SEO FACEBOOK

7 regole di ottimizzazione social

seo-facebookVuoi sapere quali sono le regole SEO per Facebook da applicare alla tua pagina per posizionarla in cima alle ricerche degli utenti? Nei prossimi paragrafi ti spiegherò come e perché ottimizzare la tua pagina e quali sono le principali regole da applicare. Diventa sempre più importante, infatti, implementare le tecniche SEO sia per le ricerche interne a Facebook che per il posizionamento organico sui motori di ricerca. La SEO per Facebook è, quindi, una strategia efficace per aumentare la qualità e la quantità di traffico verso la tua pagina.

Se vuoi conoscere tutte le tecniche per posizionare la tua pagina nella parte alta della SERP, la SEO è la disciplina che fa per te, iscriviti al Corso SEO Specialist con certificazione.

 

Richiedi la consulenza strategica di un nostro coach che ti spiegherà come attuare la miglior strategia SEO!

RICHIEDI UNA CONSULENZA STRATEGICA GRATUITA

 

Cos’è la SEO per Facebook

Prima di entrare nel dettaglio delle tecniche SEO per Facebook, ti spiego brevemente che cos’è la SEO. L’acronimo sta per Search Engine Optimization e consiste in una serie di attività volte a migliorare il posizionamento di un sito o di una pagina web per determinate parole chiave nei motori di ricerca. L’ottimizzazione di un sito in ottica SEO serve per accrescere il traffico organico verso un sito web scalando i risultati di ricerca organici per una certa keyword e posizionandosi più in alto nelle SERP.

Le tecniche SEO sono attività strategiche e per questo è utile applicarle anche alla tua pagina Facebook. Le attività SEO si applicano sia ad un sito web che ad una pagina Facebook con l’intento di ottimizzarla fornendo ai motori di ricerca e, di conseguenza agli utenti, le informazioni che cercano. La SEO applicata a Facebook deve però tenere in considerazione le specificità del social, i contenuti e le finalità dello stesso per far sì che la tua pagina si posizioni tra le prime. Più avanti troverai delle risorse che ti permetteranno di approfondire la SEO così da applicare questa strategia in modo completo.

 

Diventa SEO Manager con la nostra certificazione, scopri come cliccando sul bottone qui sotto.

CERTIFICAZIONE SEO MANAGER

 

Perché è importante la SEO su Facebook

È importante adottare una strategia SEO perché essendo Facebook un social non è sempre semplice catturare l’attenzione degli utenti e trasformare questi interessi in azioni concrete. Una volta creata la pagina, la stessa deve essere ottimizzata in ottica SEO per Facebook, questo vuol dire avere più possibilità che la pagina venga correttamente indicizzata dai motori di ricerca e che ottenga più visibilità.

L’applicazione delle tecniche SEO ad una pagina Facebook, quindi, è un aspetto molto importante sia perché Facebook stesso è da considerarsi un motore di ricerca, sia per posizionare la tua pagina su Google.

In particolare, per applicare le regole di ottimizzazione alla tua pagina social occorre tenere in considerazione alcune caratteristiche specifiche di questo motore di ricerca.

    • La localizzazione, poiché il social mostra i risultati più coerenti con la posizione geografica.
    • L’utilizzo di filtri con la possibilità di combinarli tra loro e ottenere risultati sempre più dettagliati.
    • La funzione suggest che suggerisce il completamento in base a ciò che è stato cercato in precedenza e che interessa all’utente.

     

    Ti interessa il mondo della Search Engine Optimization? Iscriviti ai corsi SEO online!

    CORSI SEO ONLINE

     

    Come fare SEO su Facebook

    A questo punto è necessario capire in concreto come applicare l’ottimizzazione SEO alla tua pagina Facebook. Occorrerà implementare alcune semplici ma importanti regole SEO: utilizzare al meglio le parole chiave strategiche e scrivere contenuti di qualità che possano attirare l’attenzione degli utenti.

    Ecco i 7 principali step per posizionare una pagina Facebook sui motori di ricerca.

     

    Fai il test attitudinale per sapere se il SEO Specialist è la professione adatta a te!

    Test-SEO-Specialist

     

    Fai una ricerca delle parole chiave

    Scegliere le giuste parole chiave per le quali ottimizzare la tua pagina Facebook è un momento delicato e molto importante. Occorre scegliere delle frasi chiave e delle keyword che rappresentano il contenuto della tua pagina ed utilizzare queste parole strategiche nel nome utente, nel contenuto, nella descrizione e in tutte le sezioni che possono aiutarti a posizionare la tua pagina Facebook in cima alle SERP.

    La ricerca delle parole chiave si effettua analizzando il settore di riferimento in cui la tua pagina vuole competere e l’intento di ricerca degli utenti. Non scegliere termini troppo generici, focalizzati su termini precisi che identificano il tuo business poiché le ricerche degli utenti sono diventate sempre più specifiche. Oltre alle parole chiave è fondamentale anche l’organizzazione delle informazioni all’interno della tua pagina Facebook: devono essere strutturate in base alla comprensione delle ricerche degli utenti e dello studio del campo semantico delle parole chiave principali. La tua pagina si posizionerà tra le prime solo scrivendo quello che gli utenti ricercano. Infine, seleziona parole chiave a coda lunga, queste sono più facili da posizionare poiché hanno maggiori potenzialità di conversione nonostante i volumi di ricerca ridotti.

     

    Scegli un nome utente adatto

    Una delle prime operazioni da fare in ottica SEO per Facebook è la scelta del nome utente, cioè il nome della pagina. Infatti, il nome utente è tra i primi elementi ad essere scansionati dai motori di ricerca, quindi, occorre ottimizzarlo seguendo le regole SEO.

    Individua gli elementi differenzianti dei prodotti e servizi che offri e includi questi termini nel nome scelto per renderlo unico. Applica le regole di ottimizzazione SEO al nome utente che deve essere chiaro e personale, ad esempio la tua attività, con l’aggiunta di parole chiave che lo caratterizzano in modo univoco. 

     

    Crea la tua vanity URL

    Per applicare le regole SEO alla tua pagina Facebook devi tenere in considerazione anche la vanity URL. Infatti, al momento della creazione della pagina, il social ti assegnerà un numero complesso da ricordare e soprattutto anonimo. L’utilizzo delle vanity URL ti permette di creare delle stringhe brevi che l’utente ricorda più facilmente e condivide in modo più semplice e veloce. 

    Solitamente la tua vanity URL è rappresentata dal tuo nome utente personalizzato che hai scelto per la tua pagina Facebook. Crearla è molto semplice, basta andare nella sezione “Impostazioni” della tua pagina e inserire il nome utente desiderato. In questo modo sarà più facile per l’utente trovarla e verrà maggiormente considerata dai motori di ricerca. La creazione della tua vanity URL rappresenta un passaggio di grande impatto in ottica di ottimizzazione SEO. 

    Se, ad esempio, il tuo nome utente è “favorite” la tua vanity URL potrebbe essere costituita, anziché dal numero assegnato da Facebook, dal nome utente che hai scelto e puoi personalizzarla come nell’esempio.

     

    vanity-url

     

    Usa le parole chiave nella descrizione

    Il campo descrizione appare sotto l’intestazione della pagina Facebook nei risultati di ricerca, perciò è uno dei più importanti in ottica SEO per Facebook. È importante sfruttare al meglio questa parte perché è molto visibile e serve a dare agli utenti una panoramica completa di quello che puoi offrire.

    Per questo motivo la descrizione deve essere dettagliata e deve evidenziare l’argomento della tua pagina mediante l’utilizzo delle parole chiave per cui vuoi posizionarti e far capire così all’utente in modo preciso di cosa tratta la tua pagina.

     

    Inserisci in modo completo i tuoi contatti

    Visto che Facebook presta molta attenzione alla ricerca locale, è importante curare la sezione dei contatti. Cosa si intende per ricerca locale? È la ricerca di un’attività, di un servizio o prodotto, circoscritto ad un’area specifica. Ne sono un esempio ‘Ristorante Milano’ o ‘Idraulico Napoli’. A differenza delle tecniche SEO tradizionali che hanno l’obiettivo di posizionare le ricerche a livello nazionale o internazionale, la Local SEO focalizza l’attenzione su una specifica area geografica.

    I principi di ottimizzazione SEO vanno applicati anche alla descrizione: questa sezione deve essere sempre aggiornata e contenere informazioni di contatto quali indirizzo, città, provincia e CAP.

    contatti-facebook

     

    Cura i tuoi post

    Ottimizzati i tuoi post in ottica SEO includendo le parole chiave che hai identificato. Inserisci in ogni post che crei e condividi su Facebook le parole chiave che ti rappresentano. Le stesse devono essere presenti nelle didascalie delle foto, dei video e degli articoli che condividi. Attenzione che le keyword siano sempre in linea con i contenuti che stai condividendo per evitare che Facebook e gli altri motori di ricerca le considerino come spamming.

     

    Costruisci una rete di backlink verso la tua pagina Facebook

    Quando si tratta di ottimizzare la tua pagina Facebook i backlink sono molto importanti perché sono da considerarsi come recensioni positive. Quindi, più numerosi saranno i link autorevoli che puntano alla tua pagina, maggiore sarà la considerazione da parte dei motori di ricerca e migliore il posizionamento. Inserisci il link della tua pagina Facebook negli altri social che utilizzi, nei forum di settore e in siti che ritieni autorevoli per la tua attività.

     

    Scarica la nostra guida gratuita e scopri come diventare SEO Copywriting.

    [optin-monster-shortcode id=”jfvemwde3i9devwwdj1s”]

     

    Alla luce delle informazioni sopra riportate la tua pagina Facebook è da considerarsi a tutti gli effetti come un sito web, quindi diventa importante applicare le principali logiche di ottimizzazione SEO per Facebook. Le regole condivise ti serviranno per rendere più visibile la tua pagina all’interno di Facebook e allo stesso tempo per posizionarla sui principali motori di ricerca. In questo modo genererai più traffico verso la tua pagina con maggiore possibilità di convertire e creare opportunità concrete di business.

    Se vuoi saperne di più su come creare la tua pagina Facebook aziendale ti invito a leggere questo approfondimento.