tuo computer in una suite per il commercio digitale. Di cosa sto parlando? Delle piattaforme Woocommerce e Magento e adesso li illustro meglio:

corso di vendita on lineWoocommerce nasce come plugin di WordPress, il Content Management System più usato per la gestione di blog e siti web. Woocommerce è molto facile da utilizzare dato il pannello di controllo molto intuitivo ed i comandi di WordPress. Se si possiede già WordPress e si hanno necessità e finalità commerciali, Woocommerce è la scelta ideale in quanto ben si adatta a siti di contenuti che hanno un alto volume di visite.

Magento è un’alternativa assolutamente più che valida a Woocomerce. Esso è infatti una delle piattaforme più utilizzate per l’allestimento e la gestione di negozi virtuali, in quanto dotato di estrema flessibilità e scalabilità. Magento Open Source è la versione gratuita di questo strumento potentissimo, che, specialmente nel software a pagamento, offre un gran numero di estensioni dalle molteplici funzioni per creare un e-commerce come lo si desidera.

La sua caratteristica principe è che permette di gestire più store utilizzando un unico backend. Ciò significa che è possibile possedere negozi di diverse nature merceologiche (scarpe, abbigliamento, giocattoli, etc.), ovviamente con indirizzi internet differenti tra loro, ma tutti gestibili attraverso un medesimo backend. Magento, inoltre, permette di applicare filtri per singoli prodotti o negozi, fattore molto utile se si devono gestire differenti magazzini e sistemi logistici.

Concludendo, Magento è uno strumento professionale di alto livello e dà il vantaggio di supportare l’attività nella gestione magazzino e spedizioni anche di diversi brand, mentre Woocommerce, essendo un plugin, è molto più semplice da configurare e si adatta bene ad una attività scalabile nel tempo. Per aspiranti imprenditori sono entrambe soluzioni valide.

Scarica subito la mini guida gratuita!

ecommerce-ebook

Conclusioni e consulenza strategica gratuita

In molti mi chiedono quanto costa fare un sito ecommerce, o quali siano i tempi per vederne i risultati. Ebbene, dipende da tanti fattori e non si può rispondere a priori, senza conoscere il tuo caso specifico. Per questo mi sento di dire che quelli che propongo siano fra i migliori corsi e-commerce per vendere online, e non semplicemente per fare un e-store. Come ti ho detto, in rete troverai molti corsi e-commerce online che non ti offrono esperienza pratica né servizi di coaching personalizzato: sta qui la differenza.

Fare un sito senza valutare questi aspetti pratici e di contesto, è come aprire un negozio brick and mortar senza fare un’analisi di fattibilità né una strategia di advertising. Puoi farlo, certamente, ma non aspettarti grandi risultati. Io negli anni ho maturato esperienza nel vendere corsi online, il mio sito è di fatto un ecommerce che funziona bene. Richiedi una consulenza strategica gratuita: sono sicuro che io ed i nostri coaches potremo insegnarti come portare la tua attività online ed avere successo.

Se vuoi saperne di più su date di partenza dei corsi e modalità di frequenza,
compila il form seguente! 

RICHIEDI INFORMAZIONI