Majestic SEO

Guida all'analisi dei backlink

Cos’è Majestic SEO

Majestic è un SEO tool indispensabile per gli Specialisti di Search Engine Optimization.
Lo strumento si usa per effettuare analisi dei backlink di siti web. L’importanza dell’analisi dei link in ingresso nella pianificazione di una strategia digitale è spiegato approfonditamente nel Corso SEO Specialist di Digital Coach®.

Majestic dispone di un enorme database che consente di visualizzare i link in ingresso di un dominio e di effettuare esami approfonditi su:

  • anchor text usati nei link,
  • link acquisiti e perduti nel tempo,
  • topic dei domini da cui provengono i backlink,
  • storia dei link guadagnati nel tempo,
  • lingua rilevata per le pagine del dominio da cui vengono i link e lingua degli anchor text.

Questo strumento è accessibile in tre versioni: Lite, Pro e API.

Majestic SEO

 

A cosa serve Majestic SEO

Lo strumento si adopera per mostrare l’elenco dei link entranti di un dominio, dopodiché effettuare studi sul profilo backlink.

Ma a cosa serve fare questa serie di analisi?
I link ottenuti da un sito sono una delle metriche utilizzate da Google per stabilire l’autorevolezza del sito nel suo settore di interesse e dunque influenzano il posizionamento di tale dominio nella SERP.
Essere in grado di determinare il numero di link esterni, ma soprattutto la loro qualità, si dimostra quindi fondamentale in un’attività di ottimizzazione per motori di ricerca.
Una delle funzioni più interessanti del tool è la possibilità di analizzare i backlink dei competitor. La valutazione dei concorrenti è importante quando bisogna realizzare una campagna link building adatta alle proprie necessità. Ciò è utile per migliorare il posizionamento o per pianificare strategie di mercato.
Ma questo non è l’unico modo in cui può essere utilizzato. Tramite il tool Majestic SEO si individuano i link inattendibili. Questi è probabile che siano ritenuti link spam da Google e, di conseguenza, penalizzano il posizionamento dei siti che le ricevono. Dopo averli individuati si procede con un’operazione di Disavow tramite Google Search Console per impedire così penalizzazioni.
Majestic è indispensabile nel monitoraggio dei link in acquisizione, attività di estrema rilevanza nel punteggio di qualità, o ranking di un sito web.

A chi potrebbe interessare il tool

Il tool Majestic è rivolto principalmente ad agenzie web marketing e ai specialisti SEO. Tuttavia è uno strumento comodo anche per sviluppatori, analisti, eCommerce e per chiunque abbia un sito o blog al fine di monitorare le acquisizioni di link.

 

Vuoi sapere se la professione del SEO Specialist fa per te? Completa il Test e scoprilo subito!

Test SEO Specialist

 

Quali sono le metriche di Majestic SEO

Majestic utilizza due essenziali metriche proprietarie:

Majestic SEO Trust Flow Citation Flow

  • Trust Flow, metrica indicante la qualità dei link ricevuti da un sito,
  • Citation Flow, metrica che segnala la quantità dei link ricevuti.

Il rapporto fra le due metriche da origine al Flow Metrics, algoritmo ranking di Majestic.

Flow Metrics = Trust Flow / Citation Flow

Il Majestic Flow Metrics di un sito web deve avere un valore il più vicino possibile a 1 perché ciò significa che il sito ottiene la maggior parte dei link da siti autorevoli nel settore e, quindi, i backlink provenienti da quel dominio o pagina web sono maggiormente efficaci.

Trust Flow

La metrica Trust Flow di Majestic indica l’influenza di un sito basandosi sulla qualità dei link esterni e ha un range di valori da 0 a 100. Questa metrica si fonda sul concetto che siti autorevoli linkano altri siti altrettanto stimati. Ciò vuol dire che prendere link da fonti influenti contribuisce a far aumentare il trust, livello di credibilità, di un sito.
L’opportunità di ricevere link da una fonte autorevole nello stesso settore di interesse incide positivamente nell’incremento del trust nel dominio di riferimento e nel posizionamento in SERP.

Citation Flow

La metrica Citation Flow di Majestic indica l’autorevolezza di un sito basata sulla quantità di link in entrata da altri siti e può avere valore da 0 a 100.

Majestic SEO Citation Flow

Questa metrica tiene conto di svariati fattori, considerati pure da Google, che sono:

  • tipo link in ingresso,
  • numero link esterni che contiene la pagina di origine,
  • modo in cui il link è inserito nella pagina,
  • quantità di link che riceve la pagina sorgente e le pagine che la linkano.

È facile che il Citation Flow sia maggiore del Trust Flow considerato che un sito può ricevere molti link da fonti irrilevanti.
Tuttavia si deve prestare attenzione che il valore Flow Metrics sia superiore a 0,5. Qualora ci si avvicina troppo alla cifra significa che il sito riceve troppi backlink inaffidabili che rischiano di incidere negativamente sul ranking. Per questo motivo è sempre importante effettuare una seo check backlink

Vuoi progettare una campagna di link building? Approfitta della sessione di Coaching Strategico Gratuito con i nostri esperti!

RICHIEDI UNA CONSULENZA STRATEGICA GRATUITA

 

Topical Trust Flow

Una terza metrica di Majestic SEO è il Topical Trust Flow.

Topical Trust Flow di Majestic SEO

Questa metrica è molto simile al Trust Flow, però il punteggio è assegnato in base all’importanza dell’argomento all’interno del sito, ha valore compreso tra 0 e 100 (numero a sinistra nella casella colorata) ed è seguito da un valore in percentuale che identifica il peso dell’argomento dentro il dominio.
Molti siti non hanno una sola categoria di argomenti, ma spesso trattano numerosi topic.
Ad esempio, in un sito che tratta di tre categorie con trust diverso (75% del Trust Flow proviene dal primo argomento, 15% dal secondo e 10% dal terzo) a seconda della posizione del link, questo assume un prestigio diverso.
In questo caso, se il sito riceve link da una pagina appartenente al primo argomento con trust più alto, è legittimo pensare che abbia più valore di uno proveniente dagli altri due topic.

[optin-monster-shortcode id=”xwfaeh52124ozyykjpyx”]

 

Scopri come funziona Majestic SEO

Majestic SEO ha diverse funzioni tra cui le principali sono:

  • Site Explorer,
  • Bulk Backlink Checker,
  • Search Explorer.

Site Explorer

Funzione contenuta in tutti i piani tariffari.

La prima operazione da compiere per utilizzare Site Explorer di Majestic SEO è inserire nella barra Search il dominio da analizzare. Si possono scegliere tre principali tipi di indagini.

  • URL esatto: se si vuole effettuare l’analisi su una pagina precisa si compila la barra di ricerca con l’URL.
  • Sottodominio: si inserisce l’URL contenente il subdomain selezionato,
  • Intero dominio.

Esistono due tipologie di indici:

  • Indice Recente, adatto per studiare un periodo attuale poiché contiene dati scansionati da Majestic nell’ultimo periodo, circa 4 mesi, ed è aggiornato quotidianamente.
  • Indice Storico, utilizzabile solamente nelle versioni Pro e API e si applica se si è intenzionati ad effettuare un’indagine più ampia. L’analisi è fatta su informazioni scansionate negli ultimi 5 anni permettendo di visualizzare perfino backlink non più esistenti.

Majestic Site Explorer è strutturata in 10 sezioni che, a seconda della scelta eseguita, mostra risultati differenti.

  • Sintesi,
  • Categorie,Majestic SEO Site Explorer
  • Domini di provenienza,
  • Anchor Text,
  • Backlink,
  • Contesto,
  • Nuovi,
  • Persi,
  • Pagine,
  • Siti correlati.

Sintesi

Questa sezione mostra una visione d’insieme dell’analisi del domain. Si visualizzano i grafici Trust Flow, Topical Trust Flow, Citation Flow, numero backlink esterni, quantità dei domini di provenienza, storico dei backlink e Anchor Text.

Categorie

Settore che elenca in tabella tutti i topic di un sito utili al Topic Trust Flow.

Domini di provenienza

Qui si elencano tutti i domini che hanno contribuito ai backlink del sito in analisi.

Anchor Text

La sezione mette in tabella gli Anchor Text, testo delle ancore a cui sono collegati i link che mandano al sito osservato.

Majestic SEO Anchor Text

Questa parte è importante per il professionista SEO per capire se il link è inserito nel testo in modo naturale oppure se la sua posizione risulta forzata. Inoltre è pratico anche per trovare link indesiderati. Infatti se si vede che il contenuto delle ancore è incoerente con la pagina di destinazione probabilmente saranno links spam e si deve poi procedere con il Disavow per evitare si essere penalizzati.

Il SEO Copywriter quando crea o ottimizza un testo deve porre particolare attenzione all’ancora per i link.

[optin-monster-shortcode id=”jfvemwde3i9devwwdj1s”]

 

Backlink

Parte da cui si può effettuare un’analisi dei backlink del sito. È possibile osservare approfondimenti esclusivamente sui collegamenti esistenti, altrimenti aggiungere backlink già rimossi. Per un’analisi mirata si possono usare anche vari filtri.

Nuovi e Persi

In queste due sezioni si visualizzano i nuovi link acquisiti e i link eliminati in un intervallo di tempo a scelta.

Majestic SEO Nuovi

Entrambe mostrano un grafico prima della tabella con l’elenco dei link. Dai grafici, verde per i nuovi backlink e rosso per i link eliminati, si nota immediatamente l’andamento della situazione.

Majestic SEO Persi

La sezione Nuovi è pratica per visionare soltanto i nuovi link in acquisizione ed approfondire solo questi.

In Persi è consentito vedere i link cancellati ed è efficiente per controllare se sono stati tolti link pagati a propria insaputa.

Pagine

Questa parte illustra un prospetto delle pagine che ricevono più click, con affiancati vari dati tra cui il numero di backlink esterni e la quantità di domini di provenienza.

Siti correlati

Da qui si visualizza un elenco di siti che sono strettamente correlati al proprio. Questa sezione rappresenta un’ottima lista di competitor da confrontare per migliorare il link building del proprio sito.

Bulk Backlink Checker

La funzione è disponibile unicamente per gli abbonati ed è presente in tutti i tre piani di abbonamento.
Il Bulk Backlink Checker di Majestic permette di confrontare la quantità di backlink di tanti domini, massimo 400, tramite un’azione di copia-incolla o il caricamento di file CSV contenente i domini interessati. Questa mossa aiuta a fare una veloce analisi dei backlink dei concorrenti.

Search Explorer

La funzione di Search Explorer di Majestic è disponibile solo nella versione Pro e API.
Con Search Explorer si effettuano ricerche di frasi o keyword all’interno dell’indice di Majestic per ottenere il volume di ricerca delle keyword. Oltretutto si visualizzano il titolo della pagina e le URL in cui compaiono le parole chiave, affiancate dal rank della pagina.

 

Desideri specializzarti nella SEO? Non perderti il corso più completo in materia!

SCOPRI IL CORSO SEO MANAGER

 

Piani e prezzi di Majestic SEO

Il tool Majestic ha funzioni, come Site Explorer, che si possono testare gratuitamente per 7 giorni registrandosi sul sito, ma per poter effettivamente utilizzare lo strumento ci si deve abbonare.

Majestic SEO è proposto in tre tariffe a seconda delle esigenze richieste:

  • Lite, 47 euro mensili
  • Pro, 95 euro mensili
  • API, 380 euro pagati mensilmente.

L‘abbonamento a Majestic SEO si può pagare tramite Paypal o carta di credito. Per le versioni Lite e Pro c’è persino la disponibilità di rimborso entro una settimana dall’acquisto se si è insoddisfatti dell’esperienza offerta.

Inoltre se si sceglie di sottoscrivere un abbonamento annuale, sono previste delle tariffe ridotte per tutti i tre piani.

Lite

Il piano Majestic Lite presenta tutte le funzioni base per effettuare una completa analisi del sito, tra cui Site Explorer.
Comprende un singolo account utilizzo e fino 5000 unità di analisi.

Pro

Majestic SEO Pro offre uno studio maggiormente dettagliato. In questa versione è effettuabile un’analisi dei backlink includendo risultati storici con dati che risalgono fino ai precedenti 5 anni, comprendendo quindi anche link ormai inesistenti. Idoneo per professionisti in materia e per piccole agenzie a cui serve un’analisi accurata dei backlink.
Piano comprendente un solo account con limite 125 mila unità di analisi a disposizione.

API

Il pacchetto Majestic API è studiato per gli sviluppatori di software e permette di inserire i dati di Majestic nelle Dashboard interne e negli strumenti del sito web. Prevede 5 account e questo lo rende ideale per le agenzie di sviluppatori e analisi dati.
Questa versione prevede massimo 500 mila unità di analisi.

In conclusione Majestic SEO è un tool completo, perché attraverso l’analisi del profilo backlink di un sito aiuta lo specialista di Search Engine Optimization a preparare una campagna link building al fine di migliorare il posizionamento del proprio sito e ideare nuove strategie di web marketing.

 

Vuoi richiedere maggiori informazioni? Contattaci immediatamente!

CONTATTI